Piano Lavoro Campania: Prime 2175 assunzioni a tempo indeterminato a settembre

Vincenzo De Luca Piano Lavoro

Vincenzo De Luca Piano Lavoro

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

NAPOLI – E parte alla grande per chi ancora non ci credeva, il Piano Regionale Lavoro della Regione Campania, promosso e voluto dal Presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, Piano che nel giro di qualche mese darà lavoro a tempo indeterminato a 10.000 giovani campani, nei vari Enti pubblici: Comuni, Province, Asl, o Enti collegati e aziende che hanno aderito al Piano. Insomma in Campania si festeggia, perché già da settembre gli idonei alla preselezione percepirànno 1.000 euro al mese per 10 mesi che serviranno per la loro formazione, trascorsi i quali saranno assunti a tempo indeterminato nei vari Enti. 

Sono 1.255.457 le candidature e 303.965 i candidati alle preselettive del concorso per 2.175 assunzioni a tempo indeterminato presso la Regione Campania e 166 enti locali della Regione (Gazzetta Ufficiale IV Serie Speciale Concorsi ed esami n. 54 del 9 luglio 2019).

Nell’ultima mezz’ora di attività del sistema, le iscrizioni si sono chiuse alle 23,59 dell’8 agosto, sono arrivate 1.001 candidature. Le prove prelettive si terranno a Napoli dal 2 al 25 settembre. Per dettagli e per il calendario delle prove, consulta il sito Ripam.

Si ricorda che le iscrizioni on line sono state aperte fino al giorno 8 agosto 2019. Le richieste di informazioni che sono giunte in maniera difforme a quelle indicate nella notizia NON HANNO ricevuto risposta da parte degli operatori.

Sono stati pubblicati in Gazzetta Ufficiale 4 Serie Speciale Concorsi ed esami n. 54 del 9 luglio 2019 gli avvisi relativi alla pubblicazione di due bandi di concorso per l’assunzione a tempo indeterminato, presso la regione Campania e gli enti locali della Regione, di 2.175 unità di personale, di cui:

  • n.  950 unità di personale da inquadrare nella categoria D, diversi profili – accedi al bando
  • n. 1.225 unità di personale da inquadrare nella categoria C, diversi profili – accedi al bando

Si fa presente che il sistema di iscrizione ha rilasciato la regolare ricevuta ESCLUSIVAMENTE all’indirizzo di posta elettronica ordinaria.

Le richieste di informazione che sono pervenute in modalità differenti da quelle indicate NON SONO STATE PRESE IN CONSIDERAZIONE. 

La domanda di partecipazione doveva essere presentata entro il termine perentorio dell’8 agosto 2019, esclusivamente via Internet, tramite piattaforma Stepone 2019,

Napoli, 9 agosto 2019
1 commento su questo articoloLascia un commento
  1. Dal Web:
    C’è poco da festeggiare

    Dopo oltre 4 anni di governo e la disponibilità di oltre 9 miliardi di euro di fondi europei (che dovevano creare sviluppo e lavoro vero), Vincenzo De Luca ha festeggiato il fatto che 1 milione e 200.000 giovani campani hanno presentato domanda per un concorso-lotteria con 2.000 posti manco sicuri (perché di sicuro oggi ci sono solo i tirocini). Non si rende conto che questo fiume di domande certifica solo la fame di lavoro che non si trova. La perdita di speranza in un futuro dignitoso al di fuori di un carrozzone clientelare. Ecco perché bisogna cambiare.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente