10mila nuovi posti di lavoro dal Piano Regionale e dallo sblocco del turnover

Sblocco turnover e 104 milioni di euro. 10mila nuovi posti a tempo indeterminato dal Piano Regionale della Campania per il lavoro giovanile.

Il Capogruppo PD Infante ringrazia il Governatore De Luca e “sensibilizza” il Sindaco Cariello: “Il progetto prevede, in due anni, l’immissione negli enti locali Campani di circa 10mila posti di lavoro a tempo indeterminato, con reclutamento, formazione e 10 mesi di tirocinio retribuito“. 

Pasquale Infante

Pasquale Infante

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – «Con decreto dirigenziale n. 194 del 17/10/2018 della Direzione Generale 1 – DG di gestione Fondo Sociale Europeo e Fondo per lo Sviluppo e la Coesione, pubblicato sul B.U.R.C. n. 76 del 18/10/2018, – Si legge in una nota a firma del Capogruppo Consiliare PD di Eboli Pasquale Infante –  è stato pubblicato l’avviso diretto agli Enti Locali per la manifestazione d’interesse al “Piano Regionale per il lavoro nelle Pubbliche Amministrazioni della Campania».

Il progetto prevede, nell’arco di due anni, l’immissione negli enti locali della Campania di circa 10 mila unità lavorative a tempo indeterminato attraverso un percorso di reclutamento, formazione e 10 mesi di tirocinio retribuito.

Vincenzo-De-Luca-assoluzione-Crescent.jpg

Vincenzo-De-Luca-assoluzione-Crescent.jpg

«L’operazione voluta fortemente dal Presidente Vincenzo De Luca – Prosegue precisando il Capogruppo PD Infante – è sostenuta dal punto di vista normativo e finanziario grazie alle risorse del PO FSE Campania 2014/20, il FESR e il PON Governance, complessivamente circa 104 milioni di euro (100 milioni per i 10000 tirocini retribuiti a 1000 euro mensili e 4 milioni per le prove selettive) e grazie allo sblocco del turnover nel settore della pubblica amministrazione.

Un Piano straordinario quello regionale per l’occupazione giovanile che condividiamo profondamente in quanto da un lato punta a garantire a tanti giovani disoccupati concrete possibilità d’inserimento lavorativo ed dall’altro mira a ringiovanire i ranghi delle amministrazioni pubbliche con forze fresche, motivate, capaci di affrontare al meglio le sfide del futuro e l’evoluzione tecnologica, migliorando il rapporto tra i cittadini, le imprese e la Pubblica Amministrazione. – Aggiunge Infante – Un percorso virtuoso avviato e portato avanti con successo dalla Regione Campania, che anche a seguito delle nostre continue sollecitazioni rivolte a favorire l’occupazione giovanile rivolte al Presidente Vincenzo De Luca, al Segretario Provinciale Enzo Luciano e ai Consiglieri Luca Cascone e Franco Picarone, grazie al quale il nostro territorio vedrà finalmente crescere il livello di occupazione giovanile.

Massimo Cariello

Massimo Cariello

Una problematica quella della disoccupazione giovanile che nella nostra città è gravissima e che va affrontata con urgenza e per questo esprimiamo tutto il nostro apprezzamento a questo Piano Regionale che rappresenta ad oggi l’unico deterrente alla fuga dei tanti nostri ragazzi avviliti e demotivati che sempre più numerosi lasciano la nostra città. – conclude il Capogruppo Consiliare PD di Eboli Pasquale Infante – Auspichiamo che il nostro Sindaco, sempre sensibile alle problematiche del mondo del lavoro e alla luce anche della gravità della problematica della disoccupazione giovanile a Eboli, si attivi immediatamente aderendo alla manifestazione d’interesse al Piano Regionale in modo da cogliere a pieno questa straordinaria  opportunità di lavoro che la Regione Campania offre a 10 mila giovani laureati e diplomati».

Eboli, 20 ottobre 2018

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente