Impianti di compostaggio di comunità: Il M5S sollecita i Comuni

I Meetup Salerno, Pellezzano, Baronissi, Fisciano, Mercato San Severino, sollecitano i Comuni per gli impianti di compostaggio di comunità.

Il principio è quello di integrazione del sistema di gestione dei rifiuti con una rete di piccoli impianti, attraverso cui la Regione vuole promuovere il finanziamento, l’acquisto e la relativa messa in esercizio di impianti di compostaggio di comunità.

Impianto compostaggio di comunità

Impianto compostaggio di comunità

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – «I Meetup di Salerno, Pellezzano, Baronissi, Fisciano e Mercato San Severino, – si legge in una nota politica – hanno inviato ai rispettivi Comune di appartenenza un sollecito ad inoltrare, entro il prossimo 30 marzo, un’istanza di adesione alla localizzazione di impianti di compostaggio di comunità per il trattamento della frazione organica dei rifiuti promossa dalla Regione Campania con Decreto Dirigenziale n. 71 del 22/02/2017.

L’obiettivo che sin intende perseguire – per il Coordinamento dei Meetup Salerno, Pellezzano, Baronissi, Fisciano, Mercato San  –  è quello di analizzare sia le opportunità che si verranno a creare in favore dei cittadini a seguito di installazioni delle compostiere di comunità legate ad una riduzione della tassa sui rifiuti, sia le necessità tecnico-operative legate all’ubicazione ed alla gestione che questo tipo di impianti richiede.

Il principio di integrazione del sistema di gestione dei rifiuti con una rete di piccoli impianti, attraverso cui la Regione Campania ha inteso promuovere il finanziamento dell’acquisto e della relativa messa in esercizio di impianti di compostaggio di comunità, – si prosegue nella nota – ben si confà con le esigenze socio-ambientali che i Comuni necessitano anche in presenza di un impianto di grandi dimensioni già esistente.

Al fine di raggiungere un obiettivo, seppur minimo, di installazioni utili alle nostre comunità, i suddetti Meetup hanno deciso di impegnarsi a fare quanto in loro potere rispetto alle proprie competenze e disponibilità. Per questo motivo hanno analizzato tutte le condizioni presenti nell’avviso pubblico regionale necessarie alla presentazione della candidatura del proprio Comune e ne hanno incoraggiato la partecipazione.

Sarà compito dei Comuni sollecitati, ora, – conclude la nota dei coordinatori dei Meetup del Movimento 5 Stelle di Salerno, Pellezzano, Baronissi, Fisciano, Mercato San Severino – avviare la manifestazione d’interesse nei confronti della Regione Campania per l’installazione degli impianti di compostiera di comunità ed avviare una procedura ad evidenza pubblica per coinvolgere le Associazioni di volontariato del settore ambiente ad avviare i processi di formazione per la gestione degli stessi impianti.

– Il Coordinamento dei Meetup info e contratti:

  • Salerno, Francesco Virtuoso  349 3823304
  • Pellezzano, Raffaele Vitale  349 3823304
  • Baronissi, Alfonso Sessa 349 6713882
  • Fisciano, Antonio Landi 347 3787735
  • Mercato San Severino – Anna Lucia Grimaldi 333 6158231

Salerno, 19 marzo 20

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente