"Servizi sociali" tag

“Battipaglia più vivibile”: Approvati PUMS e BICIPLAN

BATTIPAGLIA – “Battipaglia più vivibile”: La Giunta ha approvato le linee di indirizzo del Pums e del Biciplan. 

Tracciate le linee di indirizzo per la redazione del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile (Pums) e del BICIPLAN, dal trasporto su gomma a ferro, a quello di persone e merci, dall’ambiente alla vivibilità.

Bando per Centri estivi per bimbi e adolescenti a Battipaglia

BATTIPAGLIA – Avvio della selezione di soggetti interessati a gestire i Centri Estivi per bimbi e adolescenti da 0 a 17 anni. 

Tutti i soggetti interessati alla gestione delle attività di cui in oggetto, ovvero Centri estivi, sono tenuti a comunicare a questo Ente ed alla competente ASL il progetto organizzativo, unitamente al modello di comunicazione ed alla check list.

Eboli: Micronidi, spazio bimbi e Centri estivi a supporto di minori e famiglie

EBOLI – Comune di Eboli e Servizi Sociali: partono micronidi, spazio bambini e centri estivi a supporto delle esigenze di minori e famiglie. 

Il Sindaco Cariello: “È il frutto di uno straordinario impegno in favore della collettività e delle fasce più a rischio”. L’Assessore Busillo: “da giugno, da luglio concretizza il centro famiglia che comprende progetti di educativa territoriale, tutoraggio domiciliare, formazione e tirocini”.

Piano di Zona S4_1: Parte la concertazione tra i Sindaci

BATTIPAGLIA – Tavolo di concertazione tra i Sindaci del nuovo ambito PdZ S04_1, stilato un primo documento d’intenti. 

I Comuni associati Bellizzi, Olevano sul Tusciano e Battipaglia, nel rispetto del principio di democraticità gestionale dell’ambito, valutando l’opportunità di costituire un’azienda hanno riconosciuto Battipaglia comune Capofila. FI con Tucci rivendica il merito e si congratula con l’assessore Giuliano. 

Ufficializzata la separazione del Piano di Zona S4 in S4_1 e S4_2

BATTIPAGLIA / PONTECAGNANO FAIANO – Ufficializzata la rimodulazione del Piano di Zona S4, in S4_1 e S4_2: Capofila rispettivamente Battipaglia e Pontecagnano Faiano. 

Dopo la richiesta motivata del Comune di Battipaglia e una serie di incontri tra i vari Comuni e la Regione, è stata pubblicata la delibera di Giunta Regionale Campania che sancisce la separazione del Piano di Zona S4 in due distinti Ambiti: S4_1 Battipaglia; E S4_2 Pontecagnano Faiano. 

Conferenza di fine anno del Governatore De Luca

NAPOLI – Il Governatore De Luca nel consueto incontro di fine anno con la stampa elenca i risultati raggiunti nel 2019. 

L’elengo era lungo: dalla Sanità con l’uscita dal commissariamento al Lavoro con i bandi e l’assunzione di 10mila giovani nella Pubblica Amministrazione; Dal Bilancio con il recupero di 5,6 miliardi di debiti storici alla Cultura e alla Scuola; Dai Trasporti alle Politiche sociali, alla Ricerca e all’Ambiente; Dalle Infrastrutture all’Agricoltura e all’Urbanistica.

Piano di Zona S3 di Eboli: Presto la liquidazione degli Assegni di Cura

EBOLI – Assegni di cura: Il Piano di Zona ha completato la rivalutazione degli assegnatari, si attende la liquidazioni dalla Regione. 

Il Sindaco Cariello e l’Assessore Busillo: «Il Piano di Zona, già il 30 ottobre, entro la scadenza indicata, ha inviato i nominativi in Regione per la liquidazione degli assegni, provvedendo anche all’integrazione». 

Eboli: Strategie di Contrasto a bullismo e cyberbullismo

EBOLI – Contrasto a bullismo e cyberbullismo: parteniariato del Piano di Zona S3 attraverso una manifestazione di interesse rivolta al terzo settore.

Battipaglia: Assistenza anziani e disabili regolare

EBOLI – Assistenza sociale e specialistica ad anziani, disabili e ragazzi diversamente abili: Rassicurazioni dall’amministrazione.
Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Battipaglia Monica Giuliano: «Non è a rischio né l’assistenza agli anziani, né ai disabili, né quella specialistica per i ragazzi diversamente abili».

Debiti fuori bilancio, Rifiuti e Servizi Sociali: Opposizione contro Cariello chiama il Prefetto

EBOLI – Attacco frontale a Cariello per debiti fuori bilancio, proroga affidamento raccolta rifiuti servizi Sociali.

Le opposizioni Consiliari con Petrone, Conte, Di Candia, Fido, Cardiello e Guarracino accusano l’amministrazione di disertare i Consigli e chiedono un incontro con il Prefetto di Salerno per rimarcare l’assenza di legalità da parte della maggioranza.

Caso sfratto: Il Comune attiva i servizi sociali

EBOLI – Caso sfratto: il Comune ha attivato ogni intervento in favore della famiglia attraverso i Servizi Sociali.
Il Sindaco Cariello: «In una situazione drammatica, come quella che investe una famiglia ebolitana in condizioni di indigenza, occorrerebbe una comunicazione attenta, per evitare di lanciare accuse false, perdendo di vista il da farsi». L’assessore Busillo: “Anche in questa occasione il Comune ha affiancato la famiglia, nei limiti dei protocolli previsti dalla normativa e tentando di fare anche di più”.

Al Centro Visite Trentova di Agropoli, torna il Summer campus

AGROPOLI – Dal 1 luglio, al Centro Visite Trentova, torna il Summer campus. Partono le adesioni.
Si tratta di un programma d’accoglienza didattico e ludico-ricreativo, sviluppato dall’ufficio Servizi sociali del Comune di Agropoli. Le attività di accoglienza saranno dedicate alla conoscenza e alla socializzazione tra i volontari e i bambini e tra i bambini stessi attraverso una serie di attività.

Pontecagnano Faiano: Risolto il “caso” del bimbo autistico

PONTECAGNANO FAIANO – Risolto il “caso” del bimbo autistico di Pontecagnano Faiano: Una vittoria del buon senso e di un diritto.

G.C. il bambino autistico di Pontecagnano da lunedì avrà i servizi e le attenzioni che un welfare civile deve assicurare. L’intervento dell’amministrazione e della gente comune, hanno scritto una bella pagina di storia cittadina. La mamma, Lucia Toriello: “Sono felice al punto di piangere, ringrazio tutti dal profondo del cuore”.

Autismo e Diritti Negati a Pontecagnano

PONTECAGNANO FAIANO – Diritti Negati a Pontecagnano, Istituzioni assenti. Il Comune nega il trasporto scolastico a bimbo autistico.
A parlarne sui social è Lucia Toriello, madre di G.C., un bambino di 9 anni affetto da autismo iscritto alla classe quarta della scuola primaria Corvinia di Pontecagnano Faiano.

Eboli: Utilizzo personale della “Difesa” presso il Comune

EBOLI – Il Comune di Eboli utilizzi presso i vari Uffici personale qualificato del Ministero della Difesa..
La proposta é dell’Associazione “Agorà delle Stelle” che attraverso il suo Presidente Federico Salerno formalizza l’invito scrivendo al Sindaco di Eboli Massimo Cariello e al Presidente del Consiglio Comunale Fausto Vecchio.

Messa in sicurezza della viabilità a Eboli: Finalmente un bando

EBOLI – Procedura di bando per l’affidamento del servizio di ripristino delle condizioni di ripristino della sicurezza stradale nel Comune di Eboli.
Un’iniziativa che sicuramente tende al miglioramento generale delle strade cittadine mal ridotte e mal manutenute, che non esclude lo stato di insicurezza e di persistente abbandono di tutte le strade provinciali che attraversano il territorio comunale, conseguenze delle cattive gestioni delle giunte provinciali Cirielli, Iannone, Canfora, i primi distruttori arroganti, l’ultimo inconsistente e delucaguidato.

Il Piano di Zona S3 si trasforma: Diventa Azienda consortile

EBOLI – Una giornata di studi per definire una nuova forma giuridica per i servizi, le attività e le politiche sociali dei Piani di Zona.
Il Piano di Zona S3 da organizzazione territoriale d’ambito ad Azienda Consortile per assicurare più lavoro stabile, costi ridotti e più servizi per le famiglie e maggiore qualità delle prestazioni. Ne hanno discusso Funzionari, Comune e Regione.

Battipaglia: Presentati gli indirizzi della Consulta Disabili

BATTIPAGLIA – Costituita a Battipaglia la Consulta dei disabili: Presentate ufficialmente le linee d’indirizzo.
Presentate dall’Assessore Gioia, dalla Presidente e Vicepresidente della Consulta dei disabili Bruno e Speranza, le linee d’indirizzo per le problematiche delle persone diversamente abili che si è costituita ufficialmente.

Servizi Sociali & Malaffare politico il “binomio” di Forza Nuova

SALERNO/EBOLI – Dal filone giudiziario di questi giorni sulla gestione in Campania dei Servizi Sociali per Forza Nuova emergono malaffare e corruzione.
FN punta i fari su progetti di natura sociale come: “Home Care Premium assegnato per affidamento diretto dal Comune di Eboli appalto pilotato, a beneficio di una grossa struttura organizzativa gestita da un monopolio consociato di abili cooperatori, finti filantropi di sinistra e funzionari complici”.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente