"Partito della Nazione" tag

Referendum: Vince il NO. Renzi si dimette. De Luca è “avvisato”

SALERNO – Referendum Costituzionale 2016: Vince il NO. Renzi si Dimette. “Avvertito” De Luca. Ecco i risultatiin: Campania, Salerno, Battipaglia, Eboli.
Affluenza: 65,5%. 13 milioni e mezzo di voti: 59,1. Vince il NO, perde Renzi. Il Premier si dimette. Nuovo scenario e nuovi rapporti di forza nell’esecutivo e nel PD. Debacle democrat: Perdono con Renzi; Vincono con Speranza, Bersani e D’Alema. I Campania schiaffo a De Luca e ai Sindaci la “filiera istituzionale” non funziona.

Convegno Democrat e non, “Basta un SI” al Referendum: Un “mescafrancesca”

EBOLI – Mercoledì 30 novembre, ore 17.30, Bar Nostro, borgo Cioffi Eboli, Convegno: “Basta un SI per un’Italia più moderna e efficiente.
All’incontro organizzato dal Comitato Referendario per il SI “Ragione Pubblica, parteciperanno oltre che gli On. Cuomo e Iannuzzi, Amabile e Cascone, Alfieri, Martinangelo e Landolfi, anche il Sindaco di Eboli Cariello.

Comitato del “NO” al Referendum: Primo incontro con Russo Spena

SALERNO – Prima assemblea pubblica provinciale del Comitato del “NO” al Referendum di modifica della Costituzione con Giovanni Russo Spena.
Mentre il prossimo Parlamento è formato da 384 deputati nominati ed appena 246 eletti, i vari Barbera, Zagrebeisky, Rodotà, Rossi, e tanti altri oppositori al referendum confermativo, sono additati come gufi e vecchi decrepiti contrari alla modernità.

“Sele-Possibile”: Il movimento di Pippo Civati sbarca ad Eboli

EBOLI – Dopo l’assemblea costituente di Napoli, il movimento di Pippo Civati sbarca anche ad Eboli con “Sele-Possibile”.
Tra i fondatori Cicalese, La Salvia e Morrone. Presto la costituzione di un comitato cittadino e il tesseramento. Morrone: ”nessun personalismo, puntiamo sui giovani.” La Salvia: “stasera solo una prima consultazione”. Cicalese: “La piana del Sele ritorni ad essere la California del Sud.”

Maurizio Landini, Renzi, la Fiom ed il PD: Il Partito che non c’è

SALERNO – Il punto di svoltache ha caratterizzato la divaricazione PD-Fiom è stato la manifestazione di Roma del 25 Ottobre scorso.
Gli scontri tra la Polizia e i manifestanti della Acciaierie di Terni e l’atteggiamento impavido di Landini che si è posto come l’unico riferimento politico credibile per le politiche sociali, ha risvegliato nel centro sinistra, dissapori e propositi di riscatto.

Eboli: Sgroia rifiuta il “perdono” padronale e lancia il progetto per la Città

EBOLI – “Lasciamo agli altri i dibattiti inutili, noi progettiamo una nuova Città con i giovani e le risorse migliori”. Il perdono? All’arroganza Sgroia risponde con la proposta.
Sgroia: “La gente è stanca di una politica che parla solo a se stessa, di un PD che è solo una coalizione di correnti senza identità e che passa il suo tempo a litigare e a farsi sgambetti”, e lancia un Patto generazionale e di genere per una nuova classe dirigente.

Conferenza Stampa UDC: Verso il PARTITONE

L’UDC in pompa magna “battezza” Barbato suo nuovo Commissario cittadino e …”annunciazione! annunciazione!! a breve arriva anche Santomauro. Il Presidente Inverso, il Segretario Amministrativo Frezzato, il Capogruppo Cappelli, il neo-commissario Barbato, inaugurano il…

ALVI è Bancarotta: Arresti domiciliari per Villani e le sorelle

L’accusa per l’ex Presidente della Provincia Angelo Villani è di bancarotta fraudolenta. Concessi i domiciliari anche alle sorelle Giovannina ed Elisa, e all’AD dell’Alpa Srl Pagano. Il fallimento dell’Alvi mette 1300 persone, compreso…

Quell’Unità da ritrovare

NORD & SUD il dibattito
ROMA – La protesta del Nord si fa forte dell’ esistenza di problemi reali e ha prodotto una nuova classe dirigente. Quella del Sud rivendicazionistica non tiene conto della miserabile pochezza delle sue classi dirigenti che continuano a stare al loro posto perché votate dai propri elettori.
Un Partito che volesse avere una funzione nazionale, dovrebbe capire senza esitazione, le fondate ragioni del Nord e cercare di combinarle con quelle del Sud.
Con questo articolo POLITICAdeMENTE, ha intenzione di aprire un dibattito sulla questione meridionale e sulla “questione settentrionale”, come questione nazionale,

Scontro Santomauro UDC: Battipaglia sempre peggio

BATTIPAGLIA – Santomauro ha sciupato un’occasione storica e continua a navigare a vista.
Inverso come “il maiale pulito”, che per pulirsi si butta a terra negli escrementi, incurandosi che invece si sporca.

Eboli Politica – UdC disponibile a nuove alleanze ma precisa

EBOLI – L’UdC apre alla maggioranza ma senza “chiodo scaccia chiodo”. Pronti a discutere senza innalzare barricate.
Lo scenario politico è cambiato, il polo civico di Cariello non c’è più, Una maggioranza diversa è possibile e metterebbe a riparo l’Amministrazione dai ricatti dei “sedicesimi e diciasettesimi” uomini.

Battipaglia, Politica & Veleni: Dal Consiglio alla Procura

La camorra è dietro l’angolo, basta solo non farsi trovare da soli. Con la Camorra non si scherza. La nostra Regione e le nostre aree sono martoriate da questo fenomeno delinquenziale  e ne…

Battipaglia, Politica & Veleni: Dal Consiglio alla Procura

La camorra è dietro l’angolo, basta solo non farsi trovare da soli. Con la Camorra non si scherza. La nostra Regione e le nostre aree sono martoriate da questo fenomeno delinquenziale  e ne…

Rapporti politici, ruolo e prospettive secondo Francesco Bello

EBOLI – Il ruolo di Presidente è importante, vi era la possibilità di un riconoscimento a Fatti, ma non siamo chiusi ad eventuali proposte delle opposizioni.
Nessun rapporto preferenziale con il PD. Ci auguriamo che con Fatti, trovino presto un’intesa. – Francesco Bello, 34 anni fresco fresco di matrimonio, nell’ultimo mandato è stato Assessore alle Politiche Giovanili, Pubblica Istruzione, Famiglia e Pace, della Giunta Melchionda.

Bisogno sceglie Cariello e da alla sua scelta una motivazione “nazionale”

EBOLI – Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa che segue, del Consigliere Comunale uscente Giuseppe Bisogno dei Liberal, nel quale egli dichiara di sostenere la Candidatura a Sindaco di Massimo Cariello. Intanto chiedo…

Bisogno sceglie Cariello e da alla sua scelta una motivazione "nazionale"

EBOLI – Riceviamo e pubblichiamo il comunicato stampa che segue, del Consigliere Comunale uscente Giuseppe Bisogno dei Liberal, nel quale egli dichiara di sostenere la Candidatura a Sindaco di Massimo Cariello. Intanto chiedo…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente