Persi 400mila euro: Provenza fa i conti all’Amministrazione e accusa

Provenza fa i conti all’Amministrazione, interroga la Sindaca e accusa: “Persi 400mila euro in due anni“. 

Mancati incassi, disservizi, illegalità, danni ai commercianti” sono alcune scelte scellerate, che Provenza attribuisce all’amministrazione.

Giuseppe Provenza

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

BATTIPAGLIA – Persi altri 400.000 euro per mancati incassi dai parchimetri di Battipaglia, accusa il Consigliere comunale di opposizione ed ex assessore della prima Giunta Francese, Giuseppe Provenza il quale rincara la dose puntando il dito sulla “mala gestio della cosa pubblica” che secondo lui “colpisce ancora” ed elenca, qui di seguito, le cifre che a suo avviso inequivocabilmente sanciscono una perdita netta degli incassi ufficiali negli ultimi due anni:

2018 : € 387.855,62
2019 : € 380 735,17
2020 : € 214.579,61
2021: € 202.336,47

Provenza continua – “Come si puo notare negli ultimi due anni, 2020 e 2021, l’incasso è calato di oltre 180.000 all’anno
a fronte degli anni 2018 e 2019, quando esisteva una servizio dedicato ai parcometri, controllo, manutenzione immediata, incasso“. – e aggiunge ancora  elencando tutte le manchevolezze – Purtroppo, a seguito di scelte scellerate, dell’amm.ne, quel servizio dedicato è stato smantellato col risultato:

  • Mancati incassi: perdite per oltre € 360.000,00, a cui aggiungere il mancato incasso per multe non elevate!
  • Disservizio: non si trovano posti nelle strisce blu, molti automobilisti parcheggiano a giornate intere anche perché spesso i parcometri sono fuori servizio!
  • Illegalità: Parcheggiatori abusivi proliferano in varie zone della città generando insicurezza
  • Danni ai Commercianti: tanti automobilisti, esasperati perché non trovano parcheggio, vanno via a spendere nei comuni limitrofi, ove i servizi minimi sono assicurati!

Elencate tutte le responsabilità dell’Amministrazione Francese, il Consigliere comunale di opposizione Giuseppe Provenza passa alle proposte per metter fine a questa pessima gestione e ha preparato un’apposita Interrogazione con la quale chiede alla sindaca di Battipaglia Cecilia Francese: «Il ripristino immediato di un idoneo servizio dedicato ai parcometri, controllo e vigilanza, per garantire il servizio stesso, l’incasso per l’ente e il parcheggio in sicurezza per gli utenti – prosegue e conclude con una domanda – Quante cose si potevano fare con 400.000??? Scoprire che l’incapacità amm.va produce questi danni, rende ancor più Inaccettabile sentir dire alla sindaca: “Non ci sono soldi”.»

Battipaglia, 8 febbraio 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente