"rimodulazione" tag

Battipaglia Piano di Zona S4_1: Una “madre” troppi “padri”

Insieme ad Olevano sul Tusciano Battipaglia è capofila del nuovo Piano di Zona S4_1. Ed è ressa sui meriti.  Valerio Longo, Capogruppo di Forza Italia: «La madre che ha partorito la rimodulazione del…

Ufficializzata la separazione del Piano di Zona S4 in S4_1 e S4_2

BATTIPAGLIA / PONTECAGNANO FAIANO – Ufficializzata la rimodulazione del Piano di Zona S4, in S4_1 e S4_2: Capofila rispettivamente Battipaglia e Pontecagnano Faiano. 

Dopo la richiesta motivata del Comune di Battipaglia e una serie di incontri tra i vari Comuni e la Regione, è stata pubblicata la delibera di Giunta Regionale Campania che sancisce la separazione del Piano di Zona S4 in due distinti Ambiti: S4_1 Battipaglia; E S4_2 Pontecagnano Faiano. 

Il Piano di Zona S04: Dalla Regione via libera alla revisione

BATTIPAGLIA – La Regione Campania accoglie la richiesta di riorganizzare l’ambito S04 coerentemente ai distretti sanitari 65 e 68.

Approdata, ieri in Giunta Regionale la delibera per la Rimodulazione della composizione dell’attuale Ambito S04: Un grande risultato che le Amministrazioni Francese,  e Lanzara, attendeva da anni. 

UIL-FP all’ASL Sa: Risposte concrete sul Centro Hub di Vallo della Lucania

SALERNO – Centro hub dell’ospedale di Vallo della Lucania, Tomasco (Uil Fpl Salerno), chiede risposte concrete per la rimodulazione della struttura.

Nei giorni scorsi, il direttore dell’Unità operativa di Cardiologia del “San Luca”, il dottore Giovanni Gregorio ha lamentato una carenza di personale e di attrezzature tale da indurlo a chiedere la rimodulazione del centro hub di Vallo della Lucania in centro spoke.

E arriva “nuovamente” il Piano Ospedaliero della Campania

EBOLI – Arriva come una scure il Piano di Rimodulazione e Riqualificazione della Rete Ospedaliera ai sensi del DM 70/2015 della Regione Campania.

L’Ospedale Unico della Valle del Sele, da Caldoro a De Luca compare. Restano i quattro Presidi classificati come Ospedali di base inseriti nella rete dell’emergenza, e il PO di Eboli passa dai 611 posti letti del 1971 ai 158 del nuovo Piano. E solo grazie al trasferimento di Ostetricia e Ginecologia, il P.O. di Battipaglia non chiude.

Assemblee Pubbliche di Santomauro e la Città è invasa dai rifiuti

BATTIPAGLIA – Il bluff delle assemblee pubbliche sulla TARSU: la Città è invasa dai rifiuti regna disorganizzazione e pressapochismo.
Per il CONAI, la percentuale di raccolta differenziata a Battipaglia non raggiunge gli obiettivi minimi fissati dalla legge; per questo motivo i cittadini pagano un’addizionale del 20% sul conferimento in discarica.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente