"riforma" tag

Giudice di Pace di Eboli: Tra modello e isola felice

EBOLI – Giudice di Pace: Si ricomincia da Eboli? Oasi felice o un modello da seguire? Secondo i risultati è sicuramente da seguire. 

Il metodo impresso dal Cancelliere Cuozzo ha prodotto numeri ragguardevoli: 600 processi penali, 4000 cause civili, 200 sentenze penali pubblicate ogni anno, oltre 2000 provvedimenti civili, con soli tre Giudici, 2 cancellieri e 5 assistenti.

Intervento di Conte (LeU) sull’autonomia differenziata

ROMA – Autonomia differenziata, per LeU: “Prima i Livelli essenziali, poi si parla di riforma”.
L’On. Federico Conte: “Diciamo “no” ai progetti di autonomia differenziata che stanno maturando in una intesa bilaterale tra il Governo e Veneto, Lombardia e Emilia Romagna” .

Salerno, 40nale della Riforma Sanitaria: Manifestazione nazionale Cgil, Cisl, Uil

19 settembre, ore 9.30, 40nale della Riforma Sanitaria: Cgil, Cisl, Uil con Camusso, Furlan, Barbagallo ne discutono al Grand Hotel Salerno. Con la Legge 833, si istituiva nel 1988 il Servizio Sanitario Nazionale,…

Convegno a Eboli: “Il ruolo della Donna nella società italiana”

EBOLI – 28 marzo, ore 15.30/18.30, Aula Magna I.C. Romano, Eboli, Convegno: “La Donna Ricerca e Parità, Analisi e Criticità, Rimedi e Possibilità”.
Le Donne e il loro ruolo sociale: dalla parità dei diritti al riconoscimento del valore nelle differenze. L’Associazione forense Impegno per la Giustizia ha organizzato un Convegno che attribuisce anche 3 crediti formativi, dal tema: “La Donna Ricerca e Parità, Analisi e Criticità, Rimedi e Possibilità”.

La Bcc di Aquara leader nei fidi

AQUARA – Risultati positivi per la Bcc di Aquara: Leader nei fidi.
Il dg Marino: “no alla riforma del credito coooperativo, snatura l’economia di territorio”.

Cannibalismo bancario e le BCC: Intervista a Marino DG BCC Aquara

SALERNO – Riforma BCC, Salvataggio Banche venete e loro acquisizione da parte di Intesa San Paolo: intervista al Dg BCC Aquara Antonio Marino.
Pennello Grande o un grande pennello? Spesso la quantità va a detrimento della qualità. Un “cannibalismo” bancario che farà scempio di quelle che sono realtà bancarie vicino ai territori. Marino: “Milioni di italiani da oltre un secolo ripongono fiducia nelle piccole banche locali. Non smetteremo mai di credere e dimostrare che “piccolo è ancora bello in Italia”.

Continua l’impegno sul territorio di BCC Aquara e Banca Monte Pruno

ROMA – Riforma Credito Cooperativo: Incontro a Roma di BCC Aquara e Banca Monte Pruno nella sede di Alleanza delle Cooperative Italiane.
Con le filiali di S. Antonio di Pontecagnano e S. Gregorio Magno le due Banche confermano la loro attenzione per il territorio. I direttori generali Marino e Albanese: ““Il credito cooperativo deve continuare ad essere il punto di riferimento sui territori per famiglie ed imprese grazie ad una innata capacità di ascolto utile ad ogni forma di sviluppo”.

Eboli: Il Fronte del NO a ranghi sparsi esulta per la vittoria

EBOLI – Gruppi della maggioranza Cariello separati politicamente, ma “uniti” a sostegno del NO festeggiano ed esultano a ranghi sparsi.
Pansa e Merola(Insieme X Eboli): “Un risultato schiacciante anche grazie a tutti gli ebolitani che hanno detto NO.” Piegari(NPSI) e Presutto(RC): «L’esito del Referendum ad Eboli ci ha visti vncenti. Il risultato, frutto di un movimento trasversale che il centrodestra ha saputo orientare, è stato eloquente: ha vinto il No”.

