M5S: Una Stazione all’Aeroporto di Pontecagnano

Mentre si attende di conoscere gli hub ferroviari dell’AA.VV in provincia il M5S propone una Stazione ferroviaria all’Aeroporto di Pontecagnano.

L’emendamento al Decreto Infrastrutture e Mobilità presentato dai Sen. Gaudiano e Cioffi del M5S. Gaudiano: “Depositato emendamento per lo studio di fattibilità tecnico-economica, per la realizzazione di una stazione ferroviaria in prossimità dell’Aeroporto di Pontecagnano”. Cammarano: “Si approvi emendamento Gaudiano”

Stazione_Battipaglia_Gaudiano_Castiello_Cammarano_Frecciarossa

POLITICAdeMENTE

SALERNO – E quel che resta in Campania e in provincia di Salerno del M5S, Partito di Governo e di piazza, attraverso i due senatori salernitani Andrea Cioffi e Felicia Gaudiano, ha presentato un emendamento al Decreto Infrastrutture e Mobilità per chiedere si faccia una Stazione in prossimità dell’Aereoporto di Pontecagnano Faiano Salerno-Costa d’Amalfi. Proposta condivisa immediatamente dal Consigliere Regionale pentastellato Michele Cammarano Presidente della Commissione Aree Interne. L’ultima proposta che Gaudiano e Cammarano fanno a proposito di Stazioni Ferroviarie. Si ricorderanno tutte le tappe che gli stessi, insieme all’altro Senatore del M5S Francesco Castiello, facevano nei varo comuni interessati all’Alta Velocità, proponendo Stazioni. Se Rete Ferrovie Italia, che non ascolta nessuno, nemmeno il Governo e fa quel che gli garba più utile, li avesse ascoltati, invece di una Rete ad Alta Velocità si realizzerebbe realizzata una Metrotropolitana ad Alta Velocità.

E parlando di Metropolitana, si ricorderà che la Metropolitana di Salerno si allunga fino a Battipaglia e poi a Eboli, passando per l’Ospedale a San Leonardo Pontecagnano e Aereoporto, ed è in studio anche un sistema di trasporto metropolitano nella Piana per collegare con sistematicità Salerno a Paestum e Agropoli. Intanto prendiamo atto che ancora oggi non sappiamo quale sarà il travviato dell’Alta Velocità e Alta Capacità se lungo la costa tirrenica, laddove il gruppetto pentastellato ha proposto decine di fermate, o lungo il tracciato Afragola-Baronissi-Lagonegro che costeggia l’Autostrada Sa-RC passando per il Valdiano, laddove, sempre lo stesso gruppetto di pentastellati ha proposto decine di Stazioni. Va da se che la rete infrastrutturale deve comprendere: quelle di base (trasporti cittadini, territoriali, provinciali); Quelle medie (Mobilità Regionale e interregionale); Quella Naziobale ed internazionale). Ed è su queste direttrici che bisogna insistere e pretendere programmazioni articolate ma risolutive, piuttosto che spinte isolate prive di ogni legame con le altre necessità.

Tracciato Metropolitana Salerno

“Una stazione che consentirà anche ai turisti che arrivano all’aeroporto di accedere comodamente a tutta la costa e alle aree interne” – Dichiara la Senatrice del Movimento 5 stelle Felicia Gaudiano. – “Anche occasione del DL Infrastrutture e Mobilità (AS 2646), insieme al collega Senatore Andrea Cioffi, ho depositato un emendamento che prevede un’autorizzazione di spesa per uno studio di fattibilità tecnico-economica necessario alla realizzazione di una stazione ferroviaria sulla tratta Salerno-Reggio Calabria in prossimità dell’Aeroporto. Un’opera strategica e indispensabile per garantire un pieno sviluppo del territorio e assicurare servizi ai cittadini”.

Il nostro territorio, con le sue eccellenze enogastronomiche e le meravigliose località turistiche e archeologiche, merita una rete di trasporti adeguata e moderna che renda la provincia di Salerno accessibile e veloce. Il DL trasporti e mobilità al momento prosegue il suo iter nella Commissione trasporti e infrastrutture del Senato. – Conclude la Senatrice Felicia Gaudiano del M5S – Nonostante l’attuale scenario politico e la crisi di governo completerà il suo iter e per questo noi continuiamo a lavorare per il bene dei territori”.

Si approvi l’emendamento che prevede una Stazione Ferroviaria in prossimità dell’Aerreoporto di Pontecagnano Faiano” – Aggiunge a sostegno dell’iniziativa parlamentare dei Senatori Cioffi e Gaudiano il Presidente della Commissione aree interne Michele Cammarano: “Tutte le forze politiche sostengano la nostra azione di rilancio delle aree interne”. – aggiunge il consigliere regionale del M5S Cammarano – “Per far ripartire la nostra regione dalle aree interne è necessario potenziare i trasporti e le vie di collegamento. Il lavoro che fino ad oggi abbiamo portato avanti sull’aeroporto Salerno-Costa d’Amalfi è senza dubbio un punto di partenza importante”.

In occasione del DL Infrastrutture e Mobilità al Senato i Senatori del Movimento 5 Stelle Felicia Gaudiano e Andrea Cioffi hanno depositato un emendamento che prevede un’autorizzazione di spesa per uno studio di fattibilità tecnico-economica necessario alla realizzazione di una stazione ferroviaria sulla tratta Salerno-Reggio Calabria in prossimità dell’Aeroporto”. – conclude il Consigliere Regionale del M5S Michele Cammarano – “Ancora una volta il nostro impegno e quello della nostra forza politica mira a portare nuova linfa a un territorio che merita di essere al centro del rilancio dell’economia della nostra regione. Auspico che tutte le forze politiche presenti in Parlamento siano dello stesso avviso”.

Salerno, 26 luglio 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente