Eboli: Cariello e Vecchio incontrano il DG dell’Asl Salerno Giordano

I Vertici dell’Amministrazione comunale incontrano il DG dell’ASL Salerno Giordano, per azzerare tutte le criticità dell’Ospedale di Eboli.

Il Sindaco Cariello ed il Presidente del Consiglio Vecchio, hanno espresso all’unisono viva soddisfazione per le rassicurazioni ricevute dal summit con il DG ASL – Salerno Antonio Giordano. In discussione il rafforzamento del personale medico e paramedico nel Nosocomio cittadino.

Cariello-Vecchio-Giordano

Cariello-Vecchio-Giordano

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Rinforzato l’organico medico ed infermieristico, con azzeramento delle criticità nell’ospedale di Eboli. L’incontro di questa mattina che il sindaco, Massimo Cariello, ed il presidente del consiglio comunale, Fausto Vecchio, hanno avuto con il direttore generale della Asl Salerno, Antonio Giordano, ha garantito presente e futuro del nosocomio cittadino.

«Abbiamo sollecitato gli interventiha detto il sindaco di Eboli -, prospettando al direttore Giordano, sempre disponibile ad intervenire nelle criticità della sanità, quali fossero le emergenze di personale di cui soffre l’ospedale di Eboli. Un incontro importante per la sanità ebolitana e per l’ospedale, perché sono state gettate le basi per un intervento completo sugli organici».  All’esposizione delle urgenze in ospedale, di cui si sono fatti interpreti Cariello e Vecchio, si è coniugata la programmazione dell’Asl e la disponibilità del direttore Giordano.

Innanzitutto, l’avviso di mobilità garantirà l’arrivo di infermieri ed operatori OSS presso l’ospedale di Eboli, andando a coprire carenze che pesano sull’assistenza generale ospedaliera. Ma importanti novità sono giunte anche nel campo della copertura dei ruoli medici, un’emergenza che il sindaco di Eboli e il presidente del consiglio comunale hanno sottolineato con decisione nell’incontro con Giordano.

«Anche in questo caso obiettivo raggiunto in diversi repartiannuncia il presidente Fausto Vecchio -. Banditi i concorsi per ortopedia per medici, a breve sarà indicato anche il responsabile di reparto. Stessa procedura per i medici di neurologia, urologia e dermatologia, mentre in nefrologia è già in servizio un ulteriore medico ed un secondo arriverà a breve, insieme con il responsabile. Banditi anche i concorsi, con commissione già pronta, per i reparti di rianimazione, ortopedia e medicina generale. A breve queste procedure produrranno copertura concreta dei ruoli e nuova efficienza per il nostro ospedale».

Eboli, 7 settembre 2017

2 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Ah ecco avete parlato del più e del meno. E l’ises?

  2. Siamo alle comiche mi sembrate Totò e Peppino nel film Totò truffa ps il popolo vi ha sgamati siete stati rottamati in meno di 3 anni siete a corto di seguaci. Ma una diritta ve la voglio dare fate attenzione che ci sta un gruppetto che x quando riguarda la questione ospedale Fra non molto vi darà il benservito quindi finitela di dire cavolate che poi quando vanno all’ ospedale trovano l opposto ok e va bene così……aaahhh massimo ma tu e Fausto quando squillante il tuo amico caldoro chiudevano i reparti dove stavi ………. scommetto che non è colpa tua ciao ciao continua così

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente