"Livia Lardo" tag

Eboli, Incarichi & Conflitti d’interesse: Interrogazione di Cardiello e Fido

EBOLI – FI e Eboli3.0 presentano una Interrogazione sull’affidamento diretto di incarico in pieno conflitto di interesse.

Cardiello e Fido chiedono chiarimenti sui criteri e sulle modalità di affidamento degli incarichi e sui rapporti che il tecnico professionista incaricato ha con il consigliere di maggioranza palesemente in conflitto di interesse.

Eboli: Varato un nuovo piano Anticorruzione e Trasparenza

EBOLI – Varato dal Comune di Eboli un nuovo piano Anticorruzione e Trasparenza per la prevenzione della corruzione e il dialogo con i cittadini.
Un nuovo sistema anticorruzione, per garantire legalità e trasparenza ed assicurare maggiore dialogo con i cittadini ebolitani. Responsabili dell’Organismo Interno di Valutazione saranno: la Segretaria Generale Livia Lardo, coadiuvata da Paolo Majoli e Matteo Ferrara.

Eboli: Passano in Consiglio Consuntivo e risoluzione sulle Partecipate

EBOLI – Ascoltate le relazioni del vice Sindaco Di Benedetto, passano agevolmente in Consiglio il Consuntivo di Bilancio e le Società Partecipate.
Seduta serena che approva i due punti finanziari all’Ordine del Giorno, rimandate a data da destinarsi le modifiche al Regolamento del Consiglio Comunale. Il Sindaco Cariello: ”Stiamo ottenendo risultati importanti sia sul profilo finanziario che sulla gestione delle società partecipate!”

Il PIP può attendere, il Consiglio “chiude” il Caso incompatibilità Altieri

Chiuso il caso Altieri: La Consigliera è compatibile e rinviata la discussione sull’Area PIP, serrato confronto maggioranza-minoranza  e…. aleggia l’ombra di un rimpasto. Colpo di scena: La discussione sulla comunicazione della Altieri circa…

Beni patrimoniali: La Commissione boccia la gestione

EBOLI – Relazione della Commissione di Controllo e garanzia sulla Gestione dei Beni Patrimoniali: Bocciatura netta per il Comune Di Eboli.

Il Presidente Petrone boccia senza appello la gestione dei beni patrimoniali del Comune di Eboli. I motivi: Oltre alla carenza di personale la mancanza di un database. Sottostima dei contratti di fitto. Pessimo uso e mancanza di introiti adeguati dei beni concessi a privati. 90% dei contratti scaduti; 1.626.480.72 di mancate entrate alloggi immessi in possesso, questi sono solo alcuni esempi di una gestione superficiale e distratta che, produce milioni di euro di mancate entrate.

Federalismo demaniale: Acquisiti al Patrimonio comunale 44 beni immobili

EBOLI – Il Consiglio all’unanimità acquisisce gratuitamente al patrimonio comunale 44 beni immobili dello Stato. Per il Castello Colonna si riproverà.
Dopo la relazione del Vice Sindaco Di Benedetto, il consiglio acquisisce gratuitamente al Patrimonio comunale 44 beni immobili statali. Il Sindaco Cariello: ”Con il trasferimento di proprietà dal Demanio al Comune, daremo da subito un nuovo impulso allo sviluppo economico e al rilancio della Città per il Castello Colonna ritenteremo il prossimo anno!”

Primo Consiglio Comunale del 2017: Tra Cartelle esattoriali e “sconti”

EBOLI – Primo Consiglio Comunale di Eboli del 2017: Tra cartelle esattoriali e “sconti” per i contribuenti.
Dopo un ennesimo alterco tra il Sindaco e Cardiello (F.I.) sull’opportunità dei finanziamenti al Servizio Civile, approvati all’unanimità: Il Regolamento Ingiunzioni di Pagamento; Regolamento di Contabilità; Convenzione di Tesoreria. Il Sindaco Cariello: “Questa Amministrazione è vicina ai bisogni dei cittadini, stiamo ovviando alle storture delle passate Amministrazioni!”

Un Consiglio comunale sull’ISES con la “scomunica” di Don Enzo Caponigro.

EBOLI – Sulla discussione nella massima assise comunale dedicata all’ISES aleggia la “scomunica” di Don Enzo Caponigro.

Fibrillazione in Consiglio per la mozione presentata e approvata dalla maggioranza, sul trasferimento temporaneo dell’Ises alla Casa del Pellegrino ed il relativo cambio di destinazione d’uso. Su questo indirizzo incombe la diffida di Don Caponigro che ipotizza violazioni e reati di varia natura. Cariello: ”Siamo al vostro fianco lavoratori e assistiti, e coraggiosamente andremo avanti fino all’inverosimile”.

Eboli: La Surroga di Pellegrino incombe su Consiglio e Debiti fuori bilancio

EBOLI – Eboli: Nel Consiglio sui debiti Fuori Bilancio è protagonista l’Ordinanza del Giudice di reintegro di Pellegrino al Posto di Altieri.
Respinta dal presidente Vecchio, la richiesta di sospensiva dell’OdG prodotta da Cardiello (F.I.) per l’ordinanza di surroga del consigliere Pellegrino. Dopo la tensione il Consiglio prosegue e approva tutti i punti all’OdG, ma rimanda le Politiche Giovanili ad un altra seduta

Eboli: Clima tesissimo in Consiglio sul Piano Sociale di Zona

EBOLI – Eboli: Clima teso in Consiglio comunale sul Piano Sociale di Zona, tra colpi di scena e un presidio di cani in aula.
Si riparte dopo un ora e venti di ritardo con relazioni e dibattito, ed in un clima convulso viene bocciata la relazione di Petrone. Cariello: ”La nostra una scommessa vinta ed i risultati portati a termine!”

Delocalizzazione Fonderie Pisano, dal Consiglio comunale un “NI”

EBOLI – Busillo si dimette da capogruppo dei Moderati di Centro.
Fonderie Pisano. La questione approda in Consiglio Comunale tra sensibilità diverse e malumori.

Le forze politiche non trovano una sintesi, ma respingono con qualche distinguo, l’ipotesi di delocalizzazione a Eboli. Passa solo la mozione di maggioranza. Cariello: ”Mi felicito per questa presa di posizione collettiva a favore del territorio, ma non chiudiamo completamente la porta!”

Eboli: Consiglio Comunale di fuoco. E’ Bagarre sul “caso Soget”

EBOLI – Eboli: Bagarre in Consiglio sulla questione Soget. Respinta la mozione delle opposizioni. Duro scontro Cardiello (FI) – segretaria Lardo.
Dopo i pareri dell’ANAC, opposizioni scatenate contro l’Amministrazione per l’affidamento riscossione dei tributi alla Soget. Dopo 4 ore di furenti discussioni la maggioranza respinge l’assalto. Di Benedetto:”Tanto rumore per nulla, faremo in modo che pagheremo tutti per pagare meno!”

Assunzione staff Sindaco. Cardiello: “Siete senza vergogna”

EBOLI – Il capogruppo di FI Cardiello, sull’Assunzione dello staff del Sindaco: “Siete senza vergogna”.
Il Comune di Eboli con le tasse ai massimi per i contribuenti, spenderà una cifra totale pari ad €57.406, circa € 14.300 all’anno. Un atto amministrativo in continuità con l’era Melchionda.

Eboli: Approvato il Piano del Verde

Il Consiglio Comunale di Eboli approva il Piano del Verde e l’acquisizione gratuita dei Beni Demaniali. Il PD non c’é. Cardiello vota il Piano ma non l’Acquisizione.

Un tranquillo consiglio discute e approva a stragrande maggioranza IL Piano del Verde, con il voto favorevole anche di Cardiello(FI) e l’assenza del PD. Il Sindaco Cariello: ”Oggi si è scritta un pagina importante per la Città, peccato che alcuni consiglieri abbiano preferito la Festa dell’Unità ad un momento istituzionale!”

Eboli: Il Consiglio approva la Manovra finanziaria

EBOLI – Un Consiglio “pre – balneare”, approva in fretta la Manovra Finanziaria e rimanda Piano di Zona e Piano Verde.
Approvata anche la convenzione associata della Segreteria Comunale, gli Statuti dell’ATO e del Consorzio Idrico Regionale. Il Sindaco Cariello: ”Abbiamo deliberato come Giunta, un encomio solenne per il capitano Dura e l’agente Marano!”

Eboli: il Bilancio passa tra mugugni e fibrillazioni interne alla maggioranza

EBOLI – In piena notte il Documento Unico di Programmazione ed il Bilancio di previsione passano a colpi di maggioranza.
Una seduta fiume e un serrato scontro maggioranza-opposizione, e la maggioranza porta a casa il bilancio, tra mugugni e mal di pancia. Cariello: “Dall’insediamento abbiamo trovato una situazione disastrosa, ma è stato fatto tanto!”

Il Consiglio Comunale di Eboli vota all’unanimità sulla Sicurezza

EBOLI – Sicurezza e ordine pubblico irrompono in Consiglio comunale e dopo un ampio e aspro dibattito si trova l’unanimità.
A seguito delle pressanti richieste delle opposizioni (PD, DxE; FI) si è tenuto un seguitissimo consiglio sulla sicurezza e l’ordine pubblico. Cinque ore di dibattito e si delibera all’unanimità. Il Sindaco Cariello: ”Abbiamo fatto già tanto, ma non possiamo fare miracoli!”

Eboli: Un altro Consiglio comunale per regolamenti vari e…. il resto?

EBOLI – Tutto liscio in consiglio comunale per i regolamenti, il voto sulle tariffe RCA e la consegna delle chiavi della Città al Prefetto Pansa.
Approvati all’unanimità i vari regolamenti e approvata anche la delibera a sostegno delle tariffe uniche RCAuto. Tutto liscioin aula tranne l’abbandono tra il pubblico dei componenti di Ascolto Cittadino in polemica con la consigliera Cennamo.

Eboli: Consiglio comunale al vetriolo tra battibecchi e assenze strategiche

BATTIPAGLIA – In Consiglio ritorna l’incompatibilità, e tra “assenze” strategiche e battibecchi, prime crepe in maggioranza con Domini che critica l’amministrazione.
Riapprovata la delibera a favore della compatibilità della consigliera Altieri: 14 a favore, 5 astenuti, 3 contrari. Passa invece all’unanimità il riequilibrio finanziario e a maggioranza quella sulla TARI. Duro scontro a tutto campo Cuomo-Cariello e Cardiello-La Brocca.

Eboli: Tra rinvii e annullamenti il Consiglio delibera sul Classico e Stazione appaltante

EBOLI – Tra rinvii e annullamenti, il consiglio con 15 voti favorevoli, 7 contrari e 2 astenuti, approva le delibere sul Classico e la Centrale Unica degli appalti.
Chiusa una maratona consiliare dai tratti grotteschi, tra ostruzionismo, insulti e risse, esordisce anche il nuovo gruppo consiliare “Moderati x il Centro”, con Busillo, Masala e Grasso, mentre “Ascolto cittadino” accoglie tra le sue fila Bonavoglia.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente