Emergenza Covid e Fase 2: Rapporto nazionale, regionale, comunale

Emergenza Coronavirus aggiornamenti del 4 maggio: Protezione civile Nazionale; Unità di Crisi Campania; Comune Eboli.

A Eboli su 90 tamponi eseguiti nessun positivo. In Campania su 2525, 20 positivi. A livello nazionale invece i contagi di ieri sono stati 1221. I deceduti 195. I guariti 82879.

Massimo Cariello

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Ieri è stato il primo giorno della così detta fase 2 è ancora si contano le vittime, salite, come ha comunicato la Protezione Civile a 29.079 vittime in Italia, con un incremento di 195 in un giorno. Domenica l’aumento era stato di 174 morti, il più basso dal 14 marzo scorso.

Fortunatamente sono 82.879 i guariti dal coronavirus in Italia, con un incremento di 1.225, mentre scende sotto quota 100 mila il numero dei malati per coronavirus in Italia. Sono calati a 99.980, con un decremento di 199 persone (domenica erano stati 525 in meno i malati rispetto al giorno precedente).

In Italia i contagiati totali, attualmente positivi al coronavirus, le vittime e i guariti, sono 211.938 con un incremento rispetto a ieri di 1.221. Il dato è stato reso noto dalla Protezione civile. Domenica l’incremento sul giorno precedente era stato di 1.389 casi, e continua il calo dei ricoverati in terapia intensiva per coronavirus: ad oggi sono 1.479, 22 in meno rispetto a domenica. Resta invariato il dato della Lombardia a quota 532, circa un terzo del totale.

I Dati Regionali

L’Unità di Crisi della Regione Campania comunica che sono pervenuti i seguenti dati:

  • Ospedale Cotugno di Napoli: sono stati esaminati 479 tamponi di cui 4 risultati positivi;
  • Ospedale Ruggi di Salerno:  sono stati esaminati 240 tamponi di cui nessuno risultato positivo;
  • Ospedale Sant’Anna di Caserta: sono stati processati 85 tamponi di cui nessuno risultato positivo;
  • Asl di Caserta presidi di Aversa-Marcianise: sono stati esaminati 186 tamponi di cui nessuno risultato positivo;
  • Ospedale Moscati di Avellino: sono stati esaminati 109 tamponi di cui nessuno risultato positivo;
  • Ospedale San Paolo di Napoli: sono stati esaminati 133 tamponi di cui 4 risultati positivi;
  • Laboratorio dell’Azienda ospedaliera Federico II: sono stati esaminati 159 tamponi di cui nessuno risultato positivo;
  • Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno: sono stati esaminati 456 tamponi di cui 11 risultati positivi;
  • Ospedale di Nola: sono stati esaminati 99 tamponi di cui nessuno risultato positivo;
  • Ospedale San Pio di Benevento: sono stati esaminati 79 tamponi di cui nessuno risultato positivo;
  • Ospedale di Eboli: sono stati esaminati 90 tamponi di cui nessuno risultato positivo;
  • Laboratorio del CEINGE: sono stati esaminati 60 tamponi di cui nessuno risultato positivo;
  • Laboratorio Biogem: sono stati esaminati 350 tamponi di cui 1 risultato positivo.

Positivi di oggi: 20
Tamponi di oggi: 2.525
Totale complessivo positivi Campania: 4.518
Totale complessivo tamponi Campania: 93.068

Si è entrato nella fase 2 dell’emergenza Coronavirus anche nella Città di Eboli, e sembra che le uscite siano state appena un poco sopra le righe, d’altra parte era anche comprensibile dopo i 54 giorni di isolamento, spera oggi si vada meglio, così come si auspica il Sindaco di Eboli Massimo Cariello rispondendo alle tante proteste che si sono materializzate sui social: “La cittadinanza è chiamata a nuovi ed ulteriori sacrifici, per superare anche questo momento e scongiurare il peggio”. E dopo l’auspicio ha fornito la consueta comunicazione, dunque, che:

• L’isola ecologica fino al 16 maggio rimarrà aperta dal lunedì al sabato dalle ore 7.00 alle ore 13.00, martedì e giovedì dalle 15.00 alle 19.00.

• Le attività commerciali con apertura consentita, rispetteranno gli orari previsti per legge. Si invita i commercianti, all’ingresso delle proprie attività, di comunicare gli orari di apertura e di chiusura.

• L’utilizzo delle mascherine è sempre obbligatorio. Per chi non le avesse ancora ricevute le mascherine sono in distribuzione dal Comune di Eboli presso la sede centrale del Comune in via Ripa, la sede del Nucleo Comunale di Protezione Civile, presso la sede dell’ufficio Anagrafe di Santa Cecilia e la sede locale della Croce Rossa Italiana ubicata a Santa Cecilia.

Nessun ebolitano affetto da virus Covid-19.

13 persone sono in isolamento domiciliare volontario.

I dati di oggi della Polizia Municipale:

36 persone controllate, tra conducenti ed appiedati;

2 persone sanzionate;

75 attività commerciali controllate.

#iorestoacasa #andràtuttobene

Eboli, 5 maggio 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente