Mercoledì doppio appuntamento a Eboli del M5S col Viceministro Castelli

Mercoledì 29 settembre a Eboli due appuntamenti con Laura Castelli, viceministra M5S all’Economia, a sostegno di Capaccio Sindaco. 

Alle 16.00 presso Hotel Grazia, focus su “Reddito di cittadinanza, PUC e ammortizzatori sociali; Alle 18.00 presso Mont Blank, convegno “Agricoltura, sviluppo e sostenibilità ambientale con il Pnrr”

Convegno Copagri- Eboli-Laura Castelli

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

EBOLI – Dopo le visite di Pierpaolo Sileri, Luigi Di Maio, Anna Macina e Giuseppe Conte, mercoledì 29 settembre 2021 sarà ospite della città di Eboli la viceministra al Ministero dell’Economia e delle Finanze, onorevole Laura Castelli, per sostenere il candidato sindaco Damiano Capaccio. L’occasione è voluta per incontrare cittadini e imprese allo scopo di far decollare alcuni settori strategici dell’economia locale e per dare risposte alle tante domande inerenti il reddito di cittadinanza, fondamentale strumento in una stagione come quella che stiamo vivendo nella quale tante famiglie hanno avuto il bisogno di conservare la propria dignità.

Il primo appuntamento è fissato per le ore 16:00 presso l’Hotel Grazia, con un focus su “Reddito di cittadinanza, Progetti Utili alla Collettività e ammortizzatori sociali”. Interverranno, oltre alla viceministra Castelli, il vicecapogruppo del Movimento 5 Stelle alla Camera dei deputati Cosimo Adelizzi, il candidato a sindaco di Eboli Damiano Capaccio e i candidati al Consiglio comunale della lista M5S: Marianna Ingenito (capolista), Thierno Birahim Diop, Italo Fischetti e Federico Salerno.

Successivamente, alle ore 18:00, presso il Mont Blank in località Cornito, si terrà il convegno, organizzato da “Copagri, Confederazione Produttori Agricoli”, sui temi “Agricoltura, sviluppo e sostenibilità ambientale con il Pnrr”. Ad introdurre i lavori Pierino Infante, responsabile Copagri della Piana del Sele nonché candidato al consiglio comunale a sostegno di Damiano Capaccio sindaco. Dopo i saluti istituzionali affidati ad Alfonso Esposito, Presidente Op Terraorti; Paolo Mellone, Presidente Op Idea Natura; Vito Busillo, Presidente Consorzio di Bonifica Destra Sele; Roberto Ciuccio, Presidente del Consorzio di Bonifica Sinistra Sele; interverranno: Maurizio Camillo, Presidente Ordine degli Agronomi di Salerno; Alfonso D’Ambrosio, Presidente Collegio Periti agrari di Salerno; Alfonso Andria, già senatore della Repubblica Pd; Corrado Martinangelo, presidente nazionale Agrocepi; Carmine Pecoraro, Presidente provinciale Copagri, Enrico Esposito, Capo Ufficio Legislativo del Ministero dell’Agricoltura; Dario De Falco, Consigliere alle relazioni esterne del Ministro degli Affari Esteri Luigi Di Maio. Parteciperanno inoltre all’incontro, con il loro prezioso contributo, Damiano Capaccio e Cosimo Adelizzi. Le conclusioni saranno affidate alla viceministra Laura Castelli.

Eboli, 28 settembre 2021

6 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Capaccio sta organizzando dei bei appuntamenti in verità, ma un po’ tutti i candidati, sperando che gli elettori non votino in maniera disgiunta, che sarebbe un atto di autolesionismo estremo, personale e collettivo, ed inoltre non si facciano uccellare da sondaggi falsi come una banconota da un euro, le scienze statistiche ed attuariali sono cose per professionisti seri, che interpellano una platea composita in ogni senso e numeroso allo stesso luogo e spalmati su più giorni.
    Chi si inventa queste cose, con massima dabbenaggine, danneggia se stesso ed il candidato sindaco di riferimento….Tafazzi vive e combatte insieme… a loro!

    • Probabilmente l’ha organizzato il responsabile copagri per la piana del Sele che introduce il convegno e non Capaccio.
      Da notizie giornalistiche il Responsabile Piana del Sele Copagri, candidato con Capaccio, è indagato o lo è stato mentre il fratello di questi, ex consigliere comunale, fu arrestato ed interdetto dalla professione a seguito di un’inchiesta sul “Caporalato”.
      In agricoltura questo fenomeno – il Caporalato – è assai diffuso, pertanto, non è proprio un bel biglietto da visita per i partecipanti al convegno sull’agricoltura.

    • il fratello di quello che piace a te fu arrestato, come la metti? garantista a caxxi tuoi?

  2. Non mi risulta che Presutto abbia avuto fratelli al gabbio.

    • Hai capito benissimo non fare lo gnorri

  3. Cara Ciccia parteciperò alla carica dei 102 di Sandro Lamonica e m’appello al 5° emendamento della costituzione americana.
    Sono prigioniero politico e invoco i principi della Magna Cartha libertatum (menù libero al ristorante).

    http://www.agranelli.net/DIR_rassegna/manifesto_MagnaChartaLibertatum.pdf

    P.S.:
    Per restare in tema se no l’Admin s’arrabbia, è giunta voce che Capaccio candidato sindaco di Eboli con un laconico comunicato ha annunziato l’annullamento dell’incontro che si doveva tenere nientepopodimenoche con la Vice Ministra del MEF, con Andria, con Martinangelo, con i Presidenti dei consorzi destra e sinistra sele con Draghi, con Lama Carniti e Benvenuto, Berliguer, Occhetto, D’Alema, Grillo etc.etc.
    Sulla locandina mancavano solo Einaudi, Segni,Leone, Pertini, Scalfaro, Ciampi,Cossiga e Mattarella.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2021 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente