"rifiuti abbandonati" tag

Litoranea di Eboli pulita dai rifiuti

EBOLI – La Litoranea di Eboli liberata dai rifiuti: raccolti oltre 50 sacchi di rifiuti abbandonati lungo la fascia costiera.
Il Sindaco di Eboli Cariello: «Dopo l’intervento per sanzionare comportamenti illeciti che danneggiano ambiente ed e litorale questa ulteriore azione segnala l’attenzione dell’Amministrazione per la fascia costiera, residenti e operatori turistici».

Battipaglia: Telecamere mobili sulle discariche abusive

BATTIPAGLIA – Arrivano a Battipaglia le Telecamere mobili sulle Discariche abusive per scoprire chi abbandona i rifiuti per strada.
L’idea è stata del Commissario Iorio. Con le telecamere mobili, installate dove costantemente vengono abbandonati i rifiuti, si potrà intervenire con tempestività. I trasgressori saranno denunciati penalmente di reato ambientale.

L’ANAS costretta a ripulire dai riufiuti la SS 19 tra Eboli e Battipaglia

EBOLI – L’Anas perde il ricorso ed è costretta alla rimozione dei rifiuti ed alla pulizia Lungo la Strada Statale 19 nel tratto tra Eboli e Battipaglia.
Il provvedimento che “condanna” l’ANAS è il frutto di un’ordinanza emessa dall’ex commissaria Filippi. Le operazioni di pulizia nel tratto tra Eboli e Battipaglia della SS 19 già sono state iniziate.

Ripulita dai rifiuti, la Cilentana da Agropoli a Omignano Scalo

AGROPOLI – Rimossi dalla Yale Spa i rifiuti abbandonati da incivili lungo i circa 70 chilometri della Provinciale Cilentana.
Per le operazioni di raccolta e ripulita dai rifiuti della Cilentana sono stati impegnati operai per diversi giorni. Ametrano: «La Yele Spa da sempre attenta all’ambiente è una realtà che va preservata».

Rifiuti sulla SS19: Melchionda “Ordina” all’ANAS la rimozione

EBOLI – Ordine di rimozione per i Rifiuti abbandonati lungo la Statale 19.
Il Sindaco di Eboli Martino Melchionda ordina all’ANAS la rimozione dei rifiuti. “Dieci giorni di tempo per ripulire l’area, poi interverremo in danno.”

Subito rimossi i rifiuti a San Donato. Massarelli: Comportamenti incivili

EBOLI – Il Comune interviene prontamente per l’abbandono selvaggio dei rifiuti nell’area Pic-nic della Chiesa di San Donato.
Ferma condanna dell’assessore all’ambiente Massarelli: “Subito provvedimenti. Non tollereremo ulteriori gesti irrispettosi nei confronti della nostra Città e dei nostri concittadini. Per i rifiuti lungo la SS19 tra Eboli e Battipaglia, chiederemo un incontro con il commissario prefettizio Ruffo.

“Pensiero Scomodo” denuncia: Microdiscariche a Battipaglia, una piaga incolmabile

BATTIPAGLIA – Microdiscariche a Battipaglia, una piaga incolmabile. Il Laboratorio sociale Pensiero scomodo non ci sta e denuncia all’opinione pubblica l’abbandono di una Città.
Basta un minimo spazio incustodito e nascosto, un minimo isolotto a bordo strada e si riempie di rifiuti di ogni tipo, basta un unico sacchetto depositato e subito ne sbucano altri 3, 4, 10. Chi deve intervenire per rendere vivibile quei luoghi?

Eboli: Controlli serrati per l’abbandono dei rifiuti in strada. Elevati 35 verbali

EBOLI – Controlli serrati per combattere l’abbandono dei rifiuti. Dal primo giugno sono state elevate ben 35 verbali di violazione al Regolamento Integrato di Gestione dei Rifiuti.
Gli abitanti di via Madonna delle tre corone al posto dei rifiuti rinvenuti sistematicamente hanno depositato piantine di fiori. Gesto simbolico ma pieno di significati. Il Sindaco Melchionda: “Tolleranza zero. Occorre isolare gli incivili”.

Rifiuti abbandonati e discariche: controllo e sanzioni per i trasgressori

EBOLI – Controlli serrati per i trasgressori del regolamento in materia di deposito dei rifiuti: elevate multe per conferimenti fuori orario e lontano dai luoghi consentiti.
Attività di controllo e di contrasto sul territorio alle violazioni del Regolamento per il servizio integrato di gestione dei rifiuti. Elevati 3 contravvenzioni per 4.000 euro di sanzioni dai Vigili urbani.

Rocco (MPA) interviene sul degrado di Piazza S. Francesco

Il degrado urbano, le erbacce, i cassonetti maleodoranti, rifiutii abbandonati e questuanti, danno uno spettacolo da terzo mondo. BATTIPAGLIA – Il Consigliere Comunale Adolfo Rocco (MPA) interviene ancora una volta sul degrado di…

Eboli – Azione Sociale denuncia: Pericolo amianto

Il Segretario Cittadino di Azione Sociale, Vincenzo Ippolito, ci ha inviato una nota che denuncia uno stato di abbandono generale che tocca la Città di Eboli. Ma la denuncia più forte è sicuramente quella della presenza di fogli di amianto abbandonato in prossimità di zone coltivate e abitate, senza che vi sia un minimo controllo e un minimo presidio del territorio da parte dell’Ente Comunale e da parte dell’Amministrazione Cittadina, che, a giudizio di Ippolito e di Antonio La Manna, candidato al Consiglio Provinciale, non presta la benché minima attenzione a queste cose.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente