"Piano sociale di zona" tag

Eboli & Piano di Zona: 2021 Odissea nello Strazio

EBOLI – L’Odissea dei Caregiver, gli assistenti dei disabili: “Un Piano di Zona fantasma, portatori di handicap e familiari disperati!”

Una situazione intollerabile che si protrae da mesi, tra mancanza di  organico e gestione commissariale abulica, si consuma un disastro annunciato nel silenzio della politica, dei sindacati e dei “muscolosi” candidati Sindaco, arriva la proposta di Generoso Di Benedetto ex Disability Manager: “Si istituisca un ‘Tavolo Permanente’ riguardante i bisogni delle persone affette da disabilità per mezzo del quale le varie parti possano interloquire“. 

Eboli & Bandi: Tra anomalie ed inesattezze

EBOLI – De Jesu come Cimabue, fa una cosa e ne sbaglia due? Si rischia una pletora di ricorsi sui Bandi di selezione del personale. 

Non solo il Piano di Zona s3 ex s5 ma anche altri bandi presentano potenziali profili di inopportunità: assunzione dei vigili urbani ed avvocato comunale. In tutto sono 22 ebolitani virtualmente esclusi. Politica e Sindacati in un silenzio assordante! 

Eboli, Ordine pubblico e Politiche Sociali: L’allarme di Italia Viva

EBOLI – I Renziani pungolano il commissario prefettizio De Iesu riguardo due tematiche scottanti: Ordine pubblico e Politiche Sociali. 

Eboli allo sbando. Episodi ripetuti di violenza a persone ed al patrimonio, stallo completo sui ristori comunali dei fondi Covid-19 stanziati dal Governo per famiglie indigenti. Italia Viva: ”Denunciate gli episodi criminosi ed il Comune sblocchi subito le domande per i bonus!”

Eboli, Piano di Zona: Carmine Busillo querela “La Città”

EBOLI – Tra presunte assunzioni clientelari e mancata stabilizzazione consortile dei dipendenti, il PdZ S3 torna al centro della cronaca.

E per il Piano di Zona volano querele. L’ex assessore alle Politiche Sociali ed al PdZ, Carmine Busillo, ribatte con azioni legali ribatte con azioni legali querelando il firmatario dell’articolo per le accuse apparse in data 15 novembre 2020 sulla pagina di Eboli del quotidiano “La Città”.

Eboli non è una Città per disabili: Flash Mob dei Giovani di Forza Italia

EBOLI – Stamani si è svolto un flash mob dinanzi gli uffici dei Servizi Sociali e del Piano Sociale di Zona di Eboli.
Hanno preso parte al Flash Mob organizzato dal gruppo giovanile di Forza Italia, il capogruppo in consiglio comunale di FI Damiano Cardiello e la Sig.ra Federica Zabotti, rappresentate del mondo dei disabili. Presente, inoltre, anche il consigliere, ora di opposizione, Fido Santo Venerando.

Bruno (PD): Il Piano di Zona non garantisce nessuno

BATTIPAGLIA – L’attuale piano di zona per Bruno del PD non risponde più a nessuna esigenza, sia verso chi ha bisogno di cure, sia verso le lavoratori.
Il sistema dei voucher e dell’affidamento esterno non garantisce la dovuta assistenza per anziani e disabili e mortifica gli operatori, colpiti nella professionalità e nel trattamento economico

Eboli: Clima tesissimo in Consiglio sul Piano Sociale di Zona

EBOLI – Eboli: Clima teso in Consiglio comunale sul Piano Sociale di Zona, tra colpi di scena e un presidio di cani in aula.
Si riparte dopo un ora e venti di ritardo con relazioni e dibattito, ed in un clima convulso viene bocciata la relazione di Petrone. Cariello: ”La nostra una scommessa vinta ed i risultati portati a termine!”

Cardiello incalza il Sindaco Cariello: “Bugie sulla legalità a Eboli”

EBOLI – Cardiello (FI) sulla sicurezza cittadina incalza e risponde al Sindaco: “Le bugie di Cariello e il problema legalità ad Eboli”.
Il capogruppo di Forza Italia replica a Cariello con altrettanta fermezza: “Sorprende come un Sindaco, dopo aver letto una semplice e legittima interrogazione comunale, inizi a innervosirsi come non mai”.

Eboli: Approvato il Piano del Verde

Il Consiglio Comunale di Eboli approva il Piano del Verde e l’acquisizione gratuita dei Beni Demaniali. Il PD non c’é. Cardiello vota il Piano ma non l’Acquisizione.

Un tranquillo consiglio discute e approva a stragrande maggioranza IL Piano del Verde, con il voto favorevole anche di Cardiello(FI) e l’assenza del PD. Il Sindaco Cariello: ”Oggi si è scritta un pagina importante per la Città, peccato che alcuni consiglieri abbiano preferito la Festa dell’Unità ad un momento istituzionale!”

Piano di Zona: Opposizioni all’attacco

BATTIPAGLIA – Le opposizioni di destra e di sinistra unite contro il “sistema Cariello”: Obiettivo Piano di Zona.
Sotto osservazione: le proroghe del progetto Home Care Premium; la selezione del Nuovo dirigente (“predestinato”) del Piano sociale; e la mancata discussione e votazione della relazione del Presidente Commissione Controllo e Garanzia Petrone.

Eboli: Il Consiglio approva la Manovra finanziaria

EBOLI – Un Consiglio “pre – balneare”, approva in fretta la Manovra Finanziaria e rimanda Piano di Zona e Piano Verde.
Approvata anche la convenzione associata della Segreteria Comunale, gli Statuti dell’ATO e del Consorzio Idrico Regionale. Il Sindaco Cariello: ”Abbiamo deliberato come Giunta, un encomio solenne per il capitano Dura e l’agente Marano!”

Eboli. Passa in Consiglio la relazione sulle Partecipate

EBOLI – E tra le ombre di oggi e i fantasmi del passato passa in Consiglio la Relazione sulle Partecipate.
Il Consiglio decide di restare nel Consorzio Farmaceutico. Rimandati invece al prossimo consiglio il Piano di Zona e Piano Verde. Dura protesta in aula degli Edili. Cariello: “In un anno abbiamo fatto molto di più che nel passato”.

Eboli: il Bilancio passa tra mugugni e fibrillazioni interne alla maggioranza

EBOLI – In piena notte il Documento Unico di Programmazione ed il Bilancio di previsione passano a colpi di maggioranza.
Una seduta fiume e un serrato scontro maggioranza-opposizione, e la maggioranza porta a casa il bilancio, tra mugugni e mal di pancia. Cariello: “Dall’insediamento abbiamo trovato una situazione disastrosa, ma è stato fatto tanto!”

Il Consiglio Comunale di Eboli vota all’unanimità sulla Sicurezza

EBOLI – Sicurezza e ordine pubblico irrompono in Consiglio comunale e dopo un ampio e aspro dibattito si trova l’unanimità.
A seguito delle pressanti richieste delle opposizioni (PD, DxE; FI) si è tenuto un seguitissimo consiglio sulla sicurezza e l’ordine pubblico. Cinque ore di dibattito e si delibera all’unanimità. Il Sindaco Cariello: ”Abbiamo fatto già tanto, ma non possiamo fare miracoli!”

Eboli: Un altro Consiglio comunale per regolamenti vari e…. il resto?

EBOLI – Tutto liscio in consiglio comunale per i regolamenti, il voto sulle tariffe RCA e la consegna delle chiavi della Città al Prefetto Pansa.
Approvati all’unanimità i vari regolamenti e approvata anche la delibera a sostegno delle tariffe uniche RCAuto. Tutto liscioin aula tranne l’abbandono tra il pubblico dei componenti di Ascolto Cittadino in polemica con la consigliera Cennamo.

Eboli: Consiglio comunale al vetriolo tra battibecchi e assenze strategiche

BATTIPAGLIA – In Consiglio ritorna l’incompatibilità, e tra “assenze” strategiche e battibecchi, prime crepe in maggioranza con Domini che critica l’amministrazione.
Riapprovata la delibera a favore della compatibilità della consigliera Altieri: 14 a favore, 5 astenuti, 3 contrari. Passa invece all’unanimità il riequilibrio finanziario e a maggioranza quella sulla TARI. Duro scontro a tutto campo Cuomo-Cariello e Cardiello-La Brocca.

Eboli: Tra rinvii e annullamenti il Consiglio delibera sul Classico e Stazione appaltante

EBOLI – Tra rinvii e annullamenti, il consiglio con 15 voti favorevoli, 7 contrari e 2 astenuti, approva le delibere sul Classico e la Centrale Unica degli appalti.
Chiusa una maratona consiliare dai tratti grotteschi, tra ostruzionismo, insulti e risse, esordisce anche il nuovo gruppo consiliare “Moderati x il Centro”, con Busillo, Masala e Grasso, mentre “Ascolto cittadino” accoglie tra le sue fila Bonavoglia.

Eboli: Parte il progetto sociale per le neo-mamme “Cicogna Solidale”

EBOLI – L’associazione Obiettivo Famiglia Federcasalinghe ha presentato a Eboli il progetto sociale della “Cicogna Solidale”.
Il progetto, patrocinato dalla Caritas e dalla Regione Campania, già realizzato in altre realtà della provincia di Salerno, offre sostegno alle neo mamme, fornendo prodotti per la prima infanzia e attrezzature sanitarie, nonché sostegno informativo e collaborativo.

Cure Palliative: Inaugurazione a Eboli del Centro Ascolto “Ti ascoltiAmo”

EBOLI – Domenica 15 Novembre 2015, ore 19.00, Via Apollo XI, 51 Eboli (SA), inaugurazione del centro di ascolto “TI ascoltiAMO”.
Il centro di ascolto “TI ascoltiAMO” e l’associazione Sassolini Bianchi-Comitato 1 Hospice per Eboli e amici dell’Ospedale M. SS Addolorata Onlus, è presieduta dal Dott. Armando De Martino, promuove la cultura delle cure palliative.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente