Mario Conte “sollecita” De Jesu: Campa cavallo….

Fondi riqualificazione e rigenerazione urbana (DPCM 21.1.2021) e Superbonus 110%. Mario Conte sollecita De Jesu. 

Campa cavallo……” Mario Conte, candidato a Sindaco di Eboli con le Associazioni  La Città Del Sele, Eboli 3.0 e Uniti Per il Territorio, chiede al Comlissario prefettizio di voler  porre in essere gli atti necessari, previsti dalla legge di bilancio 2020. 

Mario Conte

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Riceviamo e volentieri pubblichiamo la lettera di Mario Conte, candidato Sindaco della coalizione composta dalle liste La Città Del Sele, Eboli 3.0 e Uniti Per il Territorio, indirizzata ai cittadini ebolitani con allegata una ulteriore lettera inviata al Commissario prefettizio di Eboli Antonio De Jesu, attraverso la quale sollecita attenzione per due provvedimenti fondamentali per la Città e per i Cittadini: Il Superbonus 110%, chiedendo di potenziare l’Ufficio comunale e dare così una risposta alle centinaia di pratiche giacenti in Comune; Di porre in essere ogni attività amministrativa affinché il Comune di Eboli possa partecipare al bando per i fondi statali (DPCM 21.1.2021) da destinare alla riqualificazione e rigenerazione urbana della nostra Città, previsti dalla legge di bilancio 2020; “Campa cavallo…..” ci viene in mente di dire pensando  ai circa 5 mesi dall’insediamento del Commissario prefettizio e agli 8 mesi che ancora ci separano dalle prosdime elezioni amministrative di ottobre.

La lettera di Conte, sia pure scritta con garbo, nella sostanza, per i contenuti, sarebbe uguale a quella che avrebbero scritto da oppositore dell’Amministrazione Cariello, preoccupati per un’assenza di azione ma anche a sottolinearne l’incapacità di saper elaborare progetti da poter concorrere a finanziamenti. Peccato che al momento Cariello non c’è, peccato al contrario che al momento c’è un Commissario Prefettizio, il quale oltre ad avere i poteri del Sindaco ha anche quelli del Consiglio e quindi deve solo rapportarsi con gli Uffici (sic) attraverso i suoi Subcommissari disporre ai vari uffici le possibili progettualità delle quali sono pieni i cassetti, non avendone negli anni mai dato seguito. Glieli dobbiamo ricordare?

Mario Conte ha pensato solo al Superbonus 110% che riguarda i privati, e alla genericità del (DPCM 21.1.2021), che comprende tutta la parte pubblica come le Scuole, la viabilità, la riqualificazione e la modernizzazione di alcune aree come quelle individuate nella “Porta San Giovanni“, “Ex Pezzullo“, senza contare di avviare un tavolo di discussione con i Comuni di Battipaglia, Capaccio-Paestum e dell’intero comprensorio, per individuare quelle opere strategiche tipiche di un’area vasta, attraverso le quali legare i destini infrastrutturali altrimenti irraggiungibili del comprensorio, e qui i Partiti, le Coalizioni, i Candidati Sindaci, potrebbero contribuire con le loro proposte ed affiancare il Commissario De Jesu nelle progettualità. È utopia? Intanto sia pure con garbo la lettera di Conte sembra essere più che un suggerimento un rimprovero.

«Cari Amici tutti – si legge in una missiva che Mario Conte rivolge a tutti i cittadini comunicando loro di aver sollecitato con una nota ufficiale, a sua volta, il Commissario prefettizio Antonio De Jesu su alcune principali tematiche: “Campa cavallo….” – Con le Associazioni  La Città Del Sele, Eboli 3.0 e Uniti Per il Territorio, nel tenere fede alle nostre linee programmatiche già annunciate per la campagna elettorale, abbiamo ritenuto di porre all’attenzione del Commissario Prefettizio due questioni di vitale importanza per il futuro della nostra Città.

Come evidenziato nella prima missiva, bisogna potenziare immediatamente il personale destinato al settore urbanistico-edilizio per far fronte alle richieste di tanti cittadini Ebolitani (ad oggi oltre 200) che hanno bisogno  di acquisire gli  atti  e gli elaborati tecnici necessari per istruire le pratiche finalizzate ad ottenere il Superbonus 110%. – prosegue Conte – Il ritardo potrebbe compromettere tale importante opportunità per riqualificare e ammodernare gran parte dei fabbricati urbani, oltre che un danno economico incalcolabile per le imprese e i professionisti del settore edilizio.

Con la seconda istanza, – conclude Mario Conte ricordando se ce ne fosse bisogno al Commissario Prefettizio De Jesu provvedimenti e modalità oltre che i tempi per non escludere la città da importanti misure governative – abbiano  sollecitato il Commissario a porre in essere ogni attività amministrativa affinché il Comune di Eboli possa partecipare al bando per i fondi statali da destinare alla riqualificazione e rigenerazione urbana della nostra Città, previsti dalla legge di bilancio 2020. Anche questa è un’occasione da non perdere, perché consentirebbe finalmente di intervenire  nei quartieri   e zone periferiche più degradati .

………………. … ……………….

Antonio De Jesu

Avv. Mario Conte 

Via Talete,5

84025 EBOLI

avvmarioconte@pec.ordineforense.salerno.it 

Al sig. Commissario

Prefettizio del Comune di Eboli

Dott. Antonio  De Iesu

Sede Municipio EBOLI

Eboli, lì 12.3.2021

pec :  comune@pec.comune.eboli.sa.it 

Le Associazioni “La Citta Del Sele”, “Eboli 3.0” e “Uniti Per il Territorio”  con il loro candidato sindaco alle prossime elezioni comunali, avv. Mario Conte, chiedono alla S.V. Ill.ma di voler  porre in essere gli atti necessari, a norma del DPCM del 21.1.2021, per consentire al nostro Comune di partecipare al bando che sarà emanato nei prossimi giorni, onde ottenere i finanziamenti destinati agli interventi di riqualificazione e rigenerazione urbana previsti dalla legge di bilancio 2020.

Tale opportunità non va perduta anche in considerazione della necessità di intervenire in diversi quartieri e periferie  della nostra città, in stato di abbandono e degrado.

Nel restare in attesa di un suo cortese riscontro in merito, porgiamo distinti saluti.

avv. Mario Conte

La Città Del Sele Eboli 3.0 Uniti Per il Territorio

Eboli, 14 marzo 2021

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente