Il PD e i sondaggi dei “desideri” del M5S: Effetti del Vino

Diffusi dalla candidata Barone risultati di un sondaggi a pagamento dei “desideri” di Frascati “adattati” a Salerno. 

Il Vino buono si vende senza la “frasca”, e quello buono sta nelle botti. “Sarà l’effetto del Vino dei Castelli a questi brutti scherzi” spiega il Segretario provinciale del PD Enzo Luciano. 

Vincenzo Luciano

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

SALERNO – Ed ecco che arrivano e non solo a Salerno, i sondaggo dei desideri, cioè quelli che ogniuno vorrebbe sia a proprio favore, e si ricorre a commissariarli e poi si spacciano per veri. Ed è arrivato uno di quei sondaggi scritto e rilevato più tra i fumi dell’alcol, come sarcasticamente fa notare il Segretario Provinciale del Partito Democratico Vincenzo Luciano, diffuso ai media dai Parlamentari salernitani del M5S e dalla loro candidata a Sindaco Elisabetta Barone

Ma se il vino buono si vende senza la “frasca”, come si dice dalle nostre parti, il vino se è veramente buono, forse è meglio se sta nelle botti, perché poi se qualcuno dovesse berlo magari da un oste spregiudicato che lo allunga con l’acqua e lo rende bevibile come una bevanda, obnubilando il cervello con i fumi dell’etanolo, poi accade che un sondaggio che risponde più al desiderio che alla realtà viene scorrettamente divulgato e passato per buono addirittura, come dice il segretario provinciale del PD Vincenzo Luciano, commissionato per una città del Lazio e attribuito a Salerno.

«Il vino dei Castelli Romani ha giocato un brutto scherzo ad una candidata che ha presentato un sondaggio riferito all’amena località laziale spacciandola per Salerno. – scrive in una nota politica piena di sarcasmo il segretario provinciale del PD Vincenzo Luciano I sondaggi sbandierati da questa candidata sono una clamorosa patacca, una pia illusione pagata a caro prezzo da chi continua a produrre fumo. Un meschino copia incolla di chi vende campagne elettorali fotocopia in tutta Italia. La realtà è ben diversa da quella che maldestramente si tenta di far credere. Ed i salernitani, scambiati dai sedicenti rivelatori demoscopici per abitanti di Frascati, lo sanno bene.

Il Sindaco Vincenzo Napoli e la sua maggioranza viaggiano compatti verso la riconferma al primo turno. Lo verifichiamo ogni ora con la partecipazione massiccia a tutti gli incontri e manifestazioni dove incontriamo i concittadini veri, in carne ed ossa. – aggiunge e conclude Vincenzo LucianoÈ il popolo di Salerno che spinge Vincenzo Napoli e tutti i nostri candidati alla vittoria. I like sponsorizzati ed i ridicoli e fasulli sondaggi a pagamento li lasciamo ben volentieri a chi vuole illudersi almeno fino al 4 ottobre. Quel giorno i risultati fugheranno chiacchiere ed illusioni. E Vincenzo Napoli, con la sua maggioranza, sarà alla guida della città per altri cinque anni. Ed i nostri competitor potranno riposare con una bella gita a Frascati».

Salerno, 16 settembre 2021

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente