"plastica" tag

Plastica: non è tutto come sembra. Convegno DemA a Eboli

EBOLI – 12 dicembre 2019, ore 18.00, Aula Consiliare, Eboli, Convegno “Plastica: non è tutto come sembra”.

L’obiettivo del Movimento DEMA di Eboli è di individuare soluzioni che vadano nella direzione della sostenibilità, quale interconnessione tra gli ambiti ambientale, economico e sociale, e del rispetto dei principi dell’economia circolare.

La Marina di Eboli è Plastic Free

EBOLI – Partita dal “Bagno Trentotto”, Marina di Eboli Plastic Free, la campagna di sensibilizzazione Marina di Eboli Plastic Free.
L’iniziativa segue il percorso dell’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Cariello, che si è dedicata alla questione ambientale relativamente all’uso della plastica, grazie anche ad un’apposta mozione presentata dal consigliere Giuseppe Piegari e votata all’unanimità dal Consiglio comunale.

Battipaglia: Dal M5S “STOP” alle plastiche monouso e non riciclabili

BATTIPAGLIA – Un Meetup del M5S di Battipaglia chiede lo “STOP” sul territorio cittadino della vendita e utilizzo di plastiche monouso non riciclabili.
I cittadini a 5 Stellechiedono: di vietare sul territorio cittadino a partire dalla Comune, alle attività commerciali, bar-ristoranti, pub, tavole calde, feste pubbliche e sagre, gli istituti scolastici, lutilizzo di contenitori monouso in plastica e polistirolo espanso, bicchieri, cannucce e stoviglie monouso non riciclabili o biodegradabili per alimenti e bevande.

L’ARPAC ripropone il Divieto di Balneazione sulla costa di Battipaglia

BATTIPAGLIA – L’ARPAC ripropone ancora il Divieto di Balneazione sulla fascia costiera di Battipaglia. Un duro colpo per i bagnanti ma non per i Balneatori.
I tratti di acqua con divieto di balneabilità sono individuati: da foce Tusciano al Lido Spineta e da questi al Lido Privilège. Restano balneabili i tratti marini: da Masseria Spineta alla stazione autobus Spineta e da questa a 150 m nord dell’Idrovora Campolongo.

Agropoli: Con “DifferenziaTi…conviene!”, parte la nuova raccolta differenziata

AGROPOLI – “DifferenziaTi…conviene!”. Da ieri è partita la nuova raccolta differenziata ad Agropoli. Obiettivo: Raggiungere il 65%. Multe fino a 500€ per i trasgressori.
Il Sindaco Alfieri: «Il rispetto del calendario di conferimento può comportare un risparmio per l’Ente e di conseguenza per i cittadini». L’assessore La Porta: «Possiamo riuscire nell’impresa solo con la collaborazione di cittadini e attività commerciali».

AVVISO IMPORTANTE!!! Domani 11 marzo parte la nuova Raccolata Differenziata

EBOLI – Si avvia la nuova raccolta differenziata: parte l’11 marzo. Per gli errori, tolleranza nelle prime due settimane. Mentre proseguono i controlli per l’abbandono di rifiuti sul territorio.
Melchionda: “Comprendiamo le difficoltà dei cittadini, nel mentre vanno a regime le variazioni al servizio, in merito alle novità introdotte. Si tratta, di modifiche importanti per la salvaguardia dell’ambiente e per il decoro della Città”.

Battipaglia e il buon esempio del porta a porta: Raggiunto il 59%

BATTIPAGLIA – Battipaglia: Con il buon esempio del “porta a porta” la differenziata ha raggiunto in un trimestre il 59% .
Nel mese di agosto la percentuale di raccolta differenziata ha raggiunto il 59%. Negli anni precedenti era del 35%. Soddisfatti il Sindaco Santomauro, l’Assessore Amatucci e il Presidente di Alba Ecologia Santese.

Legambiente al Comune: I rifiuti del centro Commerciale come si smaltiscono?

EBOLI – Il Centro Commerciale Le Bolle produce una quantità enorme di rifiuti e Legambiente interroga l’Amministrazione Comunale.
Legambiente chiede se il Comune ha predisposto un piano per la raccolta, la differenziazione e il riciclo di carta, cartoni e plastica degli imballaggi.

Protesta del Comitato Serracapilli: più controlli sull’area del mercato settimanale

EBOLI – L’insufficienza dei controlli e la sciatteria di esercenti e frequentatori rende caotico e pericoloso il transito di pedoni e determina un’abnorme dispersione di plastica, cartacce e cartoni.
Il Comitato di quartiere Serracapilli protesta per il degrado dell’Area mercatale degli impianti sportivi.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente