Pressing di Ugo Tozzi sull’unità del centrodestra 

Pressing di Tozzi, leader di Fratelli d’Italia agli alleati e ai competitor, sull’unità del centrodestra a Battipaglia. 

Ugo Tozzi: “Io sono in campagna elettorale. Non possiamo e non dobbiamo lasciare Battipaglia nella morsa della sinistra, quella ufficiale e quella ammantata di civicita’. Il popolo di centrodestra merita di avere un riferimento e Fratelli d’Italia a Battipaglia e’ pronta ad assumersi il ruolo di guida del cambiamento. Agli alleati chiedo solo: facciamo presto!”

Ugo Tozzi

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Il tempo passa e comunque il centrodestra non ha trovato ancora una quadra. L’unica cosa certa è che l’avvicinamento e le relative proposte di costituire un tavolo politico di concertazione, da parte di FI e la Lega, facendo anche i nomi di Zara e Santese, hanno solo ralkentato la corsa di Ugo Tozzi, che da tempo ha pteparato la sua campagna elettorale e la sua candidatura a Sindaco di Battipaglia.

Intanto i vari partiti nazionali sulla scorta dei sondaggi (uno al giorno) si stanno “spartendo” l’Italia, ed in pochi mesi abbiamo visto prima il dominio della Lega, poi quello di FdI, e così via il declino del M5S (questo vero), la decadenza di Forza Italia e la stabilità del PD, supetato di volta in volta dagli uni e gli altri, e sulla base di quei sondaggi si sono basate anche le richieste dei singoli partiti per spartirsi l’Orso senza averlo ancora catturato, ucciso e macellato, tutto: Senza che sia entrata una sola scheda elettorale vera e votata in una urna vera di una elezione vera. Di qui le alchimie sulle quali si basano proposte e richieste, che purtroppo, oltre a tardare a venire, tanto che Tozzi le solleciti, sono ancora in un alveo tutto “fantapolitico“, e un eventuale sondaggio per stabilire un eventuale gradimento di questo o quel candidato è proprio in linea con tutto l’assurdo politico sondaggistico.

Fernando Zara – Renato Santese

Il tempo stringe e noi abbiamo l’obbligo morale e politico di dare una alternativa coesa, stabile e di centrodestra alla città di Battipaglia. – Scrive Ugo Tozzi leader e Candidato a Sindaco di Fratelli d’Italia per dirimere la questione della candidatura unitaria del centrodestra – . Perciò rompendo tutti gli indugi da candidato in piena campagna elettorale per il governo del territorio della prima forza di centrodestra, ovvero Fratelli d’Italia, chiedo ai colleghi Fernando Zara e Renato Santese di procedere immediatamente alla commissione del sondaggio per scegliere il candidato unitario del centrodestra”.

Siamo arrivati a metà settimana, e non ci sono più elementi per attendere altre definizioni se non quelle demoscopiche – aggiunge Ugo Tozzi sollecitando coalizione e competitor a fare presto : – i cittadini saranno chiamati ad esprimersi e io invito Zara e Santese a sottoporsi subito al sondaggio così da individuare nel più breve tempo possibile il candidato a sindaco di tutto il centrodestra. Io sono in campagna elettorale, il partito e’ al lavoro sulle liste, continuiamo gli incontri con tutta la parte della nostra comunità più civica ma che si riconosce nel centrodestra e non possiamo procrastinare oltre. Non possiamo e non dobbiamo lasciare Battipaglia nella morsa della sinistra, quella ufficiale e quella ammantata di civicita’: – conclude Ugo Tozzi candidato a Sindaco di Fratelli d’Italia – il popolo di centrodestra merita di avere un riferimento e Fratelli d’Italia a Battipaglia e’ pronta ad assumersi il ruolo di guida del cambiamento. Agli alleati chiedo solo: facciamo presto!”

Battipaglia, 15 giugno 2021

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente