"P.I.P." tag

Area PIP in Consiglio Comunale: Si discute ma non si delibera

EBOLI – Dopo tre ore e mezza di dibattito il Presidente Vecchio prende atto dell’assenza di una bozza di delibera e scioglie la seduta. Assenti i vertici consortili.
L’assessore Manzione relaziona, maggioranza e opposizioni si scontrano. Tutto da rifare! Non si delibera. Elogi bipartisan per i tecnici comunali e il capostruttura SUAP Mandia. Si elencano i risultati ma si chiede la liquidazione del Consorzio P.I.P. Il Sindaco Cariello:” Abbiamo prodotto molti risultati in due anni nella zona P.I.P e contemporaneamente sono felice di avere una Minoranza cosi sprovveduta!”

Eboli fuori dall’Area di Crisi Industriale: Parlano Pansa e i suoi

EBOLI Mancato inserimento di Eboli tra le Aree di crisi industrale “non complessa”: Ecco la posizione dell’Associazione Insieme X Eboli.
Pansa, Manzione e Merola: Rivendicano risultati; snocciolano dati; candidano l’Area Industriale di Eboli ai 48milioni per le aree di crisi “complesse” ( De Luca e Lepore permettendo); preannunciano l’incontro con l’Assessore Regionale Lepore che nel frattempo sapprofondisce il decreto.

Damiano Cardiello Arringa la folla nel comizio di chiusura

EBOLI – Damiano Cardiello attacca il centro sinistra, Cuomo e il PD autori dello sfascio degli ultimi 20 anni, e Massimo Cariello espressione della vecchio politica.
L’enfant prodige della destra cittadina (#arianuova) si propone prepotentemente come il vero volto del cambiamento ed afferma senza mezzi termini, che questa del 2015 è un chance unica da non sprecare per la collettività ebolitana.

L’estrema Sinistra con il Candidato Sindaco Salvatore Marisei si “rinnova”

EBOLI – La Sinistra in piazza si rinnova con Salvatore Marisei: Il candidato Sindaco “Riformista” e “borghese buono”.
L’estrema sinistra affronta la Piazza e con la “novità” di Marisei, individua il “nemico”, ritrova il pubblico e soprattutto la “voce”, sotto lo sguardo attento e soddisfatto di Gerardo Rosania, Carlo Manzione e Silvio Masillo. E parte la doppia sfida quella col PD e quella con la Città.

Eboli: Cuore, passione, sentimenti e programmi e… Cardiello conquista la Piazza

EBOLI – Damiano Cardiello, l’enfant prodige della destra arringa la piazza numerosa e attenta. Ce n’é per tutti: Cariello, Melchionda e le amministrazioni rosse del passato.
Il programma di Cardiello Sindaco è snelloe compendioso, articolato in sei punti basilari, esposto con maestria sotto gli occhi attenti del Commissario provinciale di FI Fasano e compiaciuti dei suoi sostenitori e simpatizzanti. Per gli osservatori il Ballottaggio è una certezza.

Cuomo “affronta” una Piazza stracolma e carica elettori e Centrosinistra

EBOLI – Sulle note della canzone di Nicolò Fabi “una buona idea” Antonio Cuomo e il Centrosinistra, affrontano una Piazza stracolma ed è campagna elettorale.
Un Bagno di folla per il comizio di Cuomo, e attenzionato da una folta delegazione di “osservatori” del PD e degli altri Partiti, senza cadere in polemiche ha affrontato tutti i temi politici più scottanti della Città. Un programma lungo e articolato.

Salvatore Marisei apre la Campagna elettorale dell’estrema Sinistra Ebolitana

EBOLI – SEL, Sinistra Unita e Rifondazione Comunista aprono la Campagna elettorale e presentano come candidato Sindaco il “riformista” Salvatore Marisei.
Marisei sotto gli occhi sornioni di Rosania e dei dirigenti della sinistra, snocciola al pubblico presente un programma ricco ed articolato fatto 48 proposte per la città di Eboli. E tra remake e nostalgia non sono mancate stoccate al PD e al centro-destra.

Cardiello riceve l’investitura: É Candidato a Sindaco di Eboli

EBOLI – Il trentenne avvocato, candidato ufficiale di Forza Italia, Damiano Cardiello inaugura la sede elettorale, battezzato da Di Giorgio e Casciello.
In un bagno di folla, perlopiù under 30. L’enfant prodige della destra cittadina esordisce nell’agone delle comunali 2015 da Candidato Sindaco, leitmotiv dell’incontro: il rinnovamento della classe dirigente locale e la trasparenza nella gestione della cosa pubblica.

Vecchio e la chiarezza del Nuovo PSI: “Non hanno autorità morale e politica”

EBOLI – La chiarezza del nuovo Psi: Cariello, alfiere di Rosania, ha appoggiato Melchionda mentre ricopriva la carica di assessore provinciale nominato da Villani; Di Benedetto, responsabile della sconfitta del candidato del PDL Busillo.
Vecchio: Il nuovo PSI chiede conto della politica del PDL e del suo capogruppo. Queste persone non hanno l’autorità morale e politica, per intervenire nelle vicende politiche del PDL ebolitano, partito di cui non fanno parte e non hanno mai condiviso le lotte politiche.

Vecchio (PdL)- Ci risiamo, i conti del Comune non tornano.

EBOLI – I conti del Comune, per una cattiva gestione dell’ordinario, per le pessime gestioni precedenti ormai sfuggono ad ogni controllo dell’Amministrazione.
Per i dirigenti del Comune gli equilibri di bilancio sono in alto mare. Errori politici trasformati in debiti per la città. I conti non tornano.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente