Nasce a Eboli il Gruppo consiliare “Rete Democratica”

Nasce a Eboli il Gruppo del Movimento “Rete Democratica”: Neo-referente cittadino, il consigliere ex UDC Giuseppe La Brocca.

Con La Brocca, aderiscono al nuovo soggetto politico centrista dopo l’abbandono all’UDC demitiano anche le consigliere Altieri e Cennamo. Il Portavoce La Brocca: ”Stiamo riscontrando il coinvolgimento di tanti cittadini che si ritrovano nei nostri valori e pertanto a breve, costituiremo anche il direttivo del Movimento Rete Democratica!

La Brocca-Altieri-Cennamo

La Brocca-Altieri-Cennamo

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Ancora acque agitate nella compagine centrista dimorante a Palazzo di Città, che dopo l’Autosospensione dall’UDC dei consiglieri di Maggioranza: Giuseppe La Brocca (ex capogruppo) Cosimina Cennamo e Rosa Altieri, i quali lamentavano uno scarso coinvolgimento nelle scelte per le candidature alle Politiche 2018 da parte dei vertici regionali, danno vita anche ad Eboli al Movimento Rete Democratica. Ricordiamo l’approdo recente dell’assessore ambiente Ennio Ginetti insieme ai consiglieri: Emilio Masala e Roberto Grasso i quali appunto hanno costituito da pochi giorni il nuovo Gruppo “Udc-Noi con l’Italia”, corroborati dagli ex N.PSI Luigi Guarracino  e Giuseppe Piegari, con quest’ultimo neo capogruppo scudocrociato.

Rimangono entrambe le nuove compagini, saldamente ancorate alla Maggioranza del Sindaco Massimo Cariello, dovendosi interpretare queste nuove composizioni in degli assestamenti strategici pre-elettorali, del resto: “Cambiando l’ordine dei fattori il prodotto non cambia!”

«Comunichiamo l’adesione ad un nuovo soggetto politico, denominato “Movimento Rete Democratica“, – si legge nel comunicato del portavoce cittadino Giuseppe La Brocca, già ex capogruppo consiliare UDC.: ”Anche sul nostro territorio avvieremo la creazione dell’organigramma politico, che sarà composto da cittadini che si rispecchiano nei valori della famiglia, dell’assistenza e della politica come servizio!»

Aderiscono a questo progetto, il sottoscritto, Giuseppe La Brocca, Rosa Altieri, Cosimina Cennamo, tutti consiglieri di maggioranza, che sostengono l’amministrazione guidata dal sindaco Massimo Cariello. – Specifica la nota una rinnovata fiducia verso il Governo eburino che aggiunge – La decisione di aderire a questo movimento civico – politico, è scaturita dalla necessità di perorare le esigenze dei cittadini, che chiedono sempre più una politica concreta: meno parole più fatti. Tutti noi abbiamo a cuore il rilancio della città di Eboli, attraverso atti che possano far crescere in termini occupazionali, urbanistici, produttivi, industriali e sociali il nostro territorio, che ha come fulcro il comparto agricolo, vero motore trainante di tutta la piana del Sele.”

Conclude il comunicato stampa centrista, auspicando un rilancio del territorio parimenti ad un coinvolgimento popolare verso la nuova formazione politica: “Il nostro impegno sarà pertanto costante, propulsivo e di indirizzo, anche verso la stessa maggioranza, che lavora bene, ma necessità di una spinta propulsiva, che ci deve vedere tutti uniti, per remare nella stessa direzione. Quindi non siamo consiglieri che si uniscono sotto un movimento per chiedere poltrone, meglio chiarirlo, ma per lavorare nel solo interesse degli ebolitani e della città di Eboli. Stiamo riscontrando il coinvolgimento di tanti cittadini che si ritrovano nei nostri valori e pertanto a breve, costituiremo anche il direttivo del Movimento Rete Democratica!

Eboli 29 gennaio 2018

 

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. …..Altrimenti detto partito della pagnotta!!!

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente