"Nicola Cantone" tag

Cantone non é piú: Ecco la Sanitá di De Luca

SALERNO – Nicola Cantone non é piú il Direttore Generale dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno.
Si é rotto il “Patto” tra “falso” manager Cantone, il Re padrone De Luca e il controllore controllato Coscioni? E se il DG “abusivo” avesse incaricato il “disinteressato” Cardiochirurgo, sarebbe stato rimosso? É una “ritorsione” di un sistema clientelare? Questa é la Sanitá peggiore, quella che non vogliamo. E l’Ospedale San Leonardo é sporco e cade a pezzi.

Blocco prestazioni sanitarie: Appello a De Luca dalla Cisl pensionati

SALERNO – Servizi ai Piani di Zona fermi al palo nell’Agro-nocerino-sarnese e in provincia. Preoccupazione di Cisl pensionati Salerno.
Il segretario generale Cisl Dell’Isola si rivolge al Governatore De Luca con un appello: “Gli esempi virtuosi non mancano, ma ci preoccupa alcune situazione. Auspichiamo il suo intervento anche per evitare il blocco delle visite specialistiche presso gli ambulatori dell’Asl”.

Fuoco e fiamme in Campania. Nomine e superstipendi in Regione

SALERNO – Il Cilento e Provincia di Salerno bruciano ma per De Luca la priorità sono le nomine e i superstipendi.
La Campania brucia e migliaia di ettari di bosco vanno in fumo denuncia Cammarano del M5S. La giunta invece nomina Landolfi nell’ASI e aumenta gli stipendi ai DG di ASL e Aziende Ospedaliere fino a 154.937 euro all’anno per i futuri premi di produzione.

CISL Salerno e il Testamento biologico in Italia: Esperti a confronto

SALERNO – Sabato 17 giugno, ore 9.00, Auditorium Ordine dei Medici Salerno, Convegno Testamento biologico in Italia, esperti a confronto.
L’incontro, Organizzato con la collaborazione del Dipartimento rapporti istituzionali della Cisl medici con il Dipartimento di Medicina e chirurgia e odontoiatria dell’Università di Salerno, metterà a confronto le varie personalità scientifiche, mediche, politiche e Istituzionali provinciali e regionali.

Coscioni a giudizio? Cantone lo sospenda. De Luca rimuova Coscioni e Cantone

SALERNO – Rinviato a giudizio il consulente del Governatore De Luca per la Sanità Coscioni: Storie di Sanità malata di clientele.

il Ministro della Salute dovrebbe rimuovere Polimeni, ma non per affidare la Sanità regionale a De Luca, ma per venirne a capo e comprendere finalmente che la Sanità, indipendentemente da chi la gestisce è maledettamente gestita male in una continuità che tocca sia le gestioni commissariali che ordinarie, e il tutto sulla pelle della salute.

Salerno: Piano straordinario di Assunzioni all’Azienda Ospedaliera Universitaria

SALERNO – Per la CISL-FPL, si va verso un Piano assunzionale straordinario all’Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno.
Il piano straordinario delle assunzioni discusso con la Cisl Fpl e i vertici dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno necessità per far fronte all’emergenza della struttura dell’assunzione straordinaria di almeno 40 OSS, 30 Infermieri e 30 Medici

Riapre il Pronto Soccorso “elettorale” all’Ospedale di Agropoli

AGROPOLI – Con il Governatore De Luca, Alfieri e Coppola, riapre il pronto soccorso di Agropoli. E… si inaugura il “diritto alla salute elettorale”.
Adamo Coppola: «Il diritto alla salute torna ad essere tutelato, laddove altri avevano lasciato il deserto. Certo non è un punto di arrivo, ma un passo importante che dona serenità a residenti e turisti che avranno a disposizione un presidio di soccorso di prossimità. Maggiore serenità per i cittadini».

Gambino (FdI): De Luca in 2 anni ha distrutto la Sanità

SALERNO – De Luca, denuncia il Consigliere Regionale Gambino (FdI), in soli due anni ha sfasciato ciò che di buono c’era nella sanità salernitana.
Si convochi una Conferenza dei Sindaci della Costa d’Amalfi e passi dalle parole ai fatti e il DG Cantone attui quanto revisto dall’Atto Aziendale perchè: Il reparto di Cardiologia venga potenziato h24 e che da 4 posti letto passino a 20.

Salerno: Rottura UIl FP-Dirigenza Ruggi

SALERNO – È rottura tra la Uil Fpl provinciale e la dirigenza del “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona” di Salerno.
Tomasco: “Offeso dal direttore amministrativo Oreste Florenzano. Ha bluffato in sede di contrattazione e chiediamo le sue dimissioni. Ora vogliamo analizzare i bilanci dell’Azienda ospedaliera per fare luce sulle ore di straordinario pagate a ogni singolo lavoratore”.

Il Ruggi “dirotta” pazienti all’Ospedale di Cava: Gli effetti della Sanità deluchiana

Salerno – L’Azienda Osp. Univ. di Salerno dirotterebbe casi chirurgici complessi verso il P.O. di Cava dei Tirreni: Migrazione sanitaria al contrario.
Per Antonacchio (CISL FP) “..sarebbe preoccupante per la sicurezza dei pazienti se presso il PO Ruggi di Salerno, c’è un DEA di II livello che assicura prestazioni e funzioni della più alta qualificazione”. Per noi è scandaloso. E’ l’effetto della Sanità “rivoluzionaria” di de Luca?

Reazioni al Piano Territoriale ASL: Depotenzia gli Ospedali a Sud di Salerno

SALERNO – Il Piano Territoriale dell’ASL Salerno depotenzia i Presidi Ospedalieri a Sud della provincia di Salerno.
Il Consigliere Regionale Cammarano (M5S), attacca il Commissario ad Acta Polimeri e deposita un’interrogazione al Governatore De Luca. Rosa Adelizzi del Comitato di Salute Pubblica, individua le criticità e invoca dialogo con la Direzione Generale.

Caso “Cantone”: Ciarambino M5S chiede la testa; Gambino FdI lo difende

NAPOLI – Bufera sul DG ASL Sa Cantone, finito nelle maglie della giustizia a Napoli. Il mondo politico insorge e si divide.
Ciarambino del M5S, sulle Nomine non per meriti ma per fedeltà investe l’Anac: «De Luca rimuova il manager del Ruggi». Gambino di FdI da garantista: «Alle richieste di dimissioni da parte dai “moralisti a giorni alterni”, esprimo solidarietà a Cantone per gli attacchi beceri».

Salerno: V edizione di “Dona con Amore”

SALERNO – Sabato 18, 8.00/12.00, Centro Trasfusionale Ospedale Ruggi, Salerno, “Dona con Amore”, giornata di sensibilizzazzione alla donazione di sangue.
Bagno di folla per il Convegno-Spettacolo di presentazione della manifestazione nazionale “Dona con Amore”, con oltre 800 studenti, 14 Istituti Scolastici della provincia e tanti artisti, associazioni, e realtà sportive cge hanno partecipato alla presentazione ufficiale tenutasi Martedì 14 Febbraio.

Donata una “Lampada Scialitica” alla Neonatologia del Ruggi

SALERNO – Mercoledì 15 febbraio, ore 10.00, Ospedale Ruggi, cerimonia di donazione di una “Lampada scialitica” al reparto di neonatologia.
Arriva dai Commercialisti un nuovo apparecchio in dono all’Ospedale Ruggi di Salerno. Il Presidente Cuomo: «Sebbene la nostra è un’associazione sindacale di categoria, abbiamo a cuore gli interessi diffusi della società, in modo particolare quelli dei più bisognosi ed in particolare dei bambini»

Cardiochirurgia dimezzata. Coscioni incassa: È primario. Il M5S denuncia

NAPOLI – Sanità, e “comparaggi”. Nel mirino del M5S, De Luca e il suo “disinteressato” consigliere della Sanità Coscioni.
Polimeni ha fatto il lavoro sporco e il consigliere della Sanità di De Luca Coscioni è passato all’incasso e diventa primario all’Ospedale Ruggi di Salerno di una Cardiochirurgia dimezzata. Questa è la Sanità che ci meritiamo? Questa è la sanità e l’Ospedale che vuole De Luca?

Centro Trapianti di Salerno: Microscopio di ultima generazione dalla Onlus Arcobaleno

SALERNO – L’Associazione Arcobaleno Marco Iagulli-onlus, ha donato al Centro Trapianti dell’AOU di Salerno un microscopio di ultima generazione per i malati emopatici.
Il moderno microscopio è utile per gli studi morfologici e di citogenetica, allo scopo di effettuare un corretto inquadramento e trattamento di tutte le emopatie neoplastiche garantendo ai pazienti emopatici di Salerno e provincia, percorsi diagnostici e terapeutici efficaci e di qualità pari ai centri di eccellenza italiani.

Salerno: All’Azienda Ospedaliera privilegi anche nei Parcheggi

SALERNO – Anche con il Parcheggio interno all’Azienda Ospedaliera di Salerno, continuano i privilegi.
A denunciarlo la Uil-Fpl che fa pressione sul manager Nicola Cantone “diversamente” impegnato a dispensare provvedimenti disciplinari fuori tempo verso Primari “scomodi”. (UIL): “Via i privilegi per la sosta interna e si gestisca in house l’area di via San Leonardo”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente