Incontro con i disoccupati ex progetto Isola: La risoluzione in tre punti di De Luca

Vincenzo de Luca ha incontrato i disoccupati ex progetto Isola.

I tre punti del candidato alla Presidenza della Regione Campania per una soluzione della vertenza

Vincenzo De Luca

Vincenzo De Luca

NAPOLI – Questa mattina presso la sede del Comitato elettorale di Napoli, Vincenzo De Luca, candidato alla Presidenza della Regione Campania ha incontrato una rappresentanza del Comitato dei disoccupati ex progetto Isola. Il Comitato ha chiesto a De Luca un impegno per la soluzione della vertenza occupazionale che si trascina da diversi anni.

De Luca ha riassunto in tre punti la propria posizione :

1) Occorre porre fine a forme di lotta e manifestazioni che periodicamente bloccano il traffico e scaricano sui cittadini tensioni sociali che devono essere risolte nelle sedi istituzionali competenti, a partire dal governo nazionale. Napoli deve tornare rapidamente ad una vita ordinata, fornendo di sé una nuova immagine di città europea ;

2) Contrarietà a prorogare forme di sussidio di carattere esclusivamente assistenziale. Il sostegno al reddito deve essere sempre e indissolubilmente collegato ad attività formative e di lavoro vero ;

3) Definizione di un percorso certo per stabilizzare il rapporto di lavoro dei soggetti già impegnati in corsi formativi, nel rispetto delle norme vigenti, con l’avvio a programmi di pubblica utilità nel settore del risanamento ambientale, delle politiche sociali, del recupero e manutenzione di beni ed impianti pubblici.

Napoli, 10 marzo 2010

Comitato elettorale De Luca Presidente
p.zza Nicola Amore, 6
80138 Napoli
Tel. 081 5548475
napoli@vincenzodeluca.it

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente