Il PD ringrazia gli elettori. Piero De Luca avverte: Faremo opposizione seria

Il Segretario provinciale del PD Vincenzo Luciano:Ringrazio gli elettori della provincia di Salerno, i candidati e gli attivisti”. On. Piero De Luca: “Ora opposizione seria. Poi una scossa che riparta anzitutto dai territori”. 

Piero De Luca-Enzo Luciano

POLITICAdeMENTE

SALERNO – «Desidero ringraziare gli elettori della Provincia di Salerno che hanno votato il Partito Democratico e le forze della coalizione di centrosinistra. In tutto il territorio salernitano la percentuale di voti del PD è ben superiore alla media nazionale. E Salerno città registra un risultato straordinario. Il PD è primo partito con uno dei migliori risultati a livello nazionale e soprattutto nel Mezzogiorno tra i capoluoghi di provincia. – scrive in una nota il Segretario provinciale del Partito Democratico di Salerno Vincenzo LucianoLa mobilitazione elettorale realizzata dall’On. Piero De Luca e l’impegno profuso nel corso della legislatura hanno fatto da traino rispetto a questo risultato.

La sua elezione conferma in Parlamento un rappresentante autorevole, competente, che saprà continuare a supportare e difendere con forza nei prossimi anni le esigenze di Salerno e Provincia. – prosegue Luciano – Ringrazio al tempo stesso tutte le candidate ed i candidati in campo. Hanno svolto una campagna elettorale senza risparmiarsi su nulla. Hanno dato il massimo e il risultato complessivo è frutto anche del loro fortissimo impegno sul territorio.

Un ringraziamento ai militanti e i sostenitori. Abbiamo condotto una campagna elettorale tra la gente, attenta ai problemi ed alle esigenze dei territori.

L’esito elettorale finale dei collegi uninominali è stato decisamente condizionato da un trend nazionale favorevole ad una coalizione di centrodestra che, rispetto a quella di centrosinistra, ha saputo meglio interpretare il sistema delle alleanze imposte dalla legge elettorale. – conclude il Segretario Provinciale del Pd di Salerno Vincenzo LucianoSapremo essere all’altezza del ruolo assegnatoci dagli elettori, mettendo sempre al centro gli interessi della gente e delle nostre comunità. Rimbocchiamoci le maniche e rimettiamoci al lavoro».

“È stata una campagna elettorale in salita. In un momento di grande difficoltà economica e sociale. Le sfide erano difficili in partenza, soprattutto nei collegi uninominali e ringrazio il segretario Enrico Letta per non essersi risparmiato mai. – aggiunge l’on. Piero De Luca unico Parlamentare salernitano eletto nella circoscrizione proporzionale plurinominale Salerno-Avellino – Abbiamo dato il massimo per indicare una strada da percorrere, per non lasciare indietro nessuno e costruire l’Italia dei prossimi anni. Rispettiamo il risultato elettorale e auguriamo buon lavoro alla coalizione che avrà l’onere e l’onore di governare il Paese.

A noi la responsabilità di un’opposizione seria e decisa. – prosegue il parlamentare Dem – Con spirito costruttivo, ma con determinazione e intransigenza se dovessero essere messi in discussione la collocazione europeista del Paese, così come diritti e libertà fondamentali. Abbiamo poi il dovere di aprire una riflessione chiara e decisa al nostro interno, in vista del prossimo congresso. È necessaria una scossa che riparta, anzitutto, dai territori. Da chi ha radicamento e presenza reale nelle nostre comunità. E avviare una forte e netta discussione di chiarimento programmatico.

Quale sarà l’identità, la natura, la direzione di marcia e, direi, l’esistenza stessa di una grande forza come il Partito Democratico, dipenderà da questo passaggio decisivo.  – aggiunge De Luca – Ringrazio tutti i cittadini che ci hanno sostenuto da Nord a Sud del Paese. E rilevo il risultato importante ottenuto nei due capoluoghi di provincia, Avellino e Salerno, che hanno portato il Partito Democratico ad essere la prima forza politica in assoluto, raggiungendo le cifre più alte del Mezzogiorno, di gran lunga superiori alla media nazionale. – conclude l’On. Piero De Luca – Un attestato di stima e fiducia da cui ripartire a livello territoriale e nazionale”.

Salerno, 27 settembre 2022

Lascia il tuo commento

Inserisci il tuo nome

Il tuo nome

Inserisci una email valida.

Inserisci una email valida (non viene pubblicata)

Inserisci il tuo commento

POLITICAdeMENTE – Il blog di Massimo Del Mese © 2022 All Rights Reserved

2009-2016 Fluidworks Web & Media Solutions

2009-2012 by Fluidworks Web Agency Eboli (Salerno)

PoliticaDeMente