Oggi si vota: Referendum SI; Referendum NO

ROMA – Sì o No a confronto. 10 ragioni dei giuristi. Le Schede. Come si vota? Domande-risposte.
Sì o No a confronto: 10 ragioni dei giuristi Schede: come si vota?|Domande-risposte Come può cambiare la Carta |Lo speciale Vip schierati con il No|E quelli per il Sì. I principali nodi della riforma costituzionale sottosposta a referendum il 4 dicembre, secondo due esperti della Carta: Stefano Ceccanti per il Sì, Anna Falcone per il No.

Battipaglia: Flash Mob per dire NO al Referendum

BATTIPAGLIA – Giovedí primo dicembre si terrá in tutte le piazze d’Italia un Flash Mob per dire NO alla “deforma” costituzionale.
Appuntamento a Battipaglia alle ore 18.00 in Piazza Amendola

Battipaglia: Referendum 17 aprile il M5S vota “SI”

BATTIPAGLIA – Referendum #NOTRIV del 17 aprile: I media tacciono il MoVimento Cinque Stelle informa.
Domenica 3 aprile in via Italia, angolo via Mazzini, il MoVimento Cinque Stelle sarà in piazza a Battipaglia per parlare con i cittadini di questo appuntamento di partecipazione democratica.

Rosato (AreaDem): Sull’Italicum ci giochiamo un pezzo di credibilità

ROMA – Sull’Italicum ci giochiamo un pezzo di credibilità: è il momento di chiudere. L’Italia non è più quella dei compiti a casa.
Abbiamo recuperato la credibilità internazionale che meritiamo e possiamo finalmente sedere ai tavoli europei con la forza e dignità che spetta ad uno dei grandi Paesi fondatori dell’Unione Europea.

Civica Mente propone un Fisco equo e solidale

BATTIPAGLIA – L’associazione Civica Mente propone le misure per un fisco locale più equo e in favore delle fasce più deboli, per instaurare un rapporto migliore tra Fisco e Cittadino.
La proposta che l’Associazione offre al Commissario Prefettizio Ruffo sui tributi locali, dalla tassa sugli immobili alla riforma del Catasto, dalla cedolare secca sugli affitti alla detraibilità dei canoni, dalla ristrutturazioni all’accordo con il Conai, passando per la Tares e l’Irpef.

Bonus ristrutturazioni, il Governo ci prova

ROMA – Bonus ristrutturazioni. Lo ha annunciato ieri il ministro per le Infrastrutture Maurizio Lupi alla Camera.
Lupi: verso proroga fino al 31 dicembre. Possibili sconti fiscali anche per elementi di arredo. Iva, pressing del Pdl: decreto a giugno.

CIA a Convegno: “Le Conseguenze della Riforma della PAC per l’Agricoltura delle Aree Interne. Quale futuro?”

BUCCINO – Lunedì 23 Luglio 2012, ore 18.30, presso il chiostro del Museo Nazionale a Buccino, CIA, Comune di Buccino e GAL “I sentieri del buon vivere” affrontano i temi della “Politica Agricola Comunitaria per l’Agricoltura delle aree interne.
La Confederazione Italiana Agricoltori di Salerno, insieme al Comune di Buccino a Convegno su: “Le Conseguenze della Riforma della PAC per l’Agricoltura delle Aree Interne. Quale futuro?”

Gas metano, distribuzione e servizio pubblico: un affare per pochi

BATTIPAGLIA – Il servizio pubblico di distribuzione del gas metano nell’economia del territorio e gli ambiti territoriali minim: un affare per pochi.
Tremiliardi di Euro per la gestione del Gas per servire 6400 comuni ; 2080 ambiti tariffari; 321 imprese di distribuzione del gas naturale; 20 milioni di punti serviti; 45 miliardi di m3 di gas distribuito. questo il bottino per le Lobby del gas

Ambiti territoriali minimi nella distribuzione del gas metano

BATTIPAGLIA – Osservazioni sugli ambiti territoriali minimi nel settore della distribuzione gas metano
Dalla spinta dei monopolisti del settore ad una riforma sbrigativa e contrastata, Lenza, a tutto campo, offre oltre che una lettura critica le sue riflessioni attente e ponderate.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente