"lettera" tag

Emergenza Covid e aree interne a rischio: Il M5S scrive al Ministro

SALERNO – Il M5S al ministro Speranza. “Nelle determinazioni sulle aree a rischio si tenga conto delle aree interne”. 

Il Consigliere regionale Michele Cammarano: “Le aree urbane fatalmente hanno un tasso di diffusione maggiore di quelle interne e rurali”. 

Criticità in Tanatologia: La UIL investe la Direzione del Ruggi

SALERNO – Criticità nella Tanatologia, la Uil Fpl invia una lettera ai vertici del Ruggi dopo i recenti fatti di cronaca.

Gli eroi del Covid dimenticati dalla Regione, battaglia della Uil Fpl: “Non ci fermeremo finché a tutti gli operatori sanitari non sarà garantito il giusto riconoscimento economico”. 

Covid: Lettera di De Luca al Presidente Giuseppe Conte

NAPOLI – Il Governatore della Campania De Luca scrive al Presidente del Consiglio Conte richiamandolo alle sue responsabilità. 

Ecco il testo della lettera inviata a Conte che accusa il Governo di ritardi e sottovalutazioni. Alla richiesta di 600 medici e 800 infermieri sono arrivati 22 medici e 81 infermieri e chiede la convocazione ufficiale di un tavolo  con la Regioneper la messa a punto in tempi immediati del piano di sostegno per i prossimi mesi.

Un Tribunale ordinario a Eboli: Il Sindaco Cariello scrive al Ministro

EBOLI – Un Tribunale ordinario a Eboli: Per la sua istituzione, il Sindaco Cariello scrive al Ministro della Giustizia Bonafede. 

Il Primo cittadino di Eboli Cariello facendosi interprete di cittadini e  delle associazioni forensi della Piana del Sele, Cilento e Vallo di Diano, sollecitando l’attivazione del presidio giudiziario, che costituirebbe un avamposto di legalità e fonte di fiducia e sicurezza per i cittadini di un comprensorio ampio, oltre che di Eboli.

Lettera a De Luca dal Museo del Mare e della Dieta Mediterranea

Pioppi: Il Museo del Mare e della Dieta Mediterranea scrive al presidente della Regione Campania De Luca In una lettera, di da Valerio Calabrese, direttore del Museo, tre proposte per rilanciare le attività…

Approvato il PUC a Castel San Giorgio

Puc di Castel San Giorgio è stato approvato dopo 41 anni. Ad informare direttamente la comunità sangiorgese con una lettera è stato il sindaco Paola Lanzara. da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del…

Lettera degli studenti universitari al Premier Conte

Post-Pandemia: Gli studenti universitari scrivono al Premier Conte a sostegno di Università e ricerca.  Caro Professore, andrà tutto bene se avremo la capacità di mettere al centro i diritti delle persone, se migliaia…

Battipaglia: Appello dei Commercianti di Rinascita a De Luca

BATTIPAGLIA – L’Associazione Rinascita commercianti di Battipaglia – conclude la Presidente Lucia Ferraioli – la ringrazia e le ricorda che è importante trovare e dare delle aperture di tutela ai tanti che già provati dalla precedente crisi non possono sopravvivere a queste ulteriori restrizioni da lei adottate»

Lettera a “un” Presidente da Ester del “Giardino Segreto”

SALERNO – Le ACLI di Salerno e il Giardino…fiorito ai tempi del Coronavirus. 

“Lettera ad un presidente” è il messaggio di Ester, educatrice del Giardino Segreto, che ha voluto raccontarci il servizio e la passione educativa ai tempi del Coronavirus. 

Battipaglia: La Sindaca scrive al Presidente Anci Decaro

BATTIPAGLIA -Lettera della Sindaca  di Battipaglia al Presidente nazionale dell’Anci. “Misure che diano risorse ai comuni”. 

Cecilia Francese: “Liberiamo risorse per allentare immediatamente il peso dei tributi. Il Comune di Battipaglia propone all’Anci di chiedere al Governo di dare ai Comuni maggiore flessibilità”.

Via R. Cocchia a Salerno senza luce: Un cittadino scrive al Prefetto

SALERNO – Manca l’illuminazione pubblica in Via Rocco Cocchia a Salerno. E un cittadino scrive al Prefetto Russo. 

Francesco Virtuoso, cittadino e attivista del Movimento 5 Stelle chiede l’intervento del Prefetto: “Le scrivo per rappresentare la difesa di un interesse collettivo leso dall’amministrazione comunale di Salerno”.

Questione miasmi: La lettera del Sindaco di Pontecagnano Faiano

PONTECAGNANO FAIANO – Lanzara e la questione miasmi: La lettera del Sindaco di Pontecagnano Faiano a tutela della salute dei cittadini.
Una missiva che il Primo Cittadino ha voluto inoltrare, alla Provincia di Salerno, al Comune di Salerno, al Comune di Giffoni Valle Piana ed alle Società Gesco, Salerno Pulita ed Ecoambiente Salerno, per richiedere una verifica, con conseguente report, della reale condizione degli impianti di Sardone ed Ostaglio.

M5S al Sindaco di Eboli: 130mila euro per Eboli

EBOLI – Per la città di Eboli è previsto Un contributo pari a 130.000 euro per la Città di Eboli dalla norma Fraccaro.

“Investiamo nella crescita” è il motto con il quale il M5S propaganda la norma per realizzare opere di efficientemente energetico e sviluppo sostenibile. A ricordarlo in una lettera inviata al Sindaco Cariello è Federico Salerno in rappresentanza di uno dei Meeting del M5S “Agorà delle Stelle”.

Lettera al Presidente del Consiglio Comunale Vecchio da Art1-MDP

EBOLI – Protesta di ART1-MDP contro il Presidente Vecchio per una cattiva conduzione del Consiglio Comunale.
Art1-MDP contesta a Vecchio l’atteggiamento dei Consiglieri di maggioranza e del Vicesindaco, i quali mentre il Consigliere Petrone svolgeva il suo intervento sul bilancio, veniva ripetutamente deriso e schernito ad alta voce, disturbando le sue argomentazioni. Conte: “La conduzione del Presidente Vecchio è inadeguata, faziosa e in spregio al regolamento consiliare.

Mimmo Volpe si ricandida a Sindaco di Bellizzi

BELLIZZI – Mimmo Volpe annuncia la sua candidatura a Sindaco: Guiderà la Lista civica “Città possibile”.
E tra conferme e volti nuovi, “Città possibile” sarà presentata nelle prossime settimane in vista delle elezioni amministrative del 26 maggio 2019. Ecco la lettera che Mimmo Volpe, oggi pomeriggio, ha confermato la candidatura e ne ha svelato anche l’hashtag della nuova campagna elettorale: #BellizziPrima.

Salerno: I Verdi licenziano l’assessore Giordano

SALERNO – In una lettera al Sindaco Napoli Ragosta e Ventura chiedono la “testa” della Giordano e un cambio di passo.
Doppio giudizio politico dei Verdi sull’Esecutivo: L’assessore alle politiche giovanili di Salerno Mariarita Giordano non rappresenta più il gruppo Davvero Verdi; L’Amministrazione è sorda alle istanze provenienti dalla maggioranza. È crisi?

Palazzo del Podestà: Legambiente scrive alla Soprintendente

PONTECAGNANO FAIANO – Legambiente a tutela dell’edificio storico la Casa del Podestà scrive alla soprintendente di Salerno Francesca Casule.

La Presidente del Circolo Occhi Verdi Carla Del Mese Segnala in una Lettera alla soprintendenza dei Beni Monumentali e artistici di Sa-Av interventi a danno dell’edificio storico-monumentale “Casa del Podesta’” di Pontecagnano Faiano è chiede un sopralluogo per tutela.

Il falso Camilleri a Merlo. Il vero Camilleri a Salvini: Un “falso-vero” che brucia

ROMA – Da una lettera vera ma falsamente attribuita a Camilleri per Merlo a un’intervista vera di Camilleri sul facile consenso.
Un falso-vero che brucia. E Camilleri intervistato da Giannini a Radio Capital si rivolge a Salvini: “Sono vissuto tanto da sentire le acclamazioni al teatro milanese a Benito Mussolini da quelle stesse persone che lo appesero sulla tettoia di un benzinaio. Attenzione ai grandi consensi. I grandi consensi irrazionali sono come le passioni irrazionali. Facile passare dalla grande passione amorosa all’odio”.

Il Meetup M5S Eboli: Il Comune istituisca un Registro dei Tumori

EBOLI – Meetup M5S di Eboli chiede all’Amministrazione comunale di Creare un Registro Tumori ad Eboli. C’è già all’Asl …ed è polemica.
L’iniziativa del Meetup M5S Eboli, potrebbe portare più che alla costituzione di un Registro dei Tumori nel Registro dei Tumori, tra l’altro già esistente all’ASL, ma favorire la nascita di un “osservatorio” permanente dei Tumori coinvolgendo medici e strutture pubbliche e private. Ma sicuramente dovranno fare i conti con gli altri Meetup cittadini per aver fatto una fuga in avanti tra l’altro “disinformante”.

Per MDP: Tutto sbagliato sull’ISES. Per Don Caponigro: Un “groviglio di interessi”

EBOLI – Per i Democratici e Progressisti sull’ISES il Sindaco Cariello ha sbagliato tutto. E don Caponigro scrive alla Commissione controllo e garanzia.
Se Conte, Petrone e Di Candia ricordano tutti i mancati appuntamenti che avrebbero potuto essere risolutivi per l’ISES, e fanno domante politiche, Don Enzo Caponigro mette il dito nella piaga e formula altre domande scandalistiche e inquietanti rispetto a movimenti di danaro e procedure discutibili: “Chi spende quei soldi? Che interessi ci sono?” E stasera in Consiglio Comunale c’è un fuggi fuggi.

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente