"Sanzioni" tag

Partita a Eboli la campagna: “Se mi Ami davvero, Registrami”

EBOLI – “Se mi Ami davvero, Registrami”, partita la campagna del Comune di Eboli per la promozione dell’Anagrafe canina.
Un gesto d’amore verso il proprio amico a quattro zampe, ma anche un atto di rispetto nei confronti della propria città. Inizia oggi la comunicazione presso l’unità operativa veterinaria dell’Asl, circa l’applicazione del microchip, obbligo previsto per legge e servizio garantito gratuitamente per tutti i cittadini ebolitani.

Agropoli: Nuovo calendario raccolta differenziata

AGROPOLI – Nuovo calendario della raccolta differenziata nel Comune di Agropoli: da lunedì 8 aprile controlli a campione e sanzioni.

Stretta di vite di Lanzara su Sicurezza, decoro e pubblica incolumità

Linea dura di Lanzara: Sanzioni per chi viola le norme in materia di sicurezza, decoro e pubblica incolumità. Pontecagnano Faiano: E’ quanto stabilito dalla Giunta Lanzara  attraverso una recente delibera che prevede l’innalzamento delle multe…

Scafati: Giustizia è fatta contro il Vampiro Equitalia

SCAFATI – Cartelle Equitalia vecchie di oltre vent’anni per 100mila € con interessi e sanzioni maggiori delle imposte annullate.
Sotto le grinfie Equitalia una famiglia scafatese ottiene giustizia, grazie all’intervento di Stac, che è riuscita ad ottenere dalla Commissione Tributaria Regionale l’annullamento di buona parte delle cartelle, condannando l’Agente per la Riscossione al pagamento delle spese legali.

Eboli: Notte di controlli e verifiche delle strade cittadine

EBOLI – Azione di controllo delle strade con Vigili Urbani, Carabinieri e l’assistenza della Croce Bianca: elevate sanzioni per 10mila euro.
Una nottata dedicata al controllo automobilistico e al contrasto di attività illecite per garantire sicurezza ai cittadini: Un messaggio di contrasto alle illegalità che ha interessato le aree litoranee. La prostituzione può attendere. Aspettiamo un’azione “combinata” dalle 6 del mattino in poi, contro la prostituzione e le delinquenze “protette” da una Pineta abbandonata e impraticabile.

Sanzioni da Toninelli a chi guida e usa gli smartphone. E i grillini che usano facebook?

NAPOLI – Toninelli sanzioni per chi usa gli smartphone alla guida ed elimini anche le dirette Facebook dei grillini alla guida.
Il suggerimento è della Segretaria della Commissione trasporti della Regione Campania Di Scala che spera non venga smentito e cita gli esempi del Ministro alla Salute Grillo per la grave emergenza delle aggressioni di inviare i Militari e smentita poi dal Ministro alla Giustizia Bonafede con la previsione di un inasprimento delle sanzioni per le aggressioni.

Entrate tributarie Battipaglia: Possibile la rateizzazione

BATTIPAGLIA – Comune di Battipaglia e Entrate tributarie: Possibile la rateizzazione, domande entro il 31 marzo 2018.
Il provvedimento, in base del Decreto Legge 148/2017, è stato deliberato e regolamentato nel Consiglio Comunale dello scorso 27 dicembre 2017. La data di scadenza per le adesioni è stata fissata al prossimo 31 marzo 2018 e si potrà rateizzare fino al 30 settembre 2018.

Eboli vieta i “botti” di Natale

EBOLI – Il sindaco di Eboli vieta con ordinanza l’utilizzazione di botti illegali.

La decisione di vietare i botti su tutto il territorio comunale, per garantire serenità alle famiglie e salvaguardia degli animali domestici e selvatici.

Opera abusive di Largo S. Lorenzo di Eboli: La Soprintendenza conferma

EBOLI – A Largo San Lorenzo di Eboli: la Soprintendenza di Salerno conferma l’assenza di autorizzazioni per l’opera “d’arte”.
Radicity-The Hearth of Eboli, la querelle continua! Ultimo colpo di scena, la nota della Sovraintendenza che conferma i dubbi di cittadini e di alcune forze politiche contrarie al Progetto. Il Sen. Cardiello esulta: “La sopraintendenza ci ha dato ragione. Abbiamo subito uno stupro artistico! Tutto questo si doveva in risposta ai cittadini ebolitani!”

Decoro strade pubbliche di Eboli: Obbligo per i proprietari confinanti

EBOLI – Eboli: Ordinanza comunale con obbligo all’igiene e sicurezza, per i proprietari di aree confinanti con strade pubbliche.
L’obiettivo è evitare che si creino le condizioni per il proliferare di situazione di pericolo per l’igiene pubblica rivolta ai cosiddetti “frontisti”, ovvero che confinano con strade pubbliche, devono provvedere alla potatura di siepi e alberature private, alla cura dell’erba ed a quella dei fossi. Sanzioni per i trasgressori che vanno da 100 a 1000 euro.

Marina di Eboli: Cariello sferra la lotta “estiva” alla Prostituzione

EBOLI: In prossimità dell’estate ritorna, con un’Ordinanza sindacale, la lotta alla Prostituzione in Litoranea.
Il Sindaco di Eboli Massimo Cariello con l’Ordinanza vieta l’intrattenersi e il contrattare prestazioni sessuali: “Questa Ordinanza comunale è finalizzata a contrastare la prostituzione in litoranea e garantire contemporaneamente: il decoro, la sicurezza e l’igiene pubblica!”

Multe non iscritte a ruolo. Indagine della Finanza: Il Sindaco precisa

EBOLI – Fiamme Gialle al Comune per acquisire atti riguardanti periodi dal 2011 al 2014 per multe non esigite.
L’esposto presentato riguarda il mancato pagamento di sanzioni al codice della strada, per quasi 200mila euro. Multe non iscritte a ruolo a causa della modifica della disciplina di riscossione. Cariello: «Dispiace che ancora una volta vengano filtrate notizie non reali, perché questo incide sulla fiducia dei cittadini nelle istituzioni».

Battipaglia: Proroga scadenza aurtocertificazioni Impianti termici

BATTIPAGLIA – Manutenzione impianti termici: Il Comune di Battipaglia ha prorogato la scadenza per la presentazione delle aurtocertificazioni.
Con ordinanza n. 547 del 30 dicembre 2014 è stato prorogato il termine di scadenza per la presentazione delle autocertificazioni degli impianti termici, relative al biennio 2013/2014, al 30 gennaio 2015.

Raccolta firme del M5S per la destinazione dei proventi contravvenzionali

BATTIPAGLIA – Una nuova battaglia di trasparenza del Movimento Cinque Stelle: Una firma per conoscere la destinazione dei proventi delle sanzioni per violazione al Codice della strada.
I proventi, sono una risorsa economica importante per le finanze dei Comuni, possano essere utilizzati per specifiche finalità, destinandoli ad assunzioni stagionali a progetto nelle forme di contratti a tempo determinato e flessibili di lavoro.

Raccolta differenziata a Eboli: Continuano i controlli.

EBOLI – Continuano i controlli sulla Raccolta differenziata degli Ispettori Ambientali, guidati dal Responsabile Giovanni Avallone.
Raccolta differenziata: Negli ultimi giorni sono state contestate 11 violazioni al regolamento integrato di gestione dei rifiuti. Quattro delle sanzioni sono state elevate per abbandono indiscriminato di rifiuti, per un totale di 1200 €.

Civica Mente propone un Fisco equo e solidale

BATTIPAGLIA – L’associazione Civica Mente propone le misure per un fisco locale più equo e in favore delle fasce più deboli, per instaurare un rapporto migliore tra Fisco e Cittadino.
La proposta che l’Associazione offre al Commissario Prefettizio Ruffo sui tributi locali, dalla tassa sugli immobili alla riforma del Catasto, dalla cedolare secca sugli affitti alla detraibilità dei canoni, dalla ristrutturazioni all’accordo con il Conai, passando per la Tares e l’Irpef.

Tolleranza zero e serrati controlli sulla corretta Raccolta differenziata

Controlli serrati sul rispetto delle corrette modalita’ della raccolta differenziata da parte dei cittadini. Questa mattina tre pattuglie di Polizia municipale e gav hanno elevato 25 verbali. Il Sindaco Melchionda: “Nessuna tolleranza nei…

Patto di Stabilità: la Provincia sfora di 21 milioni di euro.

SALERNO – Ventuno milioni di euro, questa la cifra alla base dello sforamento del patto di stabilità a Palazzo Sant’Agostino.
Tra FdI e Pdl si tratta. Il primo accordo tra i Fratelli d’Italia ed il Popolo della Libertà ha portato al rinvio della seduta consiliare di ieri mattina. Ma ufficialmente il Popolo della Libertà è all’opposizione in Provincia.

Raccolta differenziata: Controlli a tappeto e Sanzioni per i trasgressori

EBOLI – Continuano i controlli per contrastare le violazioni alle disposizioni previste dal regolamento per la raccolta differenziata.
Il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “non abbasseremo la guardia, occorre sensibilizzare i cittadini ad un maggiore rispetto nei confronti delle corrette modalita’ di conferimento dei rifuti. Presto una efficace campagna informativa e significative variazioni al calendario di raccolta”.

Rifiuti abbandonati e discariche: controllo e sanzioni per i trasgressori

EBOLI – Controlli serrati per i trasgressori del regolamento in materia di deposito dei rifiuti: elevate multe per conferimenti fuori orario e lontano dai luoghi consentiti.
Attività di controllo e di contrasto sul territorio alle violazioni del Regolamento per il servizio integrato di gestione dei rifiuti. Elevati 3 contravvenzioni per 4.000 euro di sanzioni dai Vigili urbani.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente