Apertura della Regione sui "patti di reciprocità": Saranno rivisti

Alle 12,00 nel Chiostro di San Francesco si terrà l’incontro dei Sindaci dell’AdR Sele-Paestum.

Vincenzo Consalvo

EBOLI – Arriva una buona notizia dalla Regione Campania, che non ha voluto ancora prendere posizioni  e quindi non ha volto pronunciarsi ed attribuire i relativi finanziamenti  ai vari ambiti di cui ai “Patti di Reciprocità“. Per oggi 30 luglio 2010, alle Ore 12,00 è stato convocato un incontro con tutti i Sindaci.

Questa notizia ha rimesso un poco di luce alle speranze  e quindi si è ritenuto utile un incontro tra i nove sindaci che hanno sottoscritto  l’Accordo di reciprocità Sele-Paestum, per avviare azioni comuni, tese a rivalutare lo strumento medesimo anche alla luce di  una volontà da parte degli organi regionali di riconsiderare progetti e criteri.

Alfredo Liguori

L’incontro promosso dal Sindaco di Eboli Martino Melchionda è stato sollecitato, condividendone anche il percorso dagli Assessori all’Urbanistica di Eboli e di Battipaglia, Vincenzo Consalvo e Alfredo Liguori, i quali si sono attivamente adoperati per offfrire nuove speranze di finanziamento premiale alle proposte progettuali, che sicuramente saranno riviste, emendate e completate negli indirizzi.

All’incontro promosso da Melchionda sono stati invitati i Sindaci di Battipaglia, Capaccio, Serre, Giungano, Altavilla, Trentinara, Roccadaspide, Albanella, e si terrà alle ore 12,00 di oggi 30 luglio 2010, presso il Chiostro di San Francesco.

…………  …  ………….

Ecco il testo della lettera di convocazione

AI SINDACI DEI COMUNI  DI

BATTIPAGLIA

CAPACCIO

SERRE

GIUNGANO

ALTAVILLA

TRENTINARA

ROCCADASPIDE

ALBANELLA

Oggetto: “Verifica accordo di reciprocità”- Convocazione incontro.

Gli Accordi di Reciprocità rappresentano un indispensabile strumento di sviluppo per le nostre comunità, essi, infatti, consentiranno un grande ed unico processo di riqualificazione territoriale con la partecipazione anche di soggetti privati.

A tutt’oggi, purtroppo, neppure la nuova Amministrazione Regionale ha definito le proposte progettuali presentate e, pertanto, si ritiene utile un incontro tra le Amministrazioni in indirizzo, facenti parte dell’AdR Sele-Paestum  per decidere un piano d’azione condiviso e costruttivo nei confronti della Regione Campania che porti alla determinazione della questione.

A tal riguardo, si invitano le SS.LL. ad un incontro che si terrà ad Eboli il giorno 30 luglio p.v. alle ore 12 presso il Chiostro di San Francesco.

Cordiali saluti

Il SINDACO

Avv. Martino Melchionda

2 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. Iniziativa lodevole e prodromica a chiarimenti urgenti. Auspico che non si tratti di un temporeggiamento della Giunta,visto che il progetto era della pregressa e la nuova si ritrova la classica “patata bollente”,che per ragioni politiche non può denegare, ma di contro per necessità contabili dovrà fare di logica necessitata conseguenza.Ricordiamo che: Dicasi Accordi di Reciprocità, rappresentare lo strumento disegnato nella nuova programmazione regionale per accompagnare lo sviluppo territoriale della Campania.Il soggetto gestore dovrà assicurare anche la gestione di tutte le opere realizzate per almeno dieci anni dalla data di ultimazione delle stesse. Il programma attuativo del Fas regionale ha previsto per gli accordi di reciprocità una dotazione finanziaria di 500 milioni di euro.
    Essi si pongono l’obiettivo di riordinare e razionalizzare le esperienze della programmazione negoziata implementate nei passati periodi di programmazione e, allo stesso tempo, costituiscono la sperimentazione di un nuovo modello per lo sviluppo locale nella nostra regione.Caldoro dovrà statuire una volta x tutte se e come saranno investiti i 70 ml di €,o rimarranno un’altra chimera meridionale!

  2. Meno male, ma non ci fate mettere mano più a marisei, altrimenti ci bocciano anche adesso.

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente