"Palazzo grazioli" tag

Francesco Cuomo, “l’artista dei colori” dona un’opera a Silvio Berlusconi

EBOLI – Francesco Cuomo l’artista dei “colori”, dell’ironia e dell’allegria, ricevuto a Roma in Palazzo Grazioni, ha donato una sua opera a Silvio Berlusconi.
“Presidente, sono arrivati i Marziani! Davvero! Ma le marziane? E’ il titolo dell’opera realizzata in acrilico su tela. Un’opera di grande ironia dedicata a Berlusconi che l’ha accettata con altrettanta allegria e spiritosaggine.

Registri delle Coppie di Fatto? Per Forza Nuova Registri (In)civili

BATTIPAGLIA – Sono Registri (in)civili. L’Italia ha bisogno di figli non di pervertiti.
Contropoposta di FN: monitorare e sostenere le famiglie che nel territorio soffrono particolarmente la crisi, già alle prese coi loro perenni problemi (alloggio, reddito, lavoro).

Governo nel Caos: Berlusconi chiede la fiducia e le opposizioni scelgono l’Aventino

ROMA – Berlusconi alla Camera chiederà la fiducia. Pd, Idv e Terzo Polo diserteranno. Fini riferisce al Quirinale.
Per la giunta la bocciatura dell’art.1 del rendiconto finanziario ”preclude l’esame dei restanti articoli. L’iter parlamentare si è concluso”. Il Presidente Napolitano: “La questione che si pone è se la maggioranza di governo sia in grado di operare”

Crisi, incontro Berlusconi – Napolitano

EBOLI – Il capo del governo presenta al Capo dello Stato le misure economiche del governo.
Galan assicura: Il premier non si dimette. Silvio Berlusconi a colloquio anche con Bossi e in serata con i vertici Pdl.

Il pugno di B & B (Berlusconi & Bossi): federalismo municipale varato per decreto

Federalismo: La diretta. Ecco come si uccide il Sud e si calpesta la Costituzione. PD: Inaudito, approvato dal Consiglio dei Ministri il Decreto bocciato in Parlamento. ROMA – Si propone la cronaca diretta…

Solitudine di un leader

ROMA – È la solitudine di Berlusconi il dato che oggi più colpisce. Non sta finendo solo una maggioranza o un governo, si sta concludendo l’avventura di un uomo solo.
Più che vinto dalle inesistenti vittorie dei suoi nemici, il berlusconismo oggi crolla vittima di una sorta di autoreclusione, ad opera di una turba di mezze calzette, di villani rifatti, pronta ad ogni servilismo per il proprio personale interesse.

La macchina da guerra che schiaccia il dissenso

ROMA – La risposta di Fini è comunque tardiva, poteva e doveva arrivare molto prima, subito dopo le notizie pubblicate dal “Giornale” di Feltri.
Da un lato Gianfranco Fini e la famiglia Tulliani, dall’altro il comunicato di un ministro della Giustizia dell’isola caraibica di Santa Lucia, i giornali della famiglia di Silvio Berlusconi.
La responsabilità istituzionale avrebbe dovuto far premio su ogni altra considerazione anche a costo di mettere in gioco un assetto privato molto delicato.

Cosentino non molla: tiene candidatura e sottosegretariato

Dopo l’incontro a palazzo Grazioli Cosentino intende andare avanti, ma va avanti anche l’autorizzazione all’arresto. La sua Candidatura è inopportuna mentre sarebbe opportuno si dimettesse da Sottosegretario. La Camorra, la Mafia, non stanno…

Lettera aperta di Vendola al Pm Di Geronimo: "la Verità viene capovolta"

INCHIESTA di BARI – Il Governatore scrive al pm Di Geronimo: “C’è chi usa strumentalmente la sua inchiesta. E nella conduzione dell’indagine ci sono troppe anomalie”
Vendola: Qualcuno sta costruendo scientificamente la mia morte.

Il Presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, ha inviato una lettera aperta che qui appresso pubblichiamo integralmente, al sostituto procuratore della Dda di Bari, Desiree Di Geronimo, che coordina una delle inchieste della Procura barese su un presunto intreccio politica-appalti nel settore della Sanità regionale.

Lettera aperta di Vendola al Pm Di Geronimo: “la Verità viene capovolta”

INCHIESTA di BARI – Il Governatore scrive al pm Di Geronimo: “C’è chi usa strumentalmente la sua inchiesta. E nella conduzione dell’indagine ci sono troppe anomalie”
Vendola: Qualcuno sta costruendo scientificamente la mia morte.

Il Presidente della Regione Puglia, Nichi Vendola, ha inviato una lettera aperta che qui appresso pubblichiamo integralmente, al sostituto procuratore della Dda di Bari, Desiree Di Geronimo, che coordina una delle inchieste della Procura barese su un presunto intreccio politica-appalti nel settore della Sanità regionale.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente