Battipaglia: Tra fake news e nuovi razzismi

Battipaglia, le fake news di comodo e nuovi razzismi emergenti, tra ribellismi e populismi di ritorno.

Appello di Potere al Popolo Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea alla popolazione battipagliese sana e critica: “Non ancora avvelenata dall’odio, ci sostenga nello smascherare questo tipo di bufale, partecipi allo sforzo di ristabilire possibilmente la verità e non si lasci trascinare da questa ondata di razzismo strumentale a ben altro, conservando capacità di giudizio e di discernimento.

Circolo Gramsci Battipaglia

Circolo Gramsci Battipaglia

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – «Anche da Battipaglia si diffondono fake news contro i richiedenti asilo, come la storia della tredicenne molestata da un nigeriano in via Olevano mercoledì 1 agosto u.s., – si legge in una nota di Potere al Popolo, Partito della Rifondazione Comunista – Sinistra Europea circolo “A. Gramsci” di Battipaglia – bufala che Salvini ha colto al volo aggiungendo del suo alla narrazione dei fatti per istigare i seguaci che intasano i suoi canali social.

Se si continua a parlare di “emergenza razzismo” in Italia – prosegue la nota – è proprio per queste trovate di politici al governo come Salvini ai quali è del tutto estraneo il decoro del ruolo istituzionale che svolgono e cavalcano l’indignazione populista xenofoba in una perenne campagna elettorale, servendosi anche delle fake news che dilagano sul web senza controllo e senza smentite.

In molti casi le fake news sono frutto di una mentalità razzista, che viene accuratamente coltivata giorno dopo giorno, in altri sono tutt’altro che accidentali, ma finanziate da organizzazioni razziste e fasciste. Ad esempio è famosa la bufala sullo smalto delle unghie di Josefa, lanciata da Francesca Totolo, una scrittrice “indipendente” che ha poi ammesso di essere al soldo di Casa Pound.

L'Uomo

L’Uomo

Mentre tutto questo accade non si parla più dei problemi reali del Paese, dei soldi rubati dalla Lega Nord e delle promesse irrealizzabili della campagna elettorale da parte del governo gialloverde. – scrive Potere al Popolo-PRC che arriva a formulare la domanda – Per caso non è che tutta questa montatura serva a nascondere la vacuità del governo?

Dopo mesi di campagna d’odio e relativi atti violenti ispirati da quest’ultima, – si legge nella nota del Circolo Gramsci di Battipaglia – si sono create le condizioni per convogliare l’attenzione delle persone su fatti di cronaca nera deformata che fa leva sulle paure della gente, in cui il ministro dell’interno, Matteo Salvini, troneggia da par suo. In questo clima riescono a trovare spazio proposte come il coprifuoco per i profughi, apripista per un’apartheid che rinnega i nostri diritti costituzionali.

Anche l’amministrazione comunale battipagliese partecipa in questo gioco al massacro dei migranti volendosi costituire, a quanto sembra, parte civile, enfatizzando una notizia fondata sul nulla. È oltremodo assurdo che l’amministrazione decida anche solo di voler prendere in considerazione l’ipotesi di costituirsi parte civile in una faccenda come questa del tutto non verificata, quando i casi più opportuni in cui il comune potrebbe farlo sono di ben altra natura e rilievo, come ad esempio nei processi per mafia o nei processi per disastro ambientale.

Purtroppo non è sempre possibile trovare una fonte diretta e affidabile che smentisca tutte le fake news inventate sui neri e i migranti in generale, – Conclude con un appello la nota di Potere al Popolo, Partito della Rifondazione Comunista-Sinistra Europea circolo “A. Gramsci” di Battipaglia –  ma riteniamo indispensabile che la popolazione battipagliese sana e critica, non ancora avvelenata dall’odio, ci sostenga nello smascherare questo tipo di bufale, partecipi allo sforzo di ristabilire possibilmente la verità e non si lasci trascinare da questa ondata di razzismo strumentale a ben altro, conservando capacità di giudizio e di discernimento.

Battipaglia, 04/08/18

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Siete i migliori alkeati di Salvini…

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2018 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente