"Sanità" tag

Emergenza Sanità: In pericolo i Livelli di assistenza in provincia di Salerno

SALERNO – Emergenza estiva per le strutture sanitarie e Ospedali in provincia di Salerno.
L’allarme è delle segreterie aziendali dell’ASL Salerno e dell’Azienda Ospedaliera Universitaria di Salerno della CISL-FP perché non si attuano le direttive del Commissario Iervolino e del DG Longo.

I “demA”gistris incontrano Eboli in Piazza

EBOLI – Domenica 9 giugno a partire dalle ore 10.30, in Piazza della Repubblica, Eboli, i “demA” incontrano la Città.
Democrazia e Autonomia, vicino al Sindaco di Napoli come prima iniziativa con i Gazebo informativi pone sotto osservazione la Sanità Campana e l’organizzazione ospedaliera della Piana del Sele, tra promesse e mancati appuntamenti.

Europee: Vincenzo De Luca fa l’analisi del voto

SALERNO – Per De Luca: “Il M5s può far la fine dell’IdV. E su Salvini? Basta aspettare un altro anno.
De Luca su Salvini: “Lo inviterò al Festival della Letteratura, così sta lì appollaiato col rosario. Mi è simpatico, però si presenta e si veste come un primitivo, come l’erede della cultura dei Neanderthal, quelli che c’erano prima dell’homo Sapiens.

Pericolo devoluzione sanitaria: CISADeP in audizione alla Camera

ROMA – Il CISADeP ricevuta alla Camera dei Deputati per un’audizione alla XII^ Commissione Affari Sociali e Sanità.
Servizi Ospedalieri, Sanitari, revisione dei criteri, sblocco turn over, carenza Medici, criterio dei 500 parti annui ecc., questi alcuni dei temi messi in discussione dal CISADeP che ha lanciato l’allarme per il pericolo della devoluzione sanitaria nelle Aree Disagiate e Periferiche.

De Luca: Di Maio è un truffatore Politico

SALERNO – De Luca: “Di Maio è uno squadrista e un truffatore politico. Voglio un confronto pubblico per spiegargli la vita”.
Vincenzo De Luca: “Mi darete la soddisfazione di fare un dibattito pubblico con Di Maio? Anche un quarto d’ora, dove vuole lui. Voglio spiegare com’è la vita a questo giovanotto”

Il Governo cazzeggia, De Luca festeggia con Sanità, Lavoro, Appalti

NAPOLI – De Luca batte Di Maio, Salvini e il Governo del Premier mediatore Conte: 3 a 0.

I tre Goal? Fine del Commissariamento della Sanità, 10mila assunzioni per il Piano Regionale del Lavoro, presentazione a Milano del Masterplan del Litorale Domizio-Flegreo (4 miliardi di euro per oltre 120 progetti). E i “Cazzari”, cazzeggiano.

Sanità: De Luca pre-Querela il Governo

SALERNO – Il Governatore della Campania Vincenzo De Luca scrive al Premier Conte e Pre-Querela il Governo.

Ad annunciarlo è stato lo stesso De Luca nel corso del suo tradizionale appuntamento a Lira TV. Il motivo è la minaccia di prolungare il Commissariamento della Sanità in Campania sebbene sebbene rispondenti ai parametri stabiliti per Legge. Motivi di basso profilo elettorale a scapito della salute e dei cittadini campani.

Commissariamento Sanità: Ultimo avviso di De Luca al Ministro

SALERNO – “Giochetti” a 5 Stelle e pressing su De Luca: Il Ministro Giulia Grillo continua a minacciare il commissariamento.
De Luca lancia l’ultimo avvertimento al M5S e a Giulia Grillo e preannuncia una denuncia alla Procura della Repubblica per: “diffamazione, procurato allarme, abuso d’ufficio e anche concussione”.

M5S: “De Luca delendus est”

ROMA – Commissariamento Sanità, per il Ministro Grillo e il M5S: la Sanità deve essere la “Tomba” di De Luca. De Luca deve morire.
“De Luca delendus est”. De Luca deve morire. De Luca deve essere distrutto. Questo il motto che il M5S e la Grillo hanno mutuato da Marco Porcio Catone che voleva la distruzione di Cartagine. Una lotta che deve finire nel sangue.

Piano Ospedaliero in Campania: De Luca attende l’ok dal MEF

EBOLI – Sanità in Campania. De Luca, aspetto l’ok dal Mef del Piano di Edilizia Ospedaliera.
Il Governatore De Luca attende la decisione del Ministero dell’economia e Finanza che mette fine a 10 anni di commissariamento della Sanità in Campania e attacca il Ministro della Salute: “Grillo mente su S.Agata Goti, M5S vuole coprire nostro miracolo”.

Sanità: Sblocco totale turnover, scattano 1200 assunzioni in Campania

NAPOLI – Sanità, sblocco totale del turn over e in Campania scattano subito 1.200 assunzioni di medici e infermieri.
1.200 posti che aggiungono ai 10.000 posti del Piano Lavoro. Soddisfatto il Governatore De Luca che dichiara: “Con lo sblocco totale del turn over si raggiunge un obiettivo straordinario che offre finalmente ai cittadini più servizi e qualità nelle prestazioni”. Per la Consigliera regionale del M5S Ciarambino: “Risultato storico del nostro ministro Grillo per garantire il sacrosanto diritto all’assistenza”.

Buona Sanità alla Gastroenterologia dell’Ospedale Frangipane dell’ASL Av

ARIANO IRPINO (AV) – Buona Sanità dal Sud e dal reparto di Gastroenterologia dell’Ospedale Frangipane di Ariano Irpino diretto dal Dott. Luigi Pasquale.
In una intervista-Lectio Magistralis a Canale 58TV, il Dott. Pasquale Presidente della Società italiana di endoscopia Digestiva ha parlato di discusso di prevenzione, di organizzazione, ma anche di Etica e di valori umani oltre che di capacità, di efficienza e della mobilità passiva. E De Luca chiede al Governo fondi e fine del Commissariamento della Sanità in Campania.

Sanità: No al Commissariamento in Campania. De Luca diffida il Ministro

NAPOLI – Il Governatore De Luca diffida la Ministra della Salute Grillo per porre fine al Commissariamento della Sanità in Campania.
La Sanità in Campania ha superato tutte le prove. Il bilancio è in attivo. I parametri Ministeriali rispettati. Peccato ci sono sacche di delinquenza vedi formiche, scarafaggi o il caso di Nefrologia (una eccellenza dell’Ospedale di Eboli), @montato ad arte e sotto scacco di operatori sanitari senza scrupoli, pare, condannati anche per peculato. Perché invece di essere sospesi continuano a sputtanare Ospedali e Sanità?

Fials Salerno: Attenzione alle forniture agli Ospedali Dell’ASL

Forniture sanitarie per gli ospedali dell’Asl Salerno, monito  della Fials provinciale.  Mario Polichetti (FIALS): “I tagli del passato incidono sulla qualità del materiale usato. Si faccia fronte comune per tutelare le eccellenze mediche…

Eboli: 3 sedute Consiliari su Sanità, piano casa e politiche giovanili

EBOLI – Pianificate dall’amministrazione comunale tre consigli monotematici dedicati a sanità, piano casa e politiche giovanili.
A decidere e pianificare è stata la conferenza dei capigruppo, presieduta dal presidente del Consiglio Comunale, Fausto Vecchio, per approvare e discutere di politiche giovanili, di sanità, ed una terza per la verifica del piano casa.

Nuovo Piano Ospedaliero: I Comitati per la Salute si incontrano

EBOLI – Eboli: I Comitati per la Salute si incontrano. Sotto i riflettori, il Piano Ospedaliero 2019.
All’incontro organizzato dalla Adelizzi del Comitato per la Salute Pubblica, hanno partecipato le Associazioni omologhe ed esponenti politici e della Società civile, tra i quali: Francione; Cicia, IPASVI; Scotillo, Fisi-Sanità. Dai protagonisti: “Ancora una volta violata la legge nel rapporto abitanti-posti letto, con decremento nelle zone a sud di Salerno ed un abbassamento dei Lea. Daremo vita a nuovi incontri e ad una grande mobilitazione!”

De Luca e la Sanità in Campania: Al via il cambiamento e 7600 assunzioni

SALERNO – Sanità. De Luca: Partono 7600 assunzioni; inaugurazione Guardia Medica a Pontecagnano e unità mobile ad Avellino.
Il Governatore: “Avanti nel cambiamento. Ai tavoli nazionali sulla sanità, non ci sono più risatine sulla Regione Campania. Andremo avanti nel cambiamento che abbiamo impresso, sempre più convinti che se non cambiamo le cose adesso non le cambieremo più”.

SOS Pronto Soccorso al Ruggi di Salerno

SALERNO – Rabbia e allarme della CGIL, CISL e Uil Sanità: più personale e mezzi per il Ruggi di Salerno.
Ancora una volta si torna a parlare delle criticità del pronto soccorso della seconda azienda ospedaliera più grande ed importante per numero di accessi della regione Campania. CGIL-CISL-UIL: “Soccorrete il Pronto Soccorso del Ruggi”.

La Francese al Commissario: Pochi fondi per Ospedale e Distretto

BATTIPAGLIA – Lettera al commissario straordinario Iervolino: Distretto e Ospedale penalizzati per i fondi sulla manutenzione.
3milioni è mezzo per la manutenzione. Cecilia Francese: “Cittadini e utenti dell’Ospedale non sono di “serie B”. I fondi sono insufficienti per adeguare il P.O. agli standard europei e il distretto sanitario alla fruizione degna dei servizi, ma anche offrire un luogo di lavoro confortevole e adeguato ai lavoratori impiegati”.

Sanità in Campania: Passa il Piano. De Luca la spunta sul Governo

ROMA – Passa il Piano della Sanità in Campania: De Luca la spunta sul Governo,, la Ministra Grillo si “arrende”.
Fallito il Piano “stellato” per far fuori De Luca. Il Ministero della salute Giulia Grillo ha approvato il piano ospedaliero della Regione Campania. Restano aperti i punti nascita di Polla e Sapri. De Luca ha presentato i conti in pareggio da 5 anni, e la Campania è fuori dal Commissariamento.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente