"ritardi" tag

Cilento. Treni superaffollati e difficoltà per i viaggiatori

Nel Cilento treni regionali sovraffollati e viaggiatori costretti a restare a terra, l’Associazione CODICI denuncia il cattivo servizio di RFI. POLITICAdeMENTE VALLO DELLA LUCANIA – È l’associazione nazionale dei consumatori “CODICI” a denunciare…

Ritardi nell’impiego dei fondi europei: A roschio risorse

Forti ritardi nell’impiego dei fondi europei a roschio risorse FSC, FESR, FSR della programmazione 2014-2020  Il presidente Federcepicostruzioni Antonio Lombardi: “L’attenzione sul Pnrr sta distraendo dalle altre opportunità di finanziamento: milioni di euro a…

118 e ritardi nei coccorsi. Cicia (Fnopi): Allarme infondato

SALERNO – L”Allarme immotivato sui soccorsi e il servizio 118 non sono legate alla presenza o meno di medici e infermieri ma ad altri ritardi e mancanze. 

Presidente OPI Salerno, Vicepresidente FNOPI Cosimo Cicia al Sindaco di Oliveto Citra: “La professione infermieristica, da me rappresentata, prende le distanze dalle dichiarazioni di Pignata che rischiano anche un pesante e ingiusto danno di immagine verso i suoi assistiti”.

Assegni di Cura: Cardiello sollecita l’Amministrazione

EBOLI – Programma Regionale di assegni di cura: dare risposte a persone affette da disturbi autistici”.

Damiano Cardiello leader del Centrodestra cittadino inaugura il suo ruolo di opposizione: “… sbloccare questa inerzia inaccettabile della P. A. e ridare dignità a questi cittadini che, onestamente, non meritano trattamenti così indifferenti”. 

350 milioni di Fondi PSR a rischio per la provincia di Salerno

SALERNO – Di un miliardo di euro di investimenti PSR in agricoltura, 350 milioni a rischio nella sola provincia di Salerno. 

La denuncia è del presidente provinciale della Coldiretti Vito Busillo nel corso di un incontro con il delegato regionale all’agricoltura  del  Governatore De Luca, Nicola Caputo, a causa della mancanza di fondi ma soprattutto di ritardi nell’istruttoria delle pratiche.

Coldiretti Campania sui Fondi europei: Fermi 4.558 progetti, oltre metà giovani

SALERNO – Allarme dalla Coldiretti Campania sui Fondi europei: Fermi 4.558 progetti, oltre metà giovani.
Tra ritardi e incapacità di attrarre fondi. Per la sola provincia di Salerno bruciati 500 milioni di euro di investimenti. 1452 progetti presentati da giovani agricoltori che con probabilmente non saranno mai finanziati. I vertici Coldiretti Campania scrivono al Governatore De Luca.

Agricoltura: Danni per 300milioni per i ritardi della Regione

NAPOLI – M5S, Cammarano: “Agricoltura, danno di 300 milioni per i ritardi della Regione”
Il consigliere regionale del M5S Michele Cammarano: “Fondi stanziati, ma bloccati per una scellerata gestione del duo De Luca-Alfieri”

Rifiuti in Campania: Soluzioni inadeguate dalla Regione

ROMA – I Rifiurti Campani finiscono in Parlamento: L’On. Conte Interroga il Ministro dell’Ambiente.
L’On. Federico Conte (LeU) sui rifiuti boccia senza appello De Luca, le sue politiche e il Piano Regionale, un fallimento che ha prodotto ritardi e nuove discariche: “In Campania rischio nuova emergenza, soluzioni inadeguate da Regione”.

Campania: Fatture 2016 non pagate. Ritardi dalla PA. Imprese in difficoltà

SALERNO – Ritardi nei pagamenti della P. A.: In Campania ancora da liquidare alle imprese fatture 2016 per oltre 5,7 miliardi.
Il presidente di FederCEPI Costruzioni Antonio Lombardi: «Termini di legge disattesi e violati: centinaia di imprese in fortissima difficoltà». La tempistica media di pagamento rilevata va dai circa 500 ai 150 giorni circa a fronte del limite di legge di 30. Ecco tutti i dati in PCC, Amministrazione per Amministrazione.

Tributi comunali e Soget: Errori, ritardi, omissioni. Denuncia PD

EBOLI – L’ufficio tributi e la SOGET non vanno in ferie ad Eboli. Il PD con Infante denuncia errori, ritardi, omissioni.
Il PD ha raccolto la rabbia, le lamentele e la disapprovazione di tanti concittadini, di tanti contribuenti che pur avendo pagato hanno ricevuto degli avvisi per tributi non dovuti o per importi inesatti

Eboli: Niente Posta nel centro Storico. I cittadini protestano. Interviene la Cisl

EBOLI – Niente Posta nel Centro Storico di Eboli. I cittadini si infuriano. Da Salerno interviene la Cisl. l’Amministrazione tace.
Eboli senza corrispondenza da più di un mese, e in difesa dei cittadini scatta la denuncia dei pensionati Cisl Fnp Salerno. Il segretario Dell’Isola: “Ritardi inaccettabili e situazione insostenibile. Sugli anziani le maggiori ripercussione del disservizio. Le PPTT ripristinino il servizio pubblico.”

Balneazione “SI” balneazione “NO”: l’altalenare delle incertezze

BATTIPAGLIA – L’Ing. Benesatto sulla balneazione del litorale e la depurazione cittadina, ricorda un antico allarme inviato alle istituzioni competenti.
L’incertezza con l’altalenare delle comunicazioni del divieto di balneazione poi revocata, sottolinea la poca credibilità di chi dovrebbe sorvegliare sull’ambiente.

Politiche sociali e Assistenza a Eboli: Replica dell’Assessore Bruno

EBOLI – Politiche sociali e assistenza agli anziani e disabili: Pronta la risposta dell’assessore Bruno replica al MPC e al suo Coordinatore.
Bruno: “I bandi a cui si riferisce il MPC, rispettano quanto previsto dal Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro per la categoria B1 degli Operatori Socio Assistenziali. Se ha soddisfatto il Ministero spero soddisfi anche il coord. Landi”.

Cecilia Francese: La nuova Giunta? E’ minestra riscaldata

BATTIPAGLIA – Santomauro ha lavorato alacremente alla formazione della nuova Giunta comunale. Per Etica e la Francese è solo “minestra riscaldata”.
La trattativa per la nuova giunta, è avvenuta con i singoli consiglieri e non con i Partiti. Ogni consigliere vuole la “sua” voce in Giunta! Sono le “bande”, che mettono in campo il proprio peso. In questo “Balletto Osceno” non c’è alcuno spazio per le donne.

Emergenza rifiuti a Pontecagnano- Il PD: Sica intervenga

Emergenza rifiuti: Il PD chiede al Sindaco Sica di intervenire sulla nuova società e stabilire regole certe sul servizio. PONTECAGNANO – I problemi dei rifiuti, di tanto in tanto si ripresentano come è…

Le disabilità: una “missione”, un servizio, una opportunità

Intorno alle disabilità sprechi, ritardi e inefficienze, come una struttura RSA pubblica di 60 posti letto a Eboli, mai operativa e destinata ad altri usi.
De Vita (FOAI): “Il commissariamento consente al Governatore di prendere visione dei fatti in maniera diretta”.

SALERNO – A parlare è Cosimo De Vita, Presidente del Nuovo Elaion e Coordinatore Regionale del FOAI (Federazione degli Organismi di Assistenza delle Persone Disabili. De Vita, sta conducendo una vera e propria battaglia contro la Regione Campania, contestando con tutte le sue forze la famosa delibera 1267/2009, che prevede la compartecipazione delle famiglie, ai costi per la erogazione delle prestazioni integrate, di natura socio-sanitarie delle persone con handicap permanente grave, dei soggetti ultrasessatacinquenni e di quelli affetti da demenza.

Le disabilità: una "missione", un servizio, una opportunità

Intorno alle disabilità sprechi, ritardi e inefficienze, come una struttura RSA pubblica di 60 posti letto a Eboli, mai operativa e destinata ad altri usi.
De Vita (FOAI): “Il commissariamento consente al Governatore di prendere visione dei fatti in maniera diretta”.

SALERNO – A parlare è Cosimo De Vita, Presidente del Nuovo Elaion e Coordinatore Regionale del FOAI (Federazione degli Organismi di Assistenza delle Persone Disabili. De Vita, sta conducendo una vera e propria battaglia contro la Regione Campania, contestando con tutte le sue forze la famosa delibera 1267/2009, che prevede la compartecipazione delle famiglie, ai costi per la erogazione delle prestazioni integrate, di natura socio-sanitarie delle persone con handicap permanente grave, dei soggetti ultrasessatacinquenni e di quelli affetti da demenza.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente