"Matteo Salvini" tag

Di Maio al B38 e Salvini al Papete: Ecco la Politica da spiaggia

EBOLI – Il Ministro degli Esteri Di Maio, sarà a Eboli e come Salvini va al Papete, lui sceglie il B38: Ecco la politica da spiaggia.

L’appuntamento è per sabato 29 agosto alle ore 21.00 al Lido B38 sulla Marina di Eboli. Ad annunciarlo e ad organizzarlo è stato il Deputato ebolitano del M5S Cosimo Adelizzi, per promuovere il SI al Referendum per il taglio dei Parlamentari non per le amministrative perché a Eboli la Lista del M5S non è stata presentata.

Battipaglia: Il FdI Inaugura la sede cittadina

BATTIPAGLIA – Giovedi 27 agosto, ore 19.00, Via Roma, Battipaglia, inaugurazione sede di Fratelli d’Italia. 

Al taglio del nastro saranno presenti oltre ai vertici cittadini del partito l’Onorevole Edmondo Cirielli, il Senatore Antonio Iannone e il candidato alla Presidenza della Regione Campania Stefano Caldoro. 

Lega Campania: Salvini a Salerno

Lega Campania: Il segretario nazionale della Lega, Matteo Salvini in Campania dal 25 al 27 agosto 2020.  Presentazione dei candidati: martedì 25 agosto, ore 20:00, Al Grand Hotel Salerno e in giornata a…

Ciarambino e Cammarano in Costiera e il Ministro fuggitivo Costa?

MAIORI – Ciarambino: “Costiera Amalfitana, stop al tunnel. Potenziare vie del mare”. E il Ministro fuggitivo dell’Ambiente Costa? 

Per i 5 Stelle il progresso è tornare all’età della pietra. Lo dicano a Di Maio che invece di indossi più abito blu e cravatta sostituendoli coprire con le pelli come Flinston. E se agli abitanti della Costiera Amalfitana e ai Turisti di tutto il mondo gli dicessimo di raggiungerla con un canotto e un salvagente? In quel caso si dovrebbero preoccupare di Salvini. 

Summer Tour nel salernitano di Valeria Ciarambino

SALERNO – Il Summer Tour della Ciarambino candidata del M5S a Governatore della Campania fa tappa in Divina e Salerno.

E se Salvini sceglie il Papete, la Ciarambino con il suo Summer Tour sceglie le spiagge dei VIP e Salerno: Quattro le tappe in Costiera amalfitana a Praiano, Minori, Maiori, Vietri sul mare; Una sul Lungomare di Salerno. 

Sondaggi in Campania: De Luca vola

NAPOLI – De Luca è invincibile, secondo il Sondaggio Winpoll-Arcadia di oggi 3 luglio 2020 sulle elezioni regionali 2020 in Campania. 

Con il suo piglio aggressivo e decisionista De Luca piace trasversalmente agli elettori campani e il suo indice di gradimento rispetto a Caldoro e Ciarambino, in barba a tutti i suoi oppositori interni ed esterni al PD, tra un “lanciafiamme” e un” fratacchione”, il serio e il faceto è del 75%, mentre la coalizione è al 66% circa. E gli avversari si mangiano la bile e più si cerca una via giudiziaria e più cresce nei consensi. 

Marina di Eboli: Passano a tre le spiagge libere attrezzate

EBOLI – Sono tre le spiagge libere che il Comune ha attrezzato, gratuitamente fruibili ai bagnanti sulla Marina di Eboli.

Alle spiagge libere di Casina Rossa e a quella di via Carabelli si aggiunge l’Area Protetta Dunale Silaris, la spiaggia di Legambiente, per complessive 2500 persone e ad ingressi contigentati, senza prenotazione ma con l’osservanza del distanziamento. Arrivano anche gki uccelli migranti: Speriamo che Salvini non li spari a vista. 

Regionali: Il Centrodestra ha raggiunto l’accordo sui Governatori

ROMA – Regionali, il Centrodestra trova l’accordo sui candidati: Caldoro (Campania), Fitto (Puglia), confermati Toti (Liguria) e Zaia (Veneto).
Berlusconi, Salvini e Meloni chiudono l’accordo con un fifty-fifty: E la partita finisce nel più classico degli accordi cencelliani 2, 2 e 2: 2 candidati al FdI; 2 alla Lega; e due a Forza Italia. Il centrodestra è pronto ad affermare il buon governo. Sarà quello lombardo? 

Salvini e il Governo Istituzionale: No, forse, Si da Voce Libera

ROMA – Salvini isolato dopo l’incontro al Quirinale sul Governo istituzionale: No da PD, forse da FI, Si da Voce Libera.

L’On. Gigi Casciello di Forza Italia accoglie e sostiene e fa sua la proposta di Salvini: “Merita considerazione: per far ripartire l’Italia serve un governo di unità nazionale”.

Regionali 2020: Il M5S con Costa il fuggitivo; Il PD con De Luca l’eretico

NAPOLI – Il M5S ha scelto: Il candidato Governatore è il Ministro dell’ambiente Costa, il fuggitivo; E il PD riparte da De Luca. 

Il PD si ritrova sul Governatore uscente per costruire una coalizione più ampia. La Capogruppo regionale Ciarambino (M5S) con un videomessaggio lancia Costa: “Con Costa costruiremo un futuro nuovo per la Campania. E’ la persona migliore per restituire legalità e giustizia alla nostra terra”. Incominciamo a correre per acchiapparlo nella ipotesi remota di una sua elezione.

Regionali: Vincono Bonaccini e Santelli, perdono Salvini e 5Stelle

ROMA – Regionali: L’Emilia e Romagna al centro sinistra con Bonaccini, la Calabria al centro destra con Santelli.  Il PD è primo.  FI centrale. Lega ridimensionata. 
Il M5Stelle liquefatto. Salvini sconfitto. Sconfitta l’arroganza, l’odio, la violenza, l’improvvisazione, il fannullonismo. Si ritorna al bipolarismo, da una parte una Destra che con perde se la guida Salvini, dall’altra si costruisce un “nuovo campo progressista” a guida PD. In Campania si rispunta su De Luca. Sondaggi e sondaggisiti da cestinare e diffidare. 

Liliana Segre n° 75190 Auschwitz

BATTIPAGLIA – La senatrice Liliana Segre, sopravvissuta di Auschwitz, nuova icona della Sinistra o testimone della memoria?

Tra i rigurgiti di quel che resta di: una sinistra nuova, vecchia, radical chic e scollegata dalla realtà; e una nuova destra vuota, ignorante, arrogante e senza idee, contro tutti e tutto, che si affretta a voler cancellare ogni memoria tra negazionismo e sovranismo, il tentativo di banalizzare uno dei più grandi eccidi della storia dell’uomo.

La Lega si riunisce a Campagna: Tra nuova Pontida a vecchi Dinosauri

CAMPAGNA – Campagna è la Pontida del Sud? Venerdì sera i big campani della “Nuova” Lega si sono dati appuntamento all’Hotel Capital.

Un brindisi di fine anno e da Pontida a Campagna, dai prati del Nord al Fiume Tenza, da Alberto da Giussano e il “Carroccio” ai tavoli imbanditi dell’hotel Capital della popolosa frazione del Quadrivio, la “Nuova” Lega vuole rilanciarsi e brinda con i “nuovi” big e i “vecchi” dinosauri Sica, Zara, Romano. 

De Luca in bilico? Ha parlato il “Migliore”, il transvolatore della sinistra

NAPOLI – Il renziano “transvolatore” da Rifondazione al PD a Italia Viva Gennaro Migliore per aprire al M5S fa il killer di De Luca. 

Nel centrodestra Salvini ci ripensa su Caldoro e nel centrosinistra dalle parti di Renzi si discute su: De Luca si, De Luca no. Quel che resta del centrosinistra, vorrebbe tirargli le cuoi senza il voto, ma il Governatore va avanti e andrà indipendentemente avanti anche senza il PD. Migliore è servito. Il M5S anche. La replica di De Luca: “Faremo dieci passi avanti”. 

Assessore Bruno-CivicaMente: Il Ping pong dei rifiuti

BATTIPAGLIA – Un dibattito nel dibattito sui rifiuti e chi ne sa di più tra l’assessore Bruno e l’associazione CivicaMente. E Battipaglia sta sempre nella Monnezza

Assessore allo Sviluppo Urbano Davide Bruno ribatte ma invita a proseguire insieme: “La vera ragione sta nella competenza e nel lavoro di ogni giorno. Contro i veleni e le falsità. Per l’ambiente, il lavoro e la salute. Battipaglia può rialzarsi. Andiamo avanti e uniamoci per la battaglia di difesa del territorio e la salute di tutti noi. Insieme possiamo”.

Casciello(FI) su Razzismo e antisemitismo: In pericolo i valori democratici

ROMA – La proposta della Senatrice Segre divide la politica: da una parte una Destra banalizzante e pericolosa; Dall’altra i valori democratici. 

Salvini si Astiene evoca ‘uno Stato che ritorna a Orwell’, FI anche si astiene. La Meloni trova spunto per esaltare la sua vocazione ad interpretare la peggiore destra. Avanza una pericolosa banalizzazione dei principi fondanti dello Stato democratico. Il Deputato salernitano Gigi Casciello (Forza Italia): “Rammaricato per l’astensione sulla mozione Segre, Salvini eviti le citazioni infelici che nascondono gravi pregiudizi”. 

In Umbria si vota? Vince Salvini? La cioccolata ha le ore contate

PERUGIA – Domenica 27 ottobre si vota in Umbria? Si, le Fanta-elezioni per il rinnovo del Governatore e del Consiglio regionale. 

8 i candidati in corsa ma i più accreditati per la vittoria sono Bianconi e Tesei e con loso si scontrano PD e M5S da una Parte e Lega e Centrodestra dall’altra. Una campagna elettorale virtuale combattuta a Roma, nelle TV, sui social e fatta più di sondaggi appezzottati che di comizi. E i cazzari ne dicono di tutti i colori. E se vince Salvini la cioccolata ha le ore contate: È nera. 

Le Pensioni dei salernitani, focus della Cisl Fnp: È fame

SALERNO – Venerdì 4 ottobre, ore 9.30, agriturismo “Masseria La Casella” Pontecagnano Faiano, Direttivo Fnp Cisl provinciale sui pensionati.

La CISL Fpn apre un confronto nel direttivo territoriale sulle pensioni dei salernitani e la situazione economica in cui versano sulla base dei dati ufficiali sugli anziani residenti nei comuni della provincia di Salerno. Dei 300mila pensionati il 60% percepisce solo 500 €, I restanti 1.200€, pochi quelli che arrivano a 1500 €., il 20% in meno del Nord. È fame. Si pretenda di mettere le pensioni al primo posto nell’agenda del Governo. 

Nocera Superiore: Soppressione Caserma dei Carabinieri

NOCERA SUPERIORE – A rischio soppressione pe sfratto la Stazione dei Carabinieri di Nocera Superiore. E la delinquenza festeggia.

Raffaella Ferrentino interroga Sindaco Cuofano e Consiglio comunale: «A rischio la tutela della sicurezza per le fasce deboli». Ora che non c’è il fuggitivo dai problemi della sicurezza Salvini, non sarebbe meglio un Consiglio monotematico sull’argomento e investire il Sottosegretario alla Difesa Tofalo. 

Rafforzata scorta a Ruotolo. Per Casciello(FI) è allarme

ROMA – Rafforzata scorta e protezione al giornalista Sandro Ruotolo. Interrogazione dell’On. Casciello (FI) al Ministro dell’interno. 

L’onorevole Gigi Casciello, deputato di Forza Italia e giornalista professionista lancia l’allarme e chiede al Ministro Lamorgese di: “Riattivare subito il Comitato per la Sicurezza dei Giornalisti. La Camorra non può essere in alcun modo sottovalutata”. Le porte delle dittature sono sempre socchiuse. 

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente