77^ Mostra di Venezia: Il Premio Kineo ricorda di Ugo Pirro a 100 anni dalla nascita 

10 settembre, il Premio Kineo nell’ambito della 77^ Mostra del Cinema di Venezia, ricorda mo sceneggistore Ugo Pirro. 

L’intergruppo Parlamentare Cineme e arte dello spettacolo presieduto dall’On Acunzo, sarà, presente il 10 settembre, alla 18^ edizione del Premio KINEO “Diamanti al Cinema Italiano”con un proprio contributo a “Le Giornate degli Autori che ricordano lo sceneggiatore Ugo Pirro”, nome d’arte Ugo Mattone, originario di Battipaglia, nel centenario della sua nascita. 

Ugo Pirro_Ugo Mattone

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

VENEZIA – L’intergruppo parlamentare Cinema e Arti dello Spettacolo, sarà presente in occasione della 18^ edizione del Premio KINEO “Diamanti al Cinema Italiano” che si svolgerà a Venezia, quale evento parallelo della 77^ Mostra d’Arte Cinematografica (2.12 settembre). 

Per l’occasione e in considerazione del fatto che l’Intergruppo ha promosso la nascita della Giornata Mondiale del Cinema Italiano, il 5 settembre l’On. Nicola Acunzo quale presidente dell’Intergruppo conferirà il Premio “Cinema Italiano nel mondo” alla sceneggiatrice Francesca Manieri in riconoscimento del suo rilevante e originale apporto alla nostra cinematografia e per ribadire l’importanza del momento della scrittura filmica nella costruzione del prodotto audiovisivo.

Nicol Acunzo

L’intergruppo sarà, inoltre, presente il 10 settembre con un proprio contributo a “Le Giornate degli Autori ricordano Ugo Pirro”, nome d’arte Ugo Mattone, voluto e organizzato da Francesco R. Martinotti, Presidente dell’ANAC, in cui sarà commemorata e illustrata l’opera dell’illustre concittadino originario di Battipaglia, nel centenario della sua nascita, occasione in cui tra l’altro sarà presentato il volume “Ugo Pirro, la scrittura del conflitto”, curato da  una delle sue ultime allieve Donata Carelli.

Ugo Pirro, nome d’arte di Ugo Mattone, è stato uno sceneggiatore, scrittore e docente italiano, nominato a due premi Oscar nel 1972 per la sceneggiatura originale di Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto e per la sceneggiatura non originale de Il giardino dei Finzi-Contini.

All’incontro è intervenuto il regista e sceneggiatore Oliver Stone che si è intrattenuto con il presidente dell’Intergruppo parlamentare Cinema e Arti dello Spettacolo al Festival di Venezia per onorare lo sceneggiatore da Oscar Ugo Mattone in arte Ugo Pirro; L’On. Nicola Acunzo con il premio “Cinema italiano nel mondo” realizzato Raffaele Ferraioli, un prezioso in argento e in oro.

Oliver Stone con Nicola Acunzo

Raffaele Ferraioli_Nicola Acunzo

Nicola Acunzo-Francesca Manieri

Venezia, 5 settembre 2020

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente