Eboli, proseguono dal Centro Storico a Campolongo i controlli dei VV.UU.

Proseguono i controlli da parte dei Vigili Urbani di Eboli, per garantire sicurezza e ridare dignità all’intero territorio. 

Dopo i controlli e le verifiche che hanno prodotto nel Centro storico 9 sanzioni proseguono, da parte della Polizia Municipale, sulla Marina di Eboli. Multate 3 aziende salernitane per sversamenti illeciti, e individuati cinque extracomunitari impegnati nella raccolta di 5 quintali di pigne.

Eboli-controlli-litoranea-Polizia-Urbana

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Dopo i controlli avviati nel centro storico voluti dagli assessori Nadia La Brocca e Antonio Corsetto sull’abbandono di rifiuti, i quali in team con la polizia municipale, guidata dal comandante Sigismondo Lettieri, e con gli operatori della Sarim, l’Azienda che gestisce la Raccolta differenziata dei rifiuti, hanno avviato le verifiche che hanno prodotto 9 sanzioni di diversa natura in due giorni:

  • Cinque verbali per conferimento fuori orario con un importo di 56 euro ciascuno;
  • 4 verbali per mancata differenziazione dei rifiuti con sanzioni da ben 206 euro ciascuno;

Proseguono i controlli da parte dei Vigili Urbani, per garantire sicurezza e ridare dignità all’intero territorio ebolitano, in particolare nella zona di Campolongo.

Tra ieri ed oggi, infatti, sulla Marina di Eboli sono state multate 3 aziende salernitane per sversamenti illeciti, mentre oggi sono stati individuati cinque extracomunitari impegnati nella raccolta di pigne, sono stati rinvenuti 12 sacchi per un totale di circa 5 quintali di pigne.

Nei prossimi giorni nei progetti dei due Assessori La Brocca e Corsetto c’è quello di continuere i controlli da parte della Polizia Municipale nelle varie zone della nostra Città, e finalmente si pone una pezza su tutte le mancanze di un anno di una gestione Commissariale disastrosa, superficiale e colpevolmente distratta, che ha prodotto più danni di quanto si possa immaginare e che si spera si possa recuperare e attivare ogni azione, anche risarcitoria che la Città attende e si merita.

Eboli-LaBrocca-Corsetto-controlli-Centro-Storico-Polizia-Urbana

Eboli, 17 novembre 2021

3 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Mi sembra un buon inizio.
    Detto ciò, bisognerebbe por mano anche a problematiche più urgenti e sentite.
    La sicurezza, per esempio.
    Si confida al riguardo, nel fattivo impulso dei nuovi assessori, affinché spronino a dovere un Corpo Vigili un po’ troppo assopito.

  2. solo attività finalizzate a note stampa, vedrete, questi saranno peggio dei precedenti.

  3. Comunque come assessore alla legalità io avrei chiamato l’uomo di carità,pace e perdono.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente