"reparti" tag

Accorpamento Chirurgia e Ortopedia: Un altro colpo mortale al PO di Eboli

EBOLI – Accorpamento UU.OO. Chirurgia e Ortopedia al P.O. Eboli la Uil-Fpl chiede ai vertici Asl Sa la revoca della delibera.

La Uil-Fpl con Albano e Salvato rivolgendosi al DG Iervolino e al DS Minervini, diffida dal procedere al disposto accorpamento riservandosi la tutela dei lavoratori interessati in tutte le sedi e richiede la revoca immediata della disposizione e la urgente convocazione, anche in videoconferenza. Nel mentre si è sferrato un altro colpo basso all’Ospedale di Eboli.

Arrivano i contagi di “ritorno” e il Covid Center di Eboli? Meno male è vuoto

EBOLI – Tregua di ferragosto: Solo 18 i contagi in Campania. Altri 2 ebolitani positivi e salgono a 5, più 2 a Bellizzesi, 1 a Campagna e 2 a Battipaglia.

E nonostante tutto i pazienti covid vengono dirottati tra Napoli e Scafati. E il Covid Center di Eboli? Meno male è vuoto. Sono diventati come le Stanze da Pranzo degli italiani, bisogna averli ma assolutamente non usarli, perché? “non sia mai arrivi un ospite”. Comunque meglio che i covid center siano vuoti piuttosto che Pieni. E mo? Tutti ad aspettare la 2^ ondata di contagio, e il terrorismo continua. 

Ospedale di Eboli e “Fase 3”: Il Ridimensionamento. Fase 4: Chiusura

EBOLI – Accorpamenti e ridimensionamenti al PO di Eboli: Il DS convoca in assembramento solo Uil-Fpl e Cisl-Fp. Arriva la Denuncia di FISI.

E dopo la fase 3 si aspetta la Fase 4: La chiusura. “Compagni di Merenda” sul futuro dell’Ospedale di Eboli, accusa Scotillo di FISI Sanità, che scrive al DG ASL Salerno Iervolino. Scotillo associa queste decisioni ad un fare “camorristico” e chiede: “perché si continua a dare tali “poteri” ad una persona che più volte con il suo agire ha messo in imbarazzo tutta l’Azienda? Intanto c’è chi se la prende con De Luca.

Emergenza Covid:Scuola Nuova dona Tablet Professionali al P.O. di Eboli

EBOLI – Scuola Nuova dona al P.O. di Eboli tablet professionali per l’interconnessione tra pazienti Covid e familiari esternamente ai reparti. 

La donazione e stata effettuata da Scuola Nuova Srl rappresentata dal Direttore Dott. Vito Bisogno, alla presenza del Direttore Sanitario Minervini, del Dott. Chiumiento Capo Dipartimento Area Critica ed i componenti della Direzione Sanitaria.

Il P.O. di Eboli è un Ospedale Generale con Centro Covid

EBOLI – La denuncia della UIL-FPL: Il P.O. di Eboli non è un Covid Hospital, è un Ospedale Generale. Appello a De Luca e a Iervolino. 

Sparano, Giolitto e Catalano della Uil-Fpl: denunciano il messaggio sbagliato ed irresponsabile, che ha diffuso nei cittadini-utenti la paura immotivata di contagi, al punto di rinunciare a ricoveri e cure appropriate che il P. O. di Eboli, per le sue alte e qualificate specialistiche possiede, veppiu indirizzandosi in altre strutture. Messaggio che ha procurato un danno di immagine irreversibile. 

Potenziamento Ospedale di Battipaglia dall’incontro Francese-Iervolino

BATTIPAGLIA – Potenziamento dell’Ospedale di Battipaglia dall’impegno della Sindaca Francese con il Dg ASL Salerno Mario Iervolino. 

Dall’ultimo incontro avuto  col Direttore Generale dell’ASL Salerno Mario Iervolino, la sindaca si è ottenuto l’impegno al potenziamento del pronto soccorso, neonatologia, ostetricia, pneumologia, medicina nucleare e di assunzione di personale carente in diversi reparti. 

Blitz a sorpresa del DG Iervolino Asl all’Ospedale di Eboli…. tra rose e viole

EBOLI – Il DG Iervolino a “sorpresa” visita la parte “buona” dell’Ospedale di Eboli. Ad accompagnarlo il Sindaco Cariello. 

Il manager dell’Asl “scortato” dal Consigliere Regionale Picarone, Cariello e un bel po’ di consiglieri comunali ha visitato nell’ordine: Cardiologia e Utic; Chirurgia e sale operatorie; Nefrologia e Laboratorio di Analisi. Il DS colto da un malore non c’era. E l’altro Ospedale: Medicina, Radiologia, Anatomia patologica? Lo inviteremo un’altra volta. “E tra le rose, tra le viole / anche Iervolino ci sta bene…”

Un tavolo provinciale a tutela del P.O. di Eboli? Cariello chieda la rimozione di Iervolino

EBOLI – Un tavolo provinciale per garantire i livelli assistenziali e tutelare l’Ospedale di Eboli? Cariello chieda la sfiducia del Commissario ASL

Il sindaco di Eboli Cariello teme una nuova “rapina” ai danni della Sanità del territorio e chiede un tavolo provinciale per incontrare il commissario ASL Salerno Iervolino, la Direzione Sanitaria, i Sindaci, i Sindacati, a tutela dei pazienti, dei Livelli Assistenziali e dell’Ospedale di Eboli. Siamo al “Mercato della Salute”. Convochi immediatamente il Commissario ASL SA.

Sanità e territorio: Tra rappresaglie ed espropri

EBOLI – Per il PCI, a piccoli ma continui passi tra espropri e rappresaglie, la Sanità nel territorio un continuum di sofferenze.
Altro che Ospedale Unico della Valle del Sele. “Non c’è Piano triennale del Servizio Sanitario Campano che non preveda la riduzione dei posti letti, la chiusura di un reparto, l’accorpamento di più reparti, il trasferimento ad altri ospedali, eccetera”.

Lavori in corso all’Ospedale di Agropoli

AGROPOLI – Sono in corso lavori presso il Presidio Ospedaliero di Agropoli, per riattivare le Sale Operatorie.

Dopo anni di incubi e assurde politiche sanitarie finalmente entro fine giugno 2018 saranno pronte le sale operatorie; il 1 settembre al via i primi interventi di piccola chirurgia.

Eboli: Cariello e Vecchio incontrano il DG dell’Asl Salerno Giordano

I Vertici dell’Amministrazione comunale incontrano il DG dell’ASL Salerno Giordano, per azzerare tutte le criticità dell’Ospedale di Eboli. Il Sindaco Cariello ed il Presidente del Consiglio Vecchio, hanno espresso all’unisono viva soddisfazione per…

Il PSI di Eboli scrive al DG ASL SA Antonio Giordano. Mentre si prepara la fiaccolata

EBOLI – Lettera aperta dei socialisti ebolitani al D.G. ASL Salerno Giordano che suggerisce e non suggerisce alcune priorità del P.O. di Eboli.
E mentre i socialisti scrivono a Giordano per “sussurrare” suggerimenti per l’Ospedale, domenica 19 febbraio alle 19.00, organizzato da associazioni locali, si svolgerà una fiaccolata in favore del Maria SS Addolorata di Eboli e per protestare contro il Piano Aziendale di Caldoro e De Luca..

Piano Ospedaliero: Conferenza stampa delle associazioni cittadine

EBOLI – Eboli: Conferenza stampa delle associazioni cittadine riunite sul nuovo Piano Ospedaliero regionale.
L’Incontro del Comitato e delle Associazioni, per analizzare i retroscena che hanno portato al ricorso al TAR contro il Piano Ospedaliero regionale 2016, del commissario Polimeni. Il comitato: ”Registriamo la quasi totale assenza delle istituzioni e dei sindacati, ma confidiamo nel nuovo DG dell’ASL Giordano.”

Nuovo Piano sanitario: Le Associazioni ebolitane ne parlano con la politica

EBOLI – Eboli: Con un incontro promosso delle associazioni cittadine si discutere di Sanità e del nuovo Piano Sanitario Regionale.
Nella’incontro Indetto dalla “Rete Unitaria delle Associazioni, dei Movimenti e dei Comitati Civici per la Sanità Pubblica”, si è discusso degli effetti del nuovo Piano Ospedaliero Regionale predisposto dal Commissario Polimeri. Martedì replica con politici, sindacalisti e il Direttore Sanitario.

Associazioni a confronto sulla Sanitá: Stilato un documento unitario

Confronto pubblico tra Associazioni sulla Sanità e il Piano Ospedaliero provinciale. L’Incontro–Dibattito sulla questione della Sanità Pubblica e il Piano Ospedaliero in provincia di Salerno é stato organizzato dalla FISI sanitá.  Scotillo: ”La…

Buona sanità all’Ospedale di Eboli: Giovane salvato dalla meningite

EBOLI – Salvo il diciottenne magrebino ricoverato per meningite al Pronto soccorso e poi al Reparto di malattie infettive dell’Ospedale di Eboli.
Mentre mamme muoiono di parto insieme ai loro piccoli, un esempio di “Buona” sanità dall’Ospedale di Eboli, che a seguito dei vari depotenziamenti, generati dalle politiche dell’ASL Salerno corre il rischio di chiudere.

Incontro pubblico delle “Mamme” sulla sanità e l’Ospedale di Eboli

EBOLI – Incontro pubblico sulle sorti della sanità cittadina. Il tema: Riordino strutturale del P.O. di Eboli e Ospedale Unico.
All’incontro promosso dall’Associazione delle Mamme con il Consigliere regionale Maraio, poche presenze e grandi assenze (Cariello, On. Cuomo, Sen. Cardiello), parola d’ordine: chiudere in fretta la gestione fallimentare Squillante e rilanciare il comparto sanità.

I Giovani PD a favore della “raccolta firme” pro Ospedale di Eboli

I Giovani Democrat si schierano a fianco di Rosa Adelizzi e Gaetano Naimoli e aderiscono alla raccolta firme pro Ospedale di Eboli. “La lotta finalizzata alla riapertura dei reparti di Ostetricia e Pediatria…

Incontro sull’Ospedale di Eboli: Le mamme convocano la politica

L’associazione delle mamme convoca vertici ASL, Sindaco, Parlamentari e il Consigliere Regionale Maraio per discutere dell’Ospedale di Eboli. Ancora per una volta sono le mamme a prendere una iniziativa politica e si sostituiscono…

Incontro istituzionale Minervini-Cariello: Si è discusso dell’Ospedale di Eboli

EBOLI – Il sindaco Cariello ha incontrato il DS dell’ospedale Minervini. Si è discusso dell’Ospedale, delle emergenze, del ripristino della Cucina.
L’incontro istituzionale, cordiale e produttivo, ha affrontato il tema del potenziamento dei reparti ospedalieri e le varie criticità. Nei prossimi giorni Cariello scriverà al Governatore De Luca per sollecitare la realizzazione l’Ospedale Unico.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente