Messa in sicurezza della viabilità a Eboli: Finalmente un bando

Procedura di bando per l’affidamento del servizio di ripristino delle condizioni di ripristino della sicurezza stradale nel Comune di Eboli.

Un’iniziativa che sicuramente tende al miglioramento generale delle strade cittadine mal ridotte e mal manutenute, che non esclude lo stato di insicurezza e di persistente abbandono di tutte le strade provinciali che attraversano il territorio comunale, conseguenze delle cattive gestioni delle giunte provinciali Cirielli, Iannone, Canfora, i primi distruttori arroganti, l’ultimo inconsistente e delucaguidato. 

Strada di Eboli

Strada di Eboli

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – L’Amministrazione Comunale di Eboli, come disposto dalla determinazione n. 40/587 del 29/03/2018, intende procedere all’affidamento del servizio di ripristino delle condizioni di sicurezza della viabilità, reintegra delle matrici ambientali e bonifica di superfici stradali di competenza dell’Ente Procedente compromesse dal verificarsi di incidenti.

Il Comune di Eboli (SA), in quanto Ente proprietario delle strade comunali, conformemente alle previsioni di cui al Titolo II del Codice della Strada, deve provvedere a ripristinare, nel minor tempo possibile, le condizioni di viabilità e sicurezza delle aree interessate da incidenti.

Eboli-Via M Ripa

Eboli-Via M Ripa

In particolare, gli incidenti stradali che provocano la presenza sul sedime stradale di residui materiali o di condizioni di pericolo per la fluidità del traffico, per l’ambiente o la salute pubblica, devono essere eliminati prima della riapertura al traffico. I soggetti interessati alla partecipazione della presente procedura di gara, dovranno far pervenire nei termini e con le modalità indicate nel presente bando, formale istanza di partecipazione su carta semplice, redatta sulla scorta del modello di cui all’Allegato A e sottoscritta dal legale rappresentante o dal titolare o dal procuratore.

Alla domanda deve essere allegata copia fotostatica del documento di identità del sottoscrittore ed in caso di procuratore occorre allegare copia della procura. Per informazioni e chiarimenti è possibile contattare il Comandante di Polizia Municipale Magg. Mario Dura  Responsabile del procedimento, numero telefonico 0828.328264 e-mail m.dura@comune.eboli.sa.it

Iannone-Cirielli

Iannone-Cirielli

Bene l’azione amministrativa proposta dalla Giunta del Sindaco Massimo Cariello, ma forse un po tardiva rispetto alle impellenze di un manto stradale ridotto a mo di gruviera, difatti ci sono strade principali parimenti a quelle interne che sono diventate una rendita per meccanici, gommisti e carrozzieri, ma che causano grave disagio e rabbia agli automobilisti-cittadini, oltre ai contenziosi aperti dai cittadini per cadute vare e rotture di auto, che di certo non godono nel dovere supportare delle spese extra di manutenzione, di un parco macchine globale già abbastanza in la con gli anni. Lo stesso per le strade con basolati e marciappiedi con i sampietrini, il cui manto è divenuto nel tempo a causa di una pessima posa originaria e un’assenza totale di manutenzione oltre i vari interventi pubblici e privati che ne hanno disgregato il fondo, rappresentano una vera e propria bomba finanziaria per il Comune, che al contrario con una politica di pogrammazione attenta ed interventi programmati e continui, potrebbe impiegare somme di danaro in diverse annualità.

De-Luca-Canfora

De-Luca-Canfora

Se aggiungiamo che ad ogni pioggia torrenziale e non, si creano in Città diversi e particolari disagi, come avviene, per esempio, per il cattivo deflusso e la pessima irregimentazione delle acque piovane, nella popolosa zona “Pescara”, per questo sarcasticamente ribattezzata dai residenti “Terme Pumpo”, toponimo mutuato dalla strada delle novelle Niagara falls de noantri. Acque piovane che si accumulano a ridosso di diverse palazzine popolari, le quali da anni sono state messe a dura prova da possibili rischi legati alla loro stabilità, creando un pathos comprensibile nei residenti ogni qualvolta Giove pluvio apre le cataratte del cielo.

Va da se che il quadro generale delle condizione delle strade cittadine, non esclude il drammatico stato in cui versano le strade provinciali che attraversano il territorio comunale di Eboli, del tutto abbandonate dalle amministrazioni provinciali: quella della presidenza di Edmondo Cirielli, di Antonio Iannone, veri campioni amministrativi paragonabili solo ad Attila, entrambi per il loro impegno distruttivo promossi Deputato e Senatore; E quella attuale del teleguidato deluchiano Giuseppe Acanfora, di cui il Sindaco Cariello ne è anche Consigliere provinciale; e delle quali non si intravede nessuna possibilità di intervento, nel mentre si pensa di realizzare ex novo una bretella veloce Contursi-Agropoli.

Strada-Provinciale-262-per-Campolongo

Strada-Provinciale-262-per-Campolongo

È sicuramente commendevole l’opera di promozione territoriale intrapresa dall’Amministrazione in carica, composta di diverse ed apprezzate kermesse culturali, benissimo le venute in territorio eburino della Rai, ma è anche vero che il cittadino vive il quotidiano ed esso è fatto da “piccole” e nello stesso tempo utili cose: viabilità, sicurezza stradale, ordine pubblico, nettezza urbana funzionante, servizi sociali erogati in maniera decente; insomma senza andare oltre ed enunciar tutte le criticità che affliggono il nostro territorio, faremo uno sforzo in modo da vedere la Luna e non il dito, altrimenti tutto il resto passa in cavalleria e vanifica uno sforzo culturale che comunque, secondo l’Amministrazione, sta dando i suoi frutti.

Eboli, 12 aprile 2018

3 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Ma prima di scrivere avete letto il bando: questo è’ relativo agli interventi a seguito di eventuali incidenti stradali e nulla ha a che fare con interventi di manutenzione delle strade che ormai sono ridotte in condizioni pietose. E finiamola con questa manfrina tanto cara al nostro Sindaco, di Eboli città di storia, cultura ecc. Eboli sta diventando una città giungla piena di delinquenti, sporca, senza una amministrazione capace di un minimo di programmazione e che fallisce miseramente in ogni iniziativa (bando raccolta rifiuti, ecc. ecc.). Questo blog, tanto critico con qualsiasi attività della precedente amministrazione, su questa si esprime sempre con tono positivo e adulatorio. Ma quello che NON è stato fatto in questi tre anni lmeriterebbe una riflessione ?

  2. Per Verità,
    questo blog non assume e non vuole assumere caratteri censori. Allo stesso tempo non usa adulazioni, semmai fa da informazione e talvolta esprime critiche, opinioni e commenti sulle varie vicende, come nel caso di specie, e non mi.pare che questo articolo contenga adulazioni, semmai critiche per le varie amministrazioni che si sono succedute e che si ritiene siano responsabili alla stessa stregua delle attuali.

  3. Questo servizio, riguardante la bonifica della sede stradale a seguito di sinistro e non di manutenzione, c’e’ sempre stato e svolto da ditte di settore, oggi si decide di fare un nuovo affidamento, nulla di più! Fare un articolo per questo mi sembra veramente troppo…. !!! Bastava chiedere prima a qualche precedente Comandante e si evitava questa inutile esaltazione!

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente