"Servizio idrico" tag

Eboli: Affidamenti diretti e spese finiscono nel mirino di Cardiello

EBOLI – “Troppi affidamenti diretti e spese allegre: intervenga la Commissione Controllo e Garanzia.” Tuona dall’opposizione Cardiello.
Il capogruppo di F.I. Cardiello indignato, presenta la campagna informativa di come vengono spesi i soldi pubblici, per sapere se le tasse sono gestite bene se gli acquisti sono giustui e se si può risparmiare e semmai investire meglio le risors

Fisciano: Sospesi i pagamenti. Continua la Battaglia contro la GORI per il servizio idrico

FISCIANO – Continua la battaglia per la ripubblicizzazione del servizio idrico. La Gori aderisce al differimento della riscossione.
Fissata al 28 marzo 2015, la nuova proroga della sospensione del pagamento delle “partite pregresse ante 2012” che la Gori Spa ne aveva chiesto il pagamento delle fatture agli utenti.

Fisciano: Ordinanza del Sindaco Amabile alla Gori per il divieto di distacco dei contatori

FISCIANO – Emessa ordinanza sindacale contro la GORI per il divieto di distacco dei contatori idrici e sospensione dell’acqua potabile nel Comune di Fisciano
Il provvedimento per contrastare le azioni messe in atto dalla Gori spa (gestore gestore dell’Acqua pubblica dell’ATO3), i cui tecnici hanno provveduto, in casi di morosità tributaria di alcuni utenti, alla sospensione dell’erogazione dell’acqua potabile.

Un “Decalogo” dalla Rete die Sindaci per difendersoi dalla GORI SpA

FISCIANO – Vademecum della Rete dei Sindaci per contrastare le vessazioni della Gori SpA sui cittadini dell’Ambito Ato 3 Sarnese-Vesuviano.
L’assessore di Fisciano Gioia invita i cittadini alla mobilitazione pubblica contro la Gori che si terrà a Napoli sabato 17 gennaio 2015 per sostenere la ripubblicizzazione del servizio idrico.

La Rete dei Sindaci dell’ATO3 Sarnese-vesuviano “Liquida” la GORI

FISCIANO – Giovedì 29 maggio, aula consiliare di Fisciano, Assemblea della Rete dei Sindaci per l’acqua pubblica dell’ambito ATO 3.
La Rete dei Sindaci per l’acqua pubblica dell’ambito ATO3 Sarnese-Vesuviano, di cui fa parte anche il Comune di Fisciano chiede la liquidazione della GORI Spa e la ripubblicizzazione del servizio idrico tramite un’Azienda Speciale non Spa.

Mercato S. Severino: 4 candidati a Sindaco su 5 “liquidano” la Gori. Romano non c’é

MERCATO SAN SEVERINO – Quattro dei cinque candidati sindaci di Mercato S. Severino sottoscrivono l’accordo per la liquidazione della Gori Spa.
L’impegno dei Sindaci è che in caso di vittoria ripubblicizzeranno il servizio idrico. Grande assente il Sindaco uscente Romano, forse con i suoi “parenti d’Italia” non è d’accordo. Critico il sindaco di Fisciano Amabile su aumento tariffe acqua.

Assemblea pubblica a Scafati: Giù le mani dall’acqua pubblica

SCAFATI – Lunedì 12 maggio 2014, ore 18.00, Sala Don Bosco, Piazza Vittorio Veneto, Scafati, assemblea: Giù le mani dall’acqua pubblica.
Dal referendum le cose sono peggiorate con aumenti costanti delle tariffe e bollette salatissime. La SPECTRE dell’acqua ci prova. Spinte continue verso la privatizzazione anche con il Business delle “Case dell’Acqua” un’affare di 17milioni di euro.

Giornata Mondiale dell’Acqua: depositata la legge

BATTIPAGLIA – Depositata la legge nazionale per l’acqua pubblica e partecipata Una legge in attuazione dei referendum 2011.
Oggi 22 marzo 2014: Giornata Mondiale dell’Acqua.

Eboli: Il Comune aderisce al PAES. Sarà l’ASIS che redigerà il progetto

EBOLI – Il Comune di Eboli aderisce al PAES, i Piani di Azione per l’Energia Sostenibile.
Il Sindaco di Eboli Martino Melchionda: “un importante atto verso politiche di salvaguardia attiva dell’ambiente”. Contrastanti le dichiarazioni dell’opposizione di Destra con Vito Busillo e Damiano Cardiello.

Fisciano “scarica” la Gori SpA e aderisce alla rete dei Sindaci in difesa dell’acqua pubblica

FISCIANO – La Giunta di Fisciano ha aderito alla Rete dei Sindaci dei Comuni dell’ATO 3 con relativo Protocollo d’intesa per sottrarre la gestione del servizio idrico alla GORI spa.
Il documento vuole riportare la gestione del servizio idrico nelle competenze degli enti locali sottraendolo alla Gori spa, che al eroga, controlla ed esegue lavori di manutenzione alla rete di distribuzione ai privatidell’acqua pubblica.

Aliberti non aderisce al Coordinamento dei Sindaci per il servizio dell’Acqua pubblica

SCAFATI – Aliberti non rescinde il contratto alla Gori s.p.a. Vitiello: “Scafati unico comune che non ha aderito alla ripubblicizzazione del servizio idrico”.
L’acqua non è una merce, ma un bene comune che appartiene a tutti gli esseri viventi e a nessuno in maniera esclusiva, e tanto meno può essere affidata in gestione al mercato.

Bellizzi: Costa 15 euro la restituzione dei Canoni di depurazione

BELLIZZI – Al danno la beffa e i cittadini di Bellizzi per avere indietro qualche decina di euro devono spenderne 15 per la marca da bollo.
Una “richiesta indecente” quella della domanda con marca da bollo di 15 euro, per avere la restituzioni dei canoni di depurazione indebitamente percepiti dell’Amministrazione comunale “pentita”.

Avversità atmosferiche in Campania: Pica (PD) interroga Caldoro, Cosenza e Romano

Riceviamo e pubblichiamo Regione Campania Gruppo Regionale del Partito Democratico Consigliere regionale On. Donato Pica COMUNICATO STAMPA Atto Consiglio Regionale Interrogazione a risposta scritta 0001/IX LEGISLATURA Presentata dal Consigliere Donato Pica 11 Novembre…

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente