Presentazione ad Amalfi del libro Neosocialismo di Luigi Agostini

Mercoledì 5 giugno, ore 17.00, Salone Morelli Amalfi, presentazione del libro di Luigi Agostini: Neosocialismo.

Insieme all’autore ne discuteranno l’avv. Antonio Giordano, segretario regionale del SUNIA, il prof. Carmine Pinto, docente di Storia contemporanea presso l’UniSa e l’on. Antonio Bassolino, presidente Fondazione SUDD.

Neosocialismo-Luigi Agostini

Neosocialismo-Luigi Agostini

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

AMALFI – Si terrà mercoledì 5 giugno, alle ore 17.00, presso il Salone Morelli di Amalfi, la presentazione del libro Neosocialismo (edizione Ediesse), di Luigi Agostini, già componente della segreteria nazionale e segretario generale del Veneto della Cgil, nonché membro della segreteria nazionale Fiom. Insieme all’autore ne discuteranno l’avv. Antonio Giordano, segretario regionale del SUNIA, il prof. Carmine Pinto, docente di Storia contemporanea presso l’UniSa e l’on. Antonio Bassolino, presidente Fondazione SUDD.

L’analisi di Agostini si concentra su tre date fondamentali:

  1. dicembre 1989, che segna la fine del socialismo sovietico;
  2. l’estate 2007, quando ha avuto inizio l’ultima grave crisi del capitalismo;
  3. il 4 marzo 2018, in cui si sono tenute le ultime elezioni politiche in Italia.

Luigi Agostini nel suo libro edito da Ediesse, pone particolare attenzione, alle radicali mutazioni tecnologiche che stanno segnando la nostra epoca, le quali richiedono alla sinistra mondiale risposte nuove e adeguate.

La serata, che sarà coordinata dall’on. Flora Calvanese, è stata organizzata dalla segreteria politica di Articolo Uno di Salerno. Dopo le recenti elezioni europee, alle quali Articolo Uno ha partecipato contribuendo al risultato della lista unitaria del PD, il partito è impegnato a predisporre, nelle diverse zone del territorio provinciale, iniziative tese a rilanciare non solo una presenza fisica e organizzata, ma anche un “riarmo teorico della sinistra politica e sociale“, come si legge nel manifesto che annuncia l’evento di Amalfi.

Amalfi, 3 giugno 2019

1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Grazie Marco Naponiello, ma non mi sembra corretto parlare di (neo) SOCIALISMO ad Amalfi senza invitare il SEGRETARIO NAZIONALE DEL PARTITO SOCIALISTA ITALIANO il ” salernitano” ENZO MARAIO, con tutto il rispetto verso i relatori.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente