Eboli 3.0 attacca l’Amministrazione Cariello: “Anonima e inconcludente”

Eboli 3.0, ora capeggiata dall’ex fedelissimo Fido, va all’attacco di Cariello: “Amministrazione anonima e inconcludente“.

Sotto i riflettori di “Eboli 3.0”  le politiche urbanistiche, agricole, industriali ed una riflessione sull’abbandono recente di Insieme x Eboli dalla maggioranza che sostiene Cariello. Fido: “Si continua a vivacchiare senza programmi concreti, una Città allo sbando e sul baratro finanziario!

Santo Venerando Fido-1

Santo Venerando Fido-1

di Marco Naponiello per POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Dopo lo strappo recente dell’Associazione Insieme X Eboli, capeggiata dal manager GDO Roberto Pansa, che vasta eco ha avuto nelle ultime ore, sia tra le strade e le piazze fisiche, sia tra quelle digitali dei social https://www.massimo.delmese.net/111085/e-strappo-insieme-x-eboli-lascia-manzione-e-merola-no/ la quale con 1800 voti e ben 3 consiglieri eletti (Carmine Busillo, Roberto Grasso e Pierluigi Merola) ed un assessorato di pertinenza con un peso specifico rilevante, ci riferiamo a quello di Maria Sueva Manzione (attività produttive), aveva contribuito moltissimo alla vittoria finale dell’attuale Sindaco di Eboli Massimo Cariello.

Massimo Cariello-Santo Venerando Fido

Massimo Cariello-Santo Venerando Fido

Adesso senza soffermarci ulteriormente sulle vicende travagliate registratisi, nei quasi 2 anni di permanenza dell’Associazione di cui sopra nella Maggioranza di Governo cittadino, annotiamo un’altra dura presa di posizione verso quest’ultima che non gode di un periodo senz’altro sereno. Infatti anche Eboli 3.0, la lista di appoggio al candidato sindaco del 2015 ed attuale parlamentare PD, Antonio Cuomo, la quale tra ricorsi per incompatibilità della sua ex eletta Rosa Altieri (che nel frattempo era traslocata nelle file della Maggioranza) prese di posizione su varie tematiche, era rimasta quiescente tra i banchi del Consigli per un po’ di tempo aspettando sentenze favorevoli e tempi migliori, https://www.massimo.delmese.net/?s=eboli+3.0 adesso da un paio di mesi circa ed in virtù dell’’abbandono nientedimeno che di Santo Fido Venerando, proprio quell’ ”uomo ombra” per quasi un decennio di Massimo Cariello, il “fido Fido”, che non era sino a qualche tempo fa una scherzosa allitterazione ma una concreta realtà, noto impresario edile cittadino, il quale aveva rumorosamente sbattuto la porta ed urlato pubblicamente il suo disappunto sedimentato nel tempo.

Vincenzo Consalvo-Lista 3

Vincenzo Consalvo-Lista 3

La creatura associativa di Vincenzo Consalvo infatti, non è rimasta inerte per un biennio, ma al contrario ha sapientemente tessuto una rete di relazioni per merito del suo animatore e gost-writer (uomo di provata esperienza politica ed ex amministratore pubblico), fino a raggiungere quello che in termini calcistici sarebbe definito “un colpo di mercato”, “ingaggiando” cosi ca vas sans dire il consigliere Santo Venerando Fido, perlopiù consigliere uscente e pure recordman di preferenze (447 nel 2015) della coalizione del “ Sindaco del Popolo”, che forse non aspettava altro per poter profferire tutta la sua insoddisfazione accumulata per quasi due anni sia come Amministratore di concerto ad una delusione umana verso l’ex amico (in termini politici) Massimo Cariello ed anche la sua policromatica squadra di Governo.

Pertanto ci è giunto al riguardo un articolato comunicato stampa da parte del Gruppo consiliare di opposizione “Eboli 3.0“, nella persona del suo capogruppo Santo Venerando Fido, che volentieri pubblichiamo: «La Città continua a pagare – inizia il durissimo comunicato stampa di Eboli 3.0 per tramite il suo capogruppo Fido – un conto salato e che non Le spetta. Lo sgretolamento politico che l’anonima e inconcludente amministrazione Cariello continua a produrre non fa altro che determinare una costante retrocessione della città verso gli ultimi posti, dunque “sempre più ultimi”. Si attende l’ennesimo e classico comunicato – continua con ironia la nota stampa – accusatorio contro chi ha osato disturbare, sottolineando i perchè un altro gruppo politico, che ha contribuito alla vittoria dell’amministrazione pasticciona e incompetente, abbandona la maggioranza. Il dato preoccupante, che il Sindaco farebbe bene a chiarire a lui stesso, è il perchè con sistematica cadenza, esponenti e gruppi politici fuggono dal luogo che dovrebbe essere quello delle scelte e delle decisioni!

Santo Venerando Fido-Consiglio com 28/

Santo Venerando Fido-Consiglio com 28/

Tensioni, spesso artatamente nascoste o sopite, – sottolinea il capogruppo consiliare – che raggiungono livelli di fratture insanabili e che determinano l’interruzione e l’allontanamento dal percorso amministrativo che si era deciso di sostenere, rimarcando la inutilità di scelte amministrative approssimative e inutili per la Città. La storia testimonia che è più facile e ricorrente aderire ad una maggioranza politica piuttosto che abbandonarla, ebbene, il timoniere Cariello è riuscito ad invertire anche questo trend; forse sta guidando una macchina senza la patente di guida adeguata.

Si dovrebbe ricordare che non amministra sudditi ma una comunità e che la sta portando sul baratro finanziario con gravi conseguenza per un futuro che è meglio non immaginare. Poi la nota politica dell’esponente di opposizione elenca nello specifico una serie di criticità: Sta vivacchiando con rendite di programmazione ed esecuzioni conseguite da altri che hanno preceduto la sua amministrazione, senza minimamente dar conto della propria inesistente attività programmatoria. Si chiede troppo? Forse si. Gli strumenti urbanistici, i lavori pubblici, il turismo, l’agricoltura, l’area industriale, sono argomenti quotidiani, caro Sindaco, che meriterebbero di essere trattati; sarebbe interessante anche sapere in che modo avete risolto la questione dell’area ex Pezzullo che tanto avete sventolato; e dell’ex mattatoio avete qualche altra brillante idea? e dell’area disponibile alla zona Pescara? ci state ragionando immaginiamo. E che dire del super annunciato svincolo autostradale, o, forse, state per lanciare una idea sulle “zone economiche speciali” che sono in discussione in queste ore, la cui individuazione porterebbe benefici certi al territorio, magari avanzarla congiuntamente alla città di Battipaglia.Ecco sarebbe interessante conoscere qualcosa al riguardo.”

Roberto Pansa

Roberto Pansa

Al gruppo politico “Insieme x Eboli“, – conclude Santo Venerando Fido con una riflessione sul recente abbandono dell’associazione Insieme X Eboli nei confronti dell’Amministrazione Carielloa cui va riconosciuto il merito di un’analisi reale della situazione politico-amministrativa, con la inevitabile scelta di collocarsi all’opposizione di questa amministrazione, va, in ogni caso, ricordato che non si deve magnificare il proprio personale politico quando è giorno e definirlo modesto quando cala la notte; non crediamo sia stata una sorpresa registrare l’inconcludenza dei Vostri rappresentanti!”»

Eboli 3 luglio 2017

3 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Caro Fido, infatti Lei non ha trovato nessun commento negativo sugli ex rappresentanti di Insieme x Eboli nel comunicato del nostro Presidente.Nessuno ha definito “modesto” nessuno.
    Non è nello stile di Roberto Pansa.
    Il tema del comunicato è stato solo la politica ed i suoi programmi.
    Sono d’accordo su quanto Lei scrive,ma non sulle conclusioni.
    Arrivederci.

  2. La cosa veramente incredibile è il silenzio dei consiglieri di maggioranza , a parte Merola che farebbe meglio a non parlare , nessuno di fronte a queste atrocità amministrative , delle quali potrebbe essere chiamato a rispondere in prima persona , sente il bisogno di dire nulla?
    Eppure c’è qualcuno che un po’ di dignità e di amor proprio dovrebbe averlo conservato.
    Pansa è una persona normale non è uno scienziato ma di fronte a questi microorganismi assume uno spessore gigantesco.
    Gli spagnoli per qualificare Pansa in questo momento lo indicherebbero come hombre vertical 😉 .
    Guagliù , l’ultima cosa , cercate di non dormire troppo e soprattutto all’alba fate molta attenzione potrebbe bussare qualcuno.

  3. MA PARLAMMC CHIAR? CHE TE SERVIVA CHE NUN T’ANNA RAT?

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente