MDP-LEU: Poca chiarezza sui Buoni Spesa

Buoni Spesa tra incongruenze e poca Chiarezza, il MDP-LEU chiede la convocazione della commissione controllo e Garanzia

Antonio Conte capogruppo MDP-LEU: “Non c’è chiarezza nè trasparenza sugli elenchi predisposti dall’ufficio, rispetto a quanto anche pubblicato sui social”. 

Antonio Conte

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Il  capogruppo consiliare MDP-LEU Antonio Conte ha scritto una lettera al Presidente della Commissione, Controllo e Garanzia, Antonio Petrone e p. c. al Presidente del Consiglio Comunale Fausto Vecchio, al Sindaco Massimo Cariello, per chiedere la Convocazione urgente della Commissione Controllo e Garanzia. 

Il motivo è legato alla distribuzione da parte del Comune dei buoni spesa di solidarietà derivanti dall’ordinanza della Protezione Civile Nazionale e finanziati con i fondi dal Governo, e agli assembramenti per il ritiro dei buoni da parte dei cittadini aventi diritto.

Per Conte non si conoscono i criteri di assegnazione degli stessi buoni che partono da un valore minimo di € 10,00 ad un massimo di €700,00 e forse in qualche caso anche oltre, motivo questo che alcuni cittadini avrebbero segnalato di persone bisognose che comunque non sarebbero rientrate negli elenchi predisposti dal Comune, evidenziando, tra l’altro, sempre secondo Conte, un’incongruenza sul numero di domande presentate tra le dichiarazioni e i documenti presenti sul sito del Comune.

Conte rilevando non siano stati convocati né la Conferenza dei Capigruppo, né il Consiglio Comunale per discutere i criteri e le modalità di assegnazione dei contributi statali, sebbene in queste settimane sono state tenute riunioni ed incontri per l’organizzazione della solidarietà da parte del Sindaco e dei suoi Assessori, né si è a conoscenza ufficialmente delle iniziative per l’emergenza Covid-19, chiede:

La convocazione urgente della Commissione Controllo e Garanzia per una verifica puntuale e dettagliata, con conseguente accesso agli atti di tutti i provvedimenti attuati dall’Amministrazione Comunale, al fine di esaminare con criteri di trasparenza e oggettività l’intera gestione degli aiuti previsti,  nell’interesse di tutti i cittadini che in questa fase ne hanno veramente bisogno, senza che vi siano disparità ed incongruenze che stanno emergendo in queste ore. 

Rispetto ai fatti e alle circostanze rilevate ed enunciate il Capogruppo consiliare MDP-LEU Antonio Conte dichiara: «come era prevedibile la distribuzione dei buoni spesa con i fondi stanziati dal Governo hanno creato grande confusione e assembramenti di cittadini aventi diritto a tale sussidio. Era ed è una cosa da evitare. Mi auguro che non ci siano state e non ci siano interferenze politiche anche sulla distribuzione dei buoni stessi.

Non c’è chiarezza nè trasparenza sugli elenchi predisposti dall’ufficio, rispetto a quanto anche pubblicato sui social.

Su tutto questo si ritiene opportuno e urgente la convocazione della Commissione Controllo e Garanzia per esaminare in modo puntuale tutti gli atti predisposti dall’Amministrazione, solo e solamente per l’interesse e la tutela di tutti i cittadini che in questo momento hanno bisogno di sostegno.”

Eboli, 11 aprile 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente