Il Sindaco di Eboli Melchionda, smentisce trattative "sottobanco"

L’obiettivo strategico e fondamentale, in questo momento, è ricomporre il quadro politico, frantumato da fughe in avanti e rincorse personalistiche.

Sono esponente del PD, componente della direzione provinciale. Mi muovo politicamente nel centrosinistra, senza trattative sottobanco e senza giochetti di sorta per allargare la maggioranza.

Martino Melchionda

EBOLI – Riceviamo e volentieri pubblichiamo il seguente Comunicato pervenutoci dall’Ufficio Stampa del Sindaco, a firma del Primo cittadino di Eboli Martino Melchionda, il quale smentisce categoricamente tutte le illazioni apparse sulla stampa, circa eventuali allargamenti di maggioranza, a seguito di trattative sottobanco condotte dallo stesso Melchionda.

La nota oltre a ribadire con fermezza il suo impegno a ricostruire un quadro politico di centro-sinistra, afferma con chiarezza il suo ruolo politico nel PD, sia come amministratore che come politico quale componente attivo della Direzione Provinciale.

Peccato che le precisazioni del Sindaco siano rivolte ai suoi stessi compagni di partito che non perdono una sola occasione per dimostrare quante falle ci sono nel PD e quante diffidenze e trabocchetti si praticano senza pudore, per confermare come questo Partito continua a vivere, ma senza una reale volontà di avere una solo visione politica ed una sola faccia.

………..  …  …………

COMUNICATO STAMPA

del Sindaco di Eboli Martino Melchionda

Continuo a leggere su qualche organo di informazione che sarei interessato a trattative sottobanco per allargare la maggioranza consiliare.

Ribadisco per l’ennesima volta che sono e rimango un esponente del Partito Democratico, componente convinto della direzione provinciale, e mi muovo politicamente nel centrosinistra, senza trattative sottobanco con nessuno e senza giochetti di sorta per allargare la maggioranza consiliare.

C’è l’obiettivo strategico e fondamentale, in questo momento, di ricomporre il quadro politico, frantumato da fughe in avanti e rincorse personalistiche.

L’intero centrosinistra deve essere ricomposto, in maniera organica, dialogando con quelle forze politiche che si oppongono alla politica berlusconiana.

In questa ottica Eboli può essere un laboratorio politico per l’intera provincia, attraverso il dialogo tra le forze politiche che trovassero sintesi comuni sul piano politico e programmatico.

Ma tutto questo deve avvenire senza trattative nascoste, come qualcuno immagina di vedere.

MARTINO MELCHIONDA

2 commenti su questo articoloLascia un commento
  1. La banda — MINA

    Una tristezza così non la sentivo da mai
    ma poi la banda arrivò e allora tutto passò
    volevo dire di no quando la banda passò
    ………………………………
    dalle finestre quanta gente spuntò quando la banda passò
    cantando pace ed amor
    Quando la banda passò nel cielo il sole spuntò

    La banda suona per noi

    La banda suona per voi

    la..la..la..la..la..la..la
    la..la..la..la..la..la..la

    I fumi dell’alcool , perdonate frasi senza senso e RIFERIMENTO ALCUNO A FATTI E PERSONAGGI REALMENTE ESISTENTI .

    P.S. meglio riflettendo sul comunicato stampa del Sindaco melchionda ritengo abbia una bocca da baciare , fateci caso eh !

  2. ma se sono sottobanco come fanno a saperlo e addirittura a smentirle?
    bravissimi
    ciao Fradelme

1 pingback on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2020 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente