"Lobby" tag

Le nuove frontiere della corruzione: Tra “facilitatori” e “facilitati”

ROMA – Contro la nuova corruzione, Marina Sereni (PD): “Una legge sui partiti e regole per il lobbying”.
Un argine al nuovismo, alla disinvoltura, al malaffare e alle nuove frontiere della corruzione. E tra i “facilitatori” e i “facilitati”, “pupi” e “pupari” il malcostume è diventato legge. Vogliamo ricorrere all’arresto preventivo?

Sinistra Italiana di Pontecagnano al Congresso fondativo di Rimini

PONTECAGNANO FAIANO – Pontecagnano Faiano, rappresentata da due delegati del Comitato Pro Sinistra Italiana al 1° Congresso Nazionale di Sinistra Italiana di Rimini.
Al congresso fondativo di Sinistra Italiana, che si terrà a Rimini dal 17 al 19 febbraio prossimi, parteciperanno dalla provincia di Salerno 17 delegati di entrambi i generi nella misura di 9 donne e 8 uomini dei quali due di Pontecagnano Faiano.

Regno Unito fuori dall’Europa. Cameron si dimette. Schiaffo alle Lobby, sangue a noi

ROMA – Regno Unito sceglie la Brexit ed è fuori dall’Europa. Cameron si dimette. Le Banche crollano. La Sterlina affonda. Uno schiaffo alle Lobby.
Gli inglesi hanno deciso: Il 51,9% ha votato per il “Leave”, e il leader Ukip Farage canta vittoria: “Independence day”. Il riverbero europeo: Le Pen, “Ora tocca a noi”; Salvini: “Schiaffo a Renzi, Napolitano, Monti, Prodi; Leader europei: “Situazione senza precedenti”. L’Ue: “Rispettiamo il voto, ma uscita veloce”.

Il PD e l’art 18: Totem intoccabile o ostacolo alla crescita?

ROMA – Il PD e l’ art 18: Totem intoccabile o ostacolo alla crescita? L’art 18 dello Statuto dei Lavoratori, ha sempre calcato la scena del dibattito politico italiano.
Una decina di anni addietro berlusconi lo voleva abolire, lo ha modificato la Fornero, oggi torna protagonista nel Jobs Act di Renzi, scatenando passioni opposte e diversificazioni su come regolare il mondo del lavoro, l’incognita delle “tutele crescenti”, nuova parola d’ordine del mercato lavorativo del Bel Paese.

Campagna al Voto. Comizio pubblico di Andrea Lembo e Linea Retta

CAMPAGNA – Questa sera venerdì 10 Maggio, ore 20.00, Piazza Guerriero, comizio pubblico di Andrea Lembo e la Lista Linea_Retta.
Lavoro ed economia, ambiente e green economy, vivibilità e sicurezza, sviluppo turistico, politiche sociali, trasparenza e legalità, questi i punti principali del programma che sranno oggetto del primo comizio di Lembo e della sua Lista Linea Retta.

Gas metano, distribuzione e servizio pubblico: un affare per pochi

BATTIPAGLIA – Il servizio pubblico di distribuzione del gas metano nell’economia del territorio e gli ambiti territoriali minim: un affare per pochi.
Tremiliardi di Euro per la gestione del Gas per servire 6400 comuni ; 2080 ambiti tariffari; 321 imprese di distribuzione del gas naturale; 20 milioni di punti serviti; 45 miliardi di m3 di gas distribuito. questo il bottino per le Lobby del gas

Vitiello(PD): Rescindere il contratto con la GORI è rispettare il referendum

SCAFATI – La battaglia per il rispetto del Referendum per l’acqua bene pubblico non negoziabile continua. Le Multinazionali dell’acqua sono in agguato
Per Mariarosaria Vitiello Rescindere il Contratto con la GORI è rispettare la volontà dei referendum, ma anche la decurtazione degli utili in bolletta (7%), un risparmio di circa il 20%.

Nuove frontiere energetiche: Verso l’economia dell’idrogeno

ROMA – La destinazione di esigue risorse, non favorisce la ricerca, ne tal poco l’uso dell’idrogeno in tutti i settori che utilizzano l’energia.
La politica è prigioniera della lobby industriale nucleare basta pensare agli investimenti: ogni 100 $ investiti, 40 al nucleare civile e 4 alle rinnovabili e all’idrogeno.
– di Erasmo Venosi

Sviluppo Sostenibile & Territorio: Il Codice ambientale del disastro

Con la scusa dello “sviluppo sostenibile”, si smantellano gli strumenti della tutela ambientale e non si interviene per le 38 procedure d’infrazione. Intanto 40 milioni di tonnellate di rifiuti continuano a sfuggire ai…

Il Lato Mancante

ROMA – La maggioranza difendono se stessa copre gli angoli bui, laddove invece, sarebbe bene fare luce.
L’istinto di Berlusconi è difendere ad oltranza gli esponenti discussi, e magari imputati, ritenendo sia il primo dovere di un leader politico anche a costo di pagare un prezzo sempre più alto.

Giovane Italia (PdL) accoglie con favore Massimo Cariello

EBOLI – Riceviamo e volentieri pubblichiamo il seguente Comunicato Stampa di Giovane Italia, l’organizzazione giovanile del Popolo delle Libertà di Eboli, con il quale si pronunciano non senza rimarcare le differenze profonde fino…

Infrastrutture e sprechi: triste primato italico

Meccanismi perversi e tangentizi creano sperpero di risorse pubbliche, corruzioni e ingrasso per lobby e mafie. Mentre si assiste sgomenti al massacro delle prospettive per giovani e della sicurezza sociale per i meno…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente