Nasce l'Associazione "Massimo comune denominatore" per Cariello Sindaco

EBOLI – Riceviamo e pubblichiamo il seguente Comunicato Stampa, dell’Associazione “MASSIMO COMUNE DENOMINATORE”, recentemente costituitasi a supporto della candidatura a Sindaco di Eboli, del Consigliere Provinciale di Rifondazione Comunista ed ex Assessore Provinciale al Lavoro Massimo Cariello.

………..  …  ………..

COMUNICATO STAMPA

E’ nata ad Eboli la libera associazione MASSIMO COMUNE DENOMINATORE.

La Monica, uno dei componenti

La Monica, uno dei componenti

Nei locali del Centro Culturale C2O Mario Trifone, architetto; Carmine Sasso, imprenditore; Antonio Alfano, libero professionista; Ennio Ginetti, imprenditore; Marco Lamonica, laureando in giurisprudenza; Felice Gargiulo, impiegato, praticante dottore commercialista; Anna Senatore, libero professionista; Marcello Manna, insegnante; Alberto Glielmi, medico chirurgo, Giuseppe Zinna, imprenditore; Vito D’Amato, libero professionista hanno costituito l’associazione al fine di avviare sul territorio un laboratorio delle idee, delle conoscenze e delle buone pratiche con l’intento di promuovere un programma complessivo di intervento che abbia come priorità lo sviluppo produttivo, la promozione turistica e culturale, una radicale rimodulazione delle politiche giovanili e della formazione, la salvaguardia del territorio, la tutela dell’ambiente e la solidarietà verso i ceti più disagiati.

Vice presidente è il dott. Antonio Alfano, tesoriere il dott. Felice Gargiulo, segretario il sig. Giuseppe Zinna, presidente dell’associazione, infine, è stato eletto l’architetto Mario Trifone, intellettuale storico della sinistra ebolitana il quale ha deciso di mettere il suo bagaglio di esperienze e di idee a disposizione di un gruppo di giovani professionisti animati dall’unico obiettivo di rilanciare la città di Eboli dal punto di vista politico e culturale. A tal fine l’associazione, organizzerà dei seminari formativi aperti a tutta la cittadinanza su tematiche strategiche per il rilancio della città di Eboli e metterà il suo patrimonio di idee a disposizione delle forze politiche locali.

All’assemblea costitutiva erano presenti numerosi cittadini, soprattutto giovani, i quali hanno evidenziato lo stato di torpore culturale in cui versa la nostra città da alcuni anni ed auspicato che l’associazione diventi strumento per il risveglio delle coscienze e per l’affermazione di una nuova concezione della politica e del rapporto tra partiti, istituzioni e cittadini.

EBOLI HA BISOGNO DI UN NUOVO MODO DI FARE POLITICA E, DI CONSEGUENZA, DI UNA NUOVA CLASSE DIRIGENTE CONSAPEVOLE DELLA NECESSITÀ DI UN “NUOVO INIZIO”, CAPACE DI COSTRUIRE IL PROGETTO DI UNA “MODERNITÀ NECESSARIA”, QUALE CONDIZIONE IMPRESCINDIBILE DELLO SVILUPPO PRODUTTIVO E DELLA SALVAGUARDIA DEL NOSTRO TERITORIO. C’è bisogno di una radicale innovazione, anche nelle forme comunicative attraverso le quali la classe politica si rapporta ai cittadini e attraverso le quali viene promossa la nostra città fuori dai suoi confini.

m

“MASSIMO COMUNE DENOMINATORE” SI PREFIGGE PERTANTO DI AVERE UN RUOLO ATTIVO NELLA DEFINIZIONE DEL PROGRAMMA POLITICO PER LE PROSSIME ELEZIONI AMMINISTRATIVE.

IN QUEST’OTTICA L’ASSOCIAZIONE HA GIÀ INDIVIDUATO, NELLA PERSONA DEL DOTT. MASSIMO CARIELLO, UNICO RAPPRESENTANTE EBOLITANO IN SENO AL CONSIGLIO PROVINCIALE, GIÀ ASSESSORE PROVINCIALE, GIÀ ASSESSORE E CONSIGLIERE COMUNALE: UN GIOVANE, MA ANCHE UN ESPERTO AMMINISTRATORE, LA SINTESI, QUINDI, DEL NOSTRO PROGETTO, LA FIGURA CHE MEGLIO POTRÀ RAPPRESENTARE IL RINNOVATO IMPEGNO DI TANTI CITTADINI LIBERI E CORAGGIOSI CHE, FUORI DAI VECCHI SCHEMI DELLA POLITICA, MA ANIMATI UNICAMENTE DALL’AMORE PER LA PROPRIA CITTÀ E DALLA PREOCCUPAZIONE PER LE CONDIZIONI IN CUI VERSA, AUSPICANO IL CAMBIO DI ROTTA NECESSARIO AFFINCHÈ, DOPO IL LETARGO CULTURALE CUI ABBIAMO ASSISTITO NEGLI ULTIMI ANNI, SI AVVII, FINALMENTE, L’INIZIO DI UNA NUOVA PRIMAVERA PER LA NOSTRA BELLA E AMATA EBOLI.

71 total pingbacks on this post
Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente