Plastica: non è tutto come sembra. Convegno DemA a Eboli

12 dicembre 2019, ore 18.00, Aula Consiliare, Eboli, Convegno “Plastica: non è tutto come sembra”.

L’obiettivo del Movimento DEMA di Eboli è di individuare soluzioni che vadano nella direzione della sostenibilità, quale interconnessione tra gli ambiti ambientale, economico e sociale, e del rispetto dei principi dell’economia circolare.

Convegno DeMa Eboli

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Si terrà il 12 dicembre 2019, alle ore 18.00, nell’Aula Consiliare del Comune di Eboli, il Convegno dal tema “Plastica: non è tutto come sembra“, organizzato dal Movimento DEMA Eboli. A seguito della Direttiva UE 2019/904 sulla riduzione dell’incidenza di determinati prodotti di plastica sull’ambiente, meglio conosciuta come direttiva SUP (Single Use Plastics), si è assistito a numerose campagne di condanna dei prodotti in plastica, spesso veicolate attraverso potenti media come il portale televisivo SKY o il quotidiano Repubblica. Sono quindi seguite numerose delibere comunali di divieto di prodotti monouso in plastica, note come delibere “plastic free”. Negli ultimi mesi, però, si è fatta strada anche la voce del mondo del lavoro, che chiede di porre attenzione ai numeri che caratterizzano il comparto del monouso in plastica in Italia, con un fatturato di circa 1 miliardo di euro l’anno, con 3000 lavoratori diretti (che con l’indotto diventano 18.000), dati che conferiscono alle aziende italiane il primato in Europa condiviso con quelle spagnole.

Se è incontrovertibile la presenza della plastica nei mari, è altrettanto indubbio che la plastica dei prodotti monouso e degli imballaggi è facilmente riciclabile, spesso meno impattante per emissione di CO2 (per la sua leggerezza) ed inoltre insostituibile per la capacità di conservare cibi e garantire l’igienicità con i prodotti monouso. In tal senso, l’incentivazione della filiera del riciclo e dell’utilizzo di riciclato nei prodotti in plastica, potrebbe rappresentare un’opportunità di sviluppo sostenibile.

In questo contesto, il movimento DemA Eboli, mosso dall’interesse per le problematiche ambientali da un lato e dalle istanze del mondo del lavoro dall’altro, ha ritenuto doveroso approfondire il tema “plastica”, promuovendo un confronto tra i vari stakeholder della società civile. L’obiettivo è di individuare soluzioni che
vadano nella direzione della sostenibilità, quale interconnessione tra gli ambiti ambientale, economico e sociale, e del rispetto dei principi dell’economia circolare.

12 dicembre 2019, Aula Consiliare del Comune di Eboli, inizio lavori ore 18:00.

Saluti istituzionali e interventi

  • Rosaria Ciccarone, coordinatrice DEMA Eboli
  • Dante Santoro, consigliere provinciale
  • Federico Conte, deputato di LEU
  • Emilio Masala, assessore all’ambiente del Comunale di Eboli
  • Massimo Cariello, Sindaco del Comune di Eboli

Introduzione al dibattito

  • Gianpiero Comite

Relatori

  • Domenico Acierno, direttore generale CRdC Tecnologie (Università, CNR, Istituto Nazionale di Fisica
    Nucleare)
  • Michele Buonomo, segreteria nazionale Lega Ambiente
  • Raffaele Del Giudice, assessore all’ambiente del Comune di Napoli
  • Marco Omboni, presidente Pro.Mo
  • Valentina Meschiari, responsabile comunicazione COREPLA
  • Maria Cristina Poggesi, segreteria Istituto IPPR

Convegno DeMa Eboli-pubblico

Convegno sulla Plastica-DeMa Eboli

Manifesto Convegno Plastica-DeMa Eboli

Eboli, 9 dicembre 2019

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente