Vincenzo Petrillo candidato sindaco con “Castel San Giorgio nel cuore”

Vincenzo Petrillo ha ufficializzato la candidatura a Sindaco di “Castel San Giorgio nel Cuore” alle prossime elezioni comunali.

Vincenzo Petrillo-candidato Sindaco-Castel San Giorgio

da POLITICAdeMENTE il blog di Massimo Del Mese

CASTEL SAN GIORGIO – Vincenzo Petrillo candidato sindaco per la città di Castel San Giorgio, in occasione delle prossime elezioni comunali. Nasce così il progetto politico “Castel San Giorgio nel cuore”, un’iniziativa cresciuta nel confronto tra rappresentanze partitiche, movimenti civici e semplici cittadini che, mettendo da parte velleità e rancori personali, hanno inteso, con le prossime elezioni amministrative, favorire un vero rinnovamento della politica e della gestione amministrativa nel nostro Comune, fondato su un programma che valorizzi  idee,  competenze e impegno con l’unica centralità di rendere l’azione di governo aderente alle legittime istanze dei cittadini e coerente con gli impegni programmatici assunti.

«Da troppo tempo nella nostra Comunità assistiamo ad uno sterile scontro politico che ha ridotto gli spazi di partecipazione e di interesse di molti verso un proficuo impegno civico per la nostra Castel San Giorgio. “Castel San Giorgio nel Cuore” si pone, quindi, come una seria e determinata alternativa all’attuale compagine amministrativa la cui inconsistente gestione degli ultimi cinque anni ha reso ancora più invivibile un territorio già contrassegnato da notevoli criticità”, hanno dichiarato gli esponenti del progetto politico. – L’incremento dell’indebitamento delle casse comunali; la redazione di un Puc contraddittorio, inapplicabile ed ispirato da pochi interessi particolari; la cieca privatizzazione nella gestione dei servizi comunali (rifiuti e pubblica illuminazione su tutti) che non ha favorito né una riduzione dei costi (e quindi dei tributi) né l’innalzamento della qualità degli stessi; la mancata costituzione del Consorzio delle Politiche Sociali; la rinuncia a recuperare opere pubbliche come il teatro o la piscina comunale; il mancato rilancio di Villa Calvanese; la sconveniente programmazione dei lavori di risanamento degli edifici scolastici che ha generato gravosi disservizi per ragazzi, docenti e famiglie, sono solo alcuni degli esempi che legittimano l’alternativa che ci candidiamo a rappresentare.

È per affrontare queste ed altre problematiche che è stato individuato il dottor Vincenzo Petrillo quale candidato alla carica di Sindaco ed è intorno alla sua prestigiosa ed autorevole figura che, nelle prossime settimane, il movimento politico intende costruire, con il contributo di quanti vorranno parteciparvi, una valida, rinnovata e motivata squadra di governo per portare avanti il disegno di crescita, di benessere e di sviluppo della nostra Comunità. – conclude la nota – Il confronto ed il dialogo che stiamo avviando con l’intera cittadinanza ci consentirà in breve tempo di definire un programma serio e concreto che recuperi la centralità di Castel San Giorgio rispetto alle politiche di sviluppo territoriale, ideate dalla Regione Campania e dalla Provincia di Salerno, affinché il Nostro Paese possa finalmente diventare una città sostenibile ed inclusiva, attenta ai bisogni della persona e amministrata in maniera trasparente».

Castel San Giorgio, 4 aprile 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente