"ricchezza" tag

“Potere al Popolo” punta sul duo ebolitano Voza-Balsamo

EBOLI – Voza Capolista nel plurinominale Senato Salerno e Balsamo uninominale Battipaglia la rappresentanza territoriale di “Potere al Popolo”.
La assemblee territoriali e provinciali di “Potere Al Popolo” hanno individuato all’unanimità il cardiologo Massimiliano Voza, capolista nel collegio plurinominale e Dina Balsamo nell’Uninominale di Battipaglia entrambi originari di Eboli, i candidati ideali a rappresentare la coalizione e i territori.

Workshop a Eboli “Giovani e Agricoltura: vero motore dell’Economia”

EBOLI – Sabato 28 ottobre 2017, ore 10,30, Aula Magna Istituto T. Agrario “G. Fortunato” di Eboli, Workshop “Giovani e Agricoltura: vero motore dell’Economia”.
Un workshop organizzato dal Forum.Regionale dei giovani con la collaborazione di Enti comunali e sovracomunali, per analizzare e presentare ai giovani della provincia di Salerno lo scenario completo ed integrato delle opportunità di studio, di specializzazione, di formazione professionale, di lavoro e di finanziamento che l’Unione Europea.

Battipaglia e la Variante Serroni alto. L’Assessore Vecchio precisa

BATTIPAGLIA – Battipaglia: Variante del PRG in Zona Serroni Alto. L’Assessore Vecchio risponde a CivicaMente e precisa. Riparte il “diavoletto” dell’edilzia.

Nessun abuso edilizio e nessun avallamento conflitti d’interesse. La Variante: un atto dovuto per scongiurare i poteri sostitutivi di un Commissario ad Acta. I tre permessi a costruire respinti non per motivi urbanistici ma per motivi edilizi. Stefania Vecchio: “Nel documento diffuso dalla associazione “Civica Mente”, leggo notizie non veritiere”.

60 anni dai trattati di Roma: Nasce la “Superpotenza tranquilla”

ROMA – 1957/2017. L’Europa festeggia i 60 anni dai “Trattati di Roma”, e dalla guerra alla pace nasce l’Europa dei popoli e del progresso.
Il 25 marzo del 1957 nasce la “Superpotenza tranquilla”, quella lello sviluppo economico e della ricchezza, quella della cultura e della civiltà. Nasce da un sogno la realtà, quella della fratellanza dei popoli e della crescita democratica. Ecco la lettera del Premier Gentiloni inviata al Messaggero sui trattati di Roma: “Da Roma la scossa all’Europa”.

Sconcertante: Metà Ricchezza del Mondo in mano a 62 “Paperoni”

ROMA – L’1% delle persone è più ricco del resto del mondo, il 99% sempre più povero. Tra i 62 straricchi 2 italiani: La vedova Ferrero e Del Vecchio.
La denuncia in un rapporto di Oxfam: Nel 2010 erano 388, l’anno scorso 85, quest’anno 62, i «Paperoni» che possiedono la stessa ricchezza di metà della popolazione più povera. Solo 6 anni fa erano 388. La disuguaglianza è sconcertante.

Il nuovo Presidente di “Cava Sviluppo” è Maurizio D’Antonio

CAVA DEI TIRRENI – “Cava Sviluppo” rinnova i suoi vertici: D’Antonio succede a Buongiorno e guida l’Associazione di imprese operanti a Cava de’ Tirreni.
D’Antonio: «Il Club continuerà a porsi come il punto di riferimento delle esigenze territoriali degli imprenditori, ma lo farà con una rinnovata energia ed un maggiore spirito d’azione».

I Pilastri della Rivoluzione Economica secondo un giovane ingegnere salernitano

SALERNO – Il Progetto è di Enrico Adinolfi, di un giovane ingegnere salernitano che propone interessanti vie di uscita dalla Crisi economica. E’ possibile? senza mettere al centro l’uomo è impossibile.
26 novembre 2011, ore 11:00, Villa Poseidon, Salerno, Conferenza Stampa di Presentazione della “Rivoluzione Economica”.

Solidarietà e sostegno ai precari della Scuola

SALERNO – Un atto di solidarietà a favore dei precari della Scuola e contro il più grande licenziamento di massa mai avvenuto.
Il primo obiettivo è unire le lotte contro lo smantellamento sistematico dello Stato Sociale.
– Il Governo Berlusconi e il suo Killer Tremonti incurante di ogni sensibilità politica e sociale, con le loro politiche hanno usato tagli indiscriminati nei settori più strategici, quasi a dimostrare che ogni conquista è un “lusso”. Il settore più colpito in termini di risorse, già miserabili, ed in termini di perdita di posti di lavoro è la Scuola.

Clima ed energia: Ai negazionosti una domanda

ROMA – Ignorare il costo energetico ed ecologico e concentrarsi solo su quello monetario dell’estrazione ha condotto il pianeta alla attuale condizione.
Nessun timore per la modernità, ma andrebbe assunta una posizione responsabile e precauzionale.

Qualcuno salvi il futuro della ricerca italiana

ROMA – La crisi ha colpito settori importantissimi come quello della ricerca: il caso Glaxo e dei 26 gruppi industriali ad alta tecnologia in crisi, rappresentano un gravissimo segnale.
I genitori della metà del secolo scorso erano consapevoli che i loro figli avrebbero avuto un futuro migliore. Pochi oggi potrebbero affermare che i loro figli staranno meglio.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente