"Sanzioni" tag

Civica Mente propone un Fisco equo e solidale

BATTIPAGLIA – L’associazione Civica Mente propone le misure per un fisco locale più equo e in favore delle fasce più deboli, per instaurare un rapporto migliore tra Fisco e Cittadino.
La proposta che l’Associazione offre al Commissario Prefettizio Ruffo sui tributi locali, dalla tassa sugli immobili alla riforma del Catasto, dalla cedolare secca sugli affitti alla detraibilità dei canoni, dalla ristrutturazioni all’accordo con il Conai, passando per la Tares e l’Irpef.

Tolleranza zero e serrati controlli sulla corretta Raccolta differenziata

Controlli serrati sul rispetto delle corrette modalita’ della raccolta differenziata da parte dei cittadini. Questa mattina tre pattuglie di Polizia municipale e gav hanno elevato 25 verbali. Il Sindaco Melchionda: “Nessuna tolleranza nei…

Patto di Stabilità: la Provincia sfora di 21 milioni di euro.

SALERNO – Ventuno milioni di euro, questa la cifra alla base dello sforamento del patto di stabilità a Palazzo Sant’Agostino.
Tra FdI e Pdl si tratta. Il primo accordo tra i Fratelli d’Italia ed il Popolo della Libertà ha portato al rinvio della seduta consiliare di ieri mattina. Ma ufficialmente il Popolo della Libertà è all’opposizione in Provincia.

Raccolta differenziata: Controlli a tappeto e Sanzioni per i trasgressori

EBOLI – Continuano i controlli per contrastare le violazioni alle disposizioni previste dal regolamento per la raccolta differenziata.
Il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “non abbasseremo la guardia, occorre sensibilizzare i cittadini ad un maggiore rispetto nei confronti delle corrette modalita’ di conferimento dei rifuti. Presto una efficace campagna informativa e significative variazioni al calendario di raccolta”.

Rifiuti abbandonati e discariche: controllo e sanzioni per i trasgressori

EBOLI – Controlli serrati per i trasgressori del regolamento in materia di deposito dei rifiuti: elevate multe per conferimenti fuori orario e lontano dai luoghi consentiti.
Attività di controllo e di contrasto sul territorio alle violazioni del Regolamento per il servizio integrato di gestione dei rifiuti. Elevati 3 contravvenzioni per 4.000 euro di sanzioni dai Vigili urbani.

I riformisti sui rilievi della Corte dei Conti: Il Sindaco “copre” le sue responsabilità

EBOLI – Il Sindaco e la maggioranza coprono le loro responsabilità bocciando l’emendamento dell’opposizione.
Per i riformisti è una politica da struzzi mentre il disastro amministrativo resta tutto in piedi. Ai rilievi della Corte dei Conti non ha fatto seguito un’assunzione di responsabilità. Si va verso il dissesto.

Eboli predisposti gli atti: la Maggioranza è Pronta all’approvazione del Bilancio

EBOLI – L’amministrazione ha predisposto gli atti propedeutici all’approvazione del bilancio di previsione 2012.
Melchionda: “Un lavoro che consentira’ di migliorare l’efficienza complessiva della macchina amministrativa, e di avviare la sperimentazione di nuovi strumenti di riscossione delle imposte”.

I riformisti interrogano: La notifica delle Multe è illegittima. E’ compito della Multiservizi

EBOLI – Il servizio di notifica ed esazione delle multe ad una Società privata è un atto illegittimo perché viola una delibera del Consiglio Comunale.
Era la Multiservizi a dover svolgere il servizio. Queste alcune domande dei Riformisti: Con quale criterio sono state scelte e poi selezionate le ditte e se i cittadini per questo devono accollarsi ulteriori costi.

Il Sindaco Sica prende le multe e i cittadini pagano

PONTECAGNANO – Il Sindaco Sica multato a Roma per eccesso di velocità e violazione a Zone a traffico Limitato, e il Comune di Pontecagnano paga 689,64 euro.
Al peggio non c’è mai fine, cita un detto popolare. Ed il Primo Cittadino Sica non teme di confermarlo con l’ennesima brutta figura, e sperpero di denaro, ai danni della comunità di Pontecagnano Faiano.

Bellizzi: Dalla Polizia Municipale, tolleranza Zero

Tolleranza zero della Polizia Municipale: partiti i controlli sui microchip e i tatuaggi,  per i cani registrati all’ASL. Controlli anche ai 450 passi carrai. Controlli a tappeto per i passi carrai e le…

Il Nuovo PSI Interroga il Sindaco su fogne e multe a Santa Cecilia

EBOLI – Lo smaltimento dei reflui è illegittimo. E’ necessario più vhe elevare contravvenzioni, provvedere alla realizzazione di una rete e una efficiente linea fognaria, quale opera di urbanizzazione primaria,
Interrogazione urgente del Nuovo PSI per le multe e lo smaltimento dei reflui domestici.

Equitalia & Attentati: E’ Bufera su Beppe Grillo

GENOVA – Beppe Grillo: Se Equitalia è diventata un bersaglio bisognerebbe capirne le ragioni oltre che condannare le violenze.
Immediata la reazione del Presidente Equitalia Befera. Critiche da Serracchiani PD, Di Pietro IdV, Capezzone PdL. Ma Grillo si rivolge a Monti: “Non c’è umanità in tutto questo e neppure buon senso”.

L’Assessore Di Feo chiede più attenzione per il conferimento dei rifiuti

BELLIZZI – “Maggiore attenzione nel conferimento dei rifiuti”, è quello che chiede l’Assessore Di Feo.
Bellizzi è un Comune virtuoso, ma alcuni cittadini non collaborano, creando disservizi. L’Amministrazione vigilerà e i trasgressori saranno sanzionati come prevede la Legge.

Governo approva il “Collegato Lavoro”: via le tutele dei lavoratori

ROMA – Approvato il “Collegato Lavoro”. – L’arbitrato e’ solo la punta dell’iceberg si smantellano tutele fondamentali dei lavoratori. – La Legge “Collegato Lavoro” garantisce nuove tutele per le aziende ai danni dei lavoratori: più difficile vincere cause di lavoro, impugnare licenziamenti ingiusti, ottenere giusti risarcimenti. Particolarmente garantite le aziende che fanno ricorso massiccio allo sfruttamento del lavoro precario.

Governo approva il "Collegato Lavoro": via le tutele dei lavoratori

ROMA – Approvato il “Collegato Lavoro”. – L’arbitrato e’ solo la punta dell’iceberg si smantellano tutele fondamentali dei lavoratori. – La Legge “Collegato Lavoro” garantisce nuove tutele per le aziende ai danni dei lavoratori: più difficile vincere cause di lavoro, impugnare licenziamenti ingiusti, ottenere giusti risarcimenti. Particolarmente garantite le aziende che fanno ricorso massiccio allo sfruttamento del lavoro precario.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente