"Villa Romana" tag

La Villa Romana di Minori verso un esteso restauro

MINORI – Beni Culturali e Costiera Amalfitana la Villa Romana di Minori verso un esteso restauro. 

La Villa romana di Minori ha a lungo sofferto di estrema carenza di fondi che potessero assicurarne le indispensabili manutenzioni periodiche, e con un finanziamento di circa 5 milioni di euro sarà possibile effettuare una serie di indagini e di lavori di restauro mirate a risolvere le maggiori criticità. 

Al MAV di Ercokano l’Arte, Storia e Archeologia non vanno in lockdown

ERCOLANO – Al MAV, il Museo Archeologico Virtuale di giorno in Completa sicurezza e… l’arte non va in lockdown. 

Nel segno dell’innovazione tecnologica multimediale applicata ai Beni culturali, la Fondazione C.I.V.E.S. – MAV di Ercolano continua la sua mission per la valorizzazione delle eccellenze archeologiche del territorio vesuviano e campano, osserverà, nei giorni di apertura di venerdì, sabato e domenica, l’orario tradizionale diurno dalle ore 10.00 alle 17.00 (ultimo ingresso alle 16.00), sempre con prenotazione obbligatoria.

Successo a Salerno e in Costiera per la Giornata del Paesaggio

SALERNO – Successo per l’iniziativa della Soprintendenza a Palazzo Ruggi, a Minori e Maiori per la Giornata del Paesaggio.
L’importanza del parco archeologico di Fratte al centro della Giornata del Paesaggio di Salerno. E in Costiera Amalfitana, visite guidate alla Villa Romana del I sec. d.C. 1di Minori con passeggiata fino a Maiori lungo il “sentiero dei limoni”.

Centro Storico di Eboli: Tra progetti, polemiche e ripensamenti

EBOLI – L’Italia, è il Paese delle Meraviglie non valorizzate: Eboli e il suo centro storico non fa eccezione. E tra contese e veleni il “paziente” muore.
Prima la pietra gialla, dopo i mattoni rossi, poi il mattone forato di Piazzetta San Lorenzo, divenuto la “Madre di tutte la battaglie” e a fronteggiarsi l’un contro gli altri armati: l’Assessore Ginetti e l’Amministrazione da un lato; Cardiello (F.I.), Sinistra Unita e un comitato spontaneo dall’altra. Intanto il Manufatto di Piazzetta San Lorenzo è stato rimosso.

Ritorna la Centrale a Biomasse: Il Consiglio dice No

EBOLI – Il caso della Centrale a Biomasse di Serre ritorna in Consiglio Comunale
Arrivano una “serie” di Cittadinanze Onorarie: ai coniugi accademici franco-tedeschi Schnapp; al Comandante provinciale dei VV.FF. Franculli. Approvata anche la proposta della minoranza e dal Consiglio arriva unanime un netto diniego all’istallazione. Il Sindaco Cariello: ”La nostra Amministrazione pone nella tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini una sua priorità!”

“Eboli estate 2016”: Ecco il cartellone degli eventi

EBOLI – Presentato nell’aula consiliare di Palazzo di Città, il calendario degli eventi “Eboli Estate 2016″.
Un ricco carnet di eventi quello di “Eboli estate 2016”, che si svolgeranno fino a settembre inoltrato. Il Sindaco Cariello: ”Siamo certi che tali iniziative allieteranno l’estate degli ebolitani, oramai siamo un esempio per la Provincia intera

Recupero luoghi storici e culturali: Dal Comune un lungo elenco di opere

EBOLI – Recupero luoghi pubblici: il Comune indica al Governo Renzo, le priorità storiche e culturali di Eboli.
Trova piena accoglienza, presso l’Amministrazione comuale, dell’iniziativa del Governo volta a segnalare è recuperare luoghi pubblici in favore della collettività.

Il PD e i GD segnalano al Governo 4 siti storici di Eboli

EBOLI – Il PD e i Giovani Dem di Eboli segnalano al Governo 4 luoghi di rilevante interesse culturale da recuperare.
Il “fai da te” istituzionale dei Democratici, per “catturare” parte di 150 milioni di euro disponibili dal Governo Renzi per recuperare il patrimonio artistico del Paese, scavalca l’Amministrazione Cariello.

“Dialoghi al femminile”: alla Villa romana di Baronissi

“Dialoghi al femminile”: alla Villa romana di Baronissi: Un evento dedicato alle donne.

L’evento, organizzato nell’ambito dell’iniziativa #salviamogliaffreschidellavilla, prevede un contributo volontario di due euro che i volontari dell’associazione destineranno per il restauro degli affreschi.

Fuoco incrociato di Mazzini(UDC) e Di Donato(PD) su Consalvo e la Eboli Patrimonio

EBOLI – Sulle polemiche innescate dalle dimissioni di Consalvo da amministratore della Eboli patrimonio intervengono il Capogruppo UDC Mazzini e il consigliere Di donato PD.
Mazzini(UDC) respinge le accuse di ingerenza dell’Assessore Norma e dell’UdC e punta il dito sulla perdita di 300 mila euro della Eboli Patrimonio. Dello stesso avviso Di Donato(PD) La realtà è ben altra. La Eboli patrimonio chiude il bilancio per il 3° anno con una passività.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente