Animali nei Circhi: Protesta a Salerno del Meetup Amici di Beppe Grillo

Sabato 23 febbraio, ore15:30/19:30, via Allende, manifestazione del MeetUp “ABG Salerno” contro l’utilizzo di animali nei circhi.

Meetup Salerno Amici di Beppe Grillo

Meetup Salerno Amici di Beppe Grillo

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Sabato 23 febbraio dalle 15:30 alle 19:30 in via Salvador Allende, il Meetup “Amici di Beppe Grillo di Salerno” parteciperà alla manifestazione organizzata da alcune associazioni in difesa degli animali, fra le quali Veg in Campania, DPA Onlus, Animalisti Italiani Onlus Salerno, ENPA Salerno, Salerno Animal Save, SOS Natura. Il motivo della protesta è l’arrivo in città dell’ennesimo circo che utilizza animali nei suoi spettacoli.

Dal 1968 la legge italiana consente ai circhi di esibire animali e di ricevere sussidi statali. Ciò nonostante, le amministrazioni comunali possono scoraggiare la richiesta di attendamento da parte dei circhi emettendo delle ordinanze particolarmente restrittive. A Salerno le promesse fatte in campagna elettorale, dal sindaco Vincenzo Napoli e dal suo predecessore Vincenzo De Luca, si sono tradotte nella modifica del regolamento comunale di tutela degli animali approvata dal consiglio comunale il 31 marzo 2017, con cui l’amministrazione si impegna ad adoperarsi affinché alcune specie di animali, individuate nelle linee guida dell’autorità scientifica CITES come incompatibili con le strutture circensi (primati, delfini, lupi, orsi, grandi felini, foche, elefanti, rinoceronti, ippopotami, giraffe, rapaci), non siano più impiegate negli spettacoli. Inoltre questa modifica al regolamento pone il divieto assoluto sul territorio comunale, pubblico e privato, di esporre in spettacoli tali animali.

Le declamate buone intenzioni sono però venute meno di fronte al timore di possibili ricorsi al TAR da parte dei circensi. Quest’anno, come lo scorso, un nuovo circo ha l’autorizzazione ad attendare sul suolo comunale.

Questo gruppo, insieme alle altre associazioni animaliste, intende sensibilizzare la cittadinanza al rispetto verso gli animali e alla bellezza di un circo fatto solo della abilità e della capacità degli artisti circensi; invita quindi l’amministrazione comunale ad impegnarsi fattivamente per impedire che a Salerno si svolgano ancora una volta esibizioni con animali.

Salerno, 22 febbraio 2019

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. BRAVI, LA CIVILTÀ DI UN POPOLO SI VEDE ANCHE DA COME TRATTA GLI ANIMALI.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2019 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente