Pontecagnano Faiano. Neet: finanziato percorso di formazione per giovani

Neet: finanziato percorso di formazione. Pontecagnano Faiano è tra i 154 comuni finanziato con 200.000 euro. 

Il bando, pubblicato dall’Anci, prevedeva la realizzazione di un apposito percorso di formazione e accompagnamento di 4 mesi sui Neet (giovani che non studiano e non lavorano). 

Progetto Neet-giovani

POLITICAdeMENTE

PONTECAGNANO FAIANO – Il Comune di Pontecagnano Faiano rientra tra i 154 ammessi al percorso di formazione e accompagnamento sui Neet (giovani che non studiano e non lavorano).

Il bando, pubblicato dall’Anci, prevedeva la realizzazione di un apposito percorso di formazione e accompagnamento – della durata di massimo 4 mesi– con modalità in fase di definizione.

Per un massimo di € 200.000,00, al termine del percorso i Comuni avranno la possibilità di presentare proposte progettuali, da candidare al cofinanziamento del Fondo Politiche Giovanili in risposta ad un successivo Avviso pubblicato da ANCI sul sito ww.anci.it. Ecco L’ELENCO DEI 154 AMMESSI.

“Accogliamo questa notizia con grande entusiasmo. Rivolgerci ancora una volta ai giovani, nella fattispecie quelli che non studiano e non lavorano, offrendo loro nuove strade da percorrere in vista di una crescita umana e professionale, è esplicativo del nostro impegno e della nostra dedizione. Le ragazze ed i ragazzi, mai come oggi disorientati ed indecisi sul futuro, vanno accompagnati in nuovi percorsi appositamente studiati e concepiti. Con il nostro aiuto, e quello di altre istituzioni e/o associazioni, possiamo riconsegnare fiducia alle nuove generazioni, premendo l’acceleratore su idee e progettualità”, ha dichiarato l’Assessore alle Politiche Giovanili Dario Vaccaro, che inoltre ha ringraziato dirigenti e dipendenti del settore per l’impegno profuso.

“Siamo il 56° Comune, su 154, che è rientrato in un progetto importante, teso a valorizzare abilità e talenti di ragazze e ragazzi non ancora inseriti nel mondo del lavoro. Aiutarli a familiarizzare con enti ed aziende è per noi di primaria importanza, soprattutto perché conosciamo il valore vero dell’occupazione, che è impegno, gratificazione, riconoscimento economico e sviluppo generale. Con questa iniziativa tenderemo ancora una volta la mano a chi vive nell’incertezza e nel dubbio, a chi non ha individuato il proprio percorso professionale e di vita, a chi necessita di qualsivoglia tipo di supporto. Le politiche giovanili hanno un peso determinante perché si rivolgono ai veri protagonisti del presente, coloro ai quali andiamo a consegnare la nostra storia e la nostra società”, ha concluso il Sindaco Giuseppe Lanzara.

Pontecagnano Faiano (Sa), 10 luglio 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